Giornata mondiale polio-vaccino
Giornata mondiale polio-vaccino
Eventi e cultura

Una Giornata, un Obiettivo, la Fine della Polio

Le iniziative del Rotary Club di Canosa

Il 24 Ottobre 2019 anche Canosa celebra la Giornata Mondiale della Polio. Sin dal 1985, il Rotary ha contribuito con oltre 1,3 miliardi di dollari e innumerevoli ore di volontariato per proteggere oltre 2 miliardi di bambini di tutto il mondo contro la polio. Inoltre, le iniziative del Rotary hanno giocato un ruolo chiave nelle decisioni dei governi donatori di contribuire per oltre 10 miliardi di dollari. Prima dell'impresa a livello globale di Polio Plus, i singoli club provvedevano a combattere la malattia con fondi del Rotary a livello locale. La somministrazione delle prime gocce del vaccino antipolio dal Presidente del Rotary James L. Bomar Jr. segnò il lancio ufficiale dell'iniziativa antipolio nelle Filippine. Bomar, insieme a Enrique M. Garcia, il primo ministro della Sanità del Paese, firmò l'accordo di impegno del Rotary International e del governo delle Filippine ad intervenire congiuntamente per cinque anni, per vaccinare circa 6 milioni di bambini contro la polio, con un investimento totale di circa 760.000 di dollari. In un'intervista del 1993, Bomar raccontò come il fratello di uno dei bambini a cui lui aveva appena somministrato il vaccino gli avesse strattonato i pantaloni per attirare la sua attenzione dicendogli: "Grazie, grazie, Rotary". Il successo di questo progetto ha creato le basi della priorità principale del Rotary per l'eradicazione completa della polio. Sin dall'introduzione della Campagna Polio Plus del Rotary, il numero di casi di polio in tutto il mondo è sceso del 99 per cento, e il virus resta endemico solo in tre Paesi -- Afghanistan, Nigeria e Pakistan. L'obiettivo, ormai alla portata, è quindi quello della completa eradicazione..

In occasione della Giornata Mondiale della Polio, il Rotary Club di Canosa in interclub con il Rotaract e l'Interact ha organizzato la Conferenza sul tema della eradicazione della poliomielite che si terrà alle ore 10.00 di giovedì 24 ottobre presso il Centro Servizi Culturali "Libraia Teresa Pastore" in via Giuseppe Parini n.48 a Canosa di Puglia(BT). Interverranno la dottoressa Stefania Menolascino, igienista ed il signor Nino Saracino che racconterà la poliomielite dal punto di vista di chi ne è affetto. Introdurrà i relatori, Cosimo Giungato, Presidente del Rotary Club di Canosa mentre Marco Tullio Milanese socio e Presidente incoming del Club svolgerà il ruolo di moderatore. Obiettivo della Conferenza è quello di sensibilizzare tutti sul tema della eradicazione della poliomielite spiegando la patologia e gli effetti ma anche i risulti ottenuti grazie al Rotary International in termini di vaccinazioni e raccolta fondi per la ricerca.Nel pomeriggio della stessa giornata, a Canosa di Puglia in piazza Vittorio Veneto, come in tantissime città nel mondo, una installazione luminosa proietterà il logo della GIORNATA MONDIALE CONTRO LA POLIOMELITE sulla parete del campanile della Basilica Cattedrale di San Sabino ed alle ore 20.00 seguirà una conferenza stampa sul tema.

  • Rotary Club Canosa
Altri contenuti a tema
Nel nome di Boemondo Nel nome di Boemondo Gemellati i Rotary Club di Canosa e San Marco Argentano
Saper distinguere la notizie vere dalle  fake news Saper distinguere la notizie vere dalle fake news Il giornalista Paolo Pinnelli al convegno del Rotary Club Canosa
Fake news e corretta informazione Fake news e corretta informazione Il giornalista Paolo Pinnelli interverrà in un incontro pubblico del Rotary Club di Canosa
Quale riforma fiscale? Quale riforma fiscale? L'economista Nicola  Rossi ospite del Rotary Club Canosa
Orgogliosi di generare eccellenze Orgogliosi di generare eccellenze I premiati di “100 in vista”
Cosimo Giungato  alla presidenza del Rotary Cosimo Giungato alla presidenza del Rotary "Siamo connessi per fare del bene" la prima dichiarazione
Nel ricordo della strage di Capaci Nel ricordo della strage di Capaci Il Rotaract Club Canosa si riunirà come da tradizione
Come eri vestita? What were you wearing? Survivor art installation Come eri vestita? What were you wearing? Survivor art installation Arriva a Canosa la mostra itinerante dell’Associazione Libere Sinergie
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.