Domus Colle Montescupolo
Domus Colle Montescupolo
Turismo

Le domeniche dell'Archeologia

Reso noto il programma del tour

Reso noto il programma della passeggiata archeologica"Archeo tour", in calendario domenica 2 e 16 febbraio, a partire dalle ore 10.30, organizzato dalla Fondazione Archeologica Canosina Onlus, dall'impresa culturale Tango Renato-servizi per l'archeologia e il turismo e dall'Associazione Amici dell'archeologia. Il percorso è suddiviso in tappe: Domus romana di Colle Montescupolo, tipico esempio di residenza dell'età augustea articolata secondo lo schema italico ad atrio, dove, sono esposti tipici abiti dell'età romana, realizzati dalla Professoressa Elena Di Ruvo; Ipogeo Scocchera B (III-II sec. a.C.); emblema dell'età dauna, nel quale furono rinvenuti vasi a figure rosse, una corazza anatomica in bronzo e un elmo celtico, probabile trofeo di guerra. L'itinerario proseguirà con la visita al Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia, dove è esposto anche il corredo di una delle ultime tombe indagate, che comprende : due coppiette acrome, una conchiglia, una statuetta di terracotta a forma di cavallo, un sonaglio (tintinnabulum) a forma di cinghiale e una brocchetta a fasce in miniatura, tutti questi elementi sono stati presentati, di recente e per la prima volta al pubblico, nell'ambito della conferenza "Frammenti di città: lo scavo nel cantiere ing. Di Nunno in Via Moscatelli" . Il tour si concluderà presso il Mausoleo di Marco Boemondo d'Altavilla (XII sec.), simbolo dell' età normanno-sveva (XI sec. d.C.-XII sec. d.C.) ed eterna dimora del principe Boemondo d'Altavilla , eroe della I Crociata e zio di Federico II. Per la prenotazione obbligatoria ed ulteriori informazioni, si rimanda all'utenza telefonica 333 8856300 ed alla pagina Facebook della Fondazione Archeologica Canosina. Al termine del tour sarà possibile degustare le tipicità eno-gastronomiche canosine presso i ristoranti aderenti all'iniziativa.
"Frammenti di città: lo scavo nel cantiere ing. Di Nunno in Via Moscatelli",  2020"Frammenti di città: lo scavo nel cantiere ing. Di Nunno in Via Moscatelli",  2020Domus romana di Colle Montescupolo Canosa di PugliaTuristi in visita alla Tomba di Boemondo Canosa di Puglia(BT)
  • Fondazione Archeologica Canosina Onlus
Altri contenuti a tema
FAC : tutto pronto per l'inaugurazione FAC : tutto pronto per l'inaugurazione Il programma della cerimonia di lunedì
Nuova sede per la Fondazione Archeologica Canosina Nuova sede per la Fondazione Archeologica Canosina Il programma dell'inaugurazione
Incrementare il numero dei visitatori a Canosa Incrementare il numero dei visitatori a Canosa L'obiettivo 2020 della Fondazione Archeologica Canosina
A scuola di archeologia A scuola di archeologia Riprendono i laboratori didattici della Fondazione Archeologica Canosina
Nuova  vita  ai  “frammenti” di storia canosina Nuova vita  ai “frammenti” di storia canosina Presentato il corredo di una delle tombe nel "cantiere ing. Di Nunno"
Fondazione Archeologica Canosina:  "La Regione Puglia aderisca come socio" Fondazione Archeologica Canosina: "La Regione Puglia aderisca come socio" Ventola ha scritto al presidente Emiliano, all'assessore Capone e al dirigente Patruno, presentando anche mozione. 
Frammenti di città: lo scavo nel cantiere ing. Di Nunno in Via Moscatelli Frammenti di città: lo scavo nel cantiere ing. Di Nunno in Via Moscatelli Primo appuntamento #ilmuseoracconta
La Fondazione Archeologica, istituzione storica e meritevole La Fondazione Archeologica, istituzione storica e meritevole Grande soddisfazione da parte del sindaco Morra per gli oltre 11.000 visitatori
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.