Turisti a Canosa
Turisti a Canosa
Turismo

Canosa: “Bizantini e Normanni” per il tour archeologico

In programma l'ultimo weekend di luglio

Gli affascinanti misteri del Principe d'Antiochia ed i suoi legami con la città di Canosa ed in particolare con il Santo Sabino, inseriti nel programma delle passeggiate archeologiche in calendario sabato 30 e domenica 31 luglio. Alle ore 19.00, avrà luogo il tour "Bizantini e Normanni", organizzato dalla Tango Renato srl, dall'Associazione Amici dell'Archeologia, sotto il patrocinio della Regione Puglia, del Comune di Canosa di Puglia e della Fondazione Archeologica Canosina. Si partirà, quindi, dall'affascinante Basilica di San Leucio, enorme impianto basilicale ispirato alla Chiesa di Santa Sofia ad Istanbul. Splendidi i suoi mosaici ma ancor di più i maestosi capitelli corinzi figurati originari del precedente tempio etrusco italico del III sec. a.C. Maestranze bizantine ed armene furono importate dall'Oriente ed adoperate per la costruzione di numerose chiese sul territorio, come visibile.

Si proseguirà con il Mausoleo del Principe d'Antiochia, zio di Federico II di Svevia, nel cuore del centro cittadino, sepolcro rivestito di marmo pregiato con il prezioso portale di bronzo forgiato da Ruggiero da Melfi, uno dei più antichi d'Europa. Boemondo desiderò essere sepolto nelle vicinanze della tomba del Santo Sabino.

Poi, si tornerà indietro nel tempo, con il Battistero di San Giovanni, il più grande del Sud Italia, edificato dal Vescovo Sabino durante il suo longevo operato di cristianizzazione del territorio. L'incessante edificazione di basiliche voluta dal Santo è l'emblema dell'importanza ricoperta dalla Diocesi primaziale canosina nel VI sec. d.C. La figura del vescovo è definita dagli studiosa tra le più rilevanti dell'età paleocristiana per via dei rapporti con San Benedetto ed i suoi viaggi in Oriente come ambasciatore del Papa durante il Concilio di Costantinopoli. Verranno descritte le avventure del Santo, i tentati avvelenamenti ed i prodigi da lui realizzati.

Il raduno, per la passeggiata archeologica è presso il Parco archeologico di San Leucio alle ore 18.45, l'itinerario avrà inizio alle ore 19.00. Per informazioni e prenotazioni si rimanda alla seguente utenza telefonica: 3338856300 ed alla pagina Facebook della Fondazione Archeologica Canosina. A fine percorso sarà possibile degustare le tipicità canosine presso i ristoranti aderenti all'iniziativa
Puglia Fuori Rotta : Canosa Parco Archeologico S. Leucio  Lorenzo ScaraggiParco Archeologico San Leucio CanosaCanosa di Puglia: Mausoleo BoemondoParco Archeologico Battistero S.Giovanni - Canosa di Puglia
  • Regione Puglia
  • Fondazione Archeologica Canosina Onlus
  • Estate canosina
Altri contenuti a tema
Consorzio di Bonifica, avviato il dialogo in Regione Consorzio di Bonifica, avviato il dialogo in Regione Hanno presenziato in Commissione Agricoltura il consigliere regionale Ventola e la consigliera comunale Masciulli
La Memoria è un bene prezioso per le giovani generazioni La Memoria è un bene prezioso per le giovani generazioni La Regione Puglia sostiene il progetto Treno della Memoria con un’intesa triennale
In TV il film "Ti mangio il cuore" In TV il film "Ti mangio il cuore" Diretto da Pippo Mezzapesa è stato girato in Puglia
I Sindaci insieme per il futuro della Puglia I Sindaci insieme per il futuro della Puglia Emiliano all’assemblea regionale ANCI a San Severo
Milano Set Mediterraneo  2023: Tra cultura, turismo e alto artigianato Milano Set Mediterraneo 2023: Tra cultura, turismo e alto artigianato Nel suggestivo scenario di Palazzo Giureconsulti
La ‘Via Appia. Regina Viarum’ candidata a Patrimonio  Mondiale Unesco. La ‘Via Appia. Regina Viarum’ candidata a Patrimonio  Mondiale Unesco. A Roma la cerimonia della firma del Protocollo di intesa
Puglia: Proclamato lutto regionale nel giorno delle esequie di Papa Benedetto XVI Puglia: Proclamato lutto regionale nel giorno delle esequie di Papa Benedetto XVI Il messaggio di Emiliano che ricorda la sua prima visita istituzionale con il congresso eucaristico
Sviluppo delle filiere agricole: Pubblicato il bando del PSR dedicato alla cooperazione Sviluppo delle filiere agricole: Pubblicato il bando del PSR dedicato alla cooperazione L'assessore Pentassuglia: "Un ulteriore bando per superare la frammentazione delle aziende agricole e rafforzare il tessuto imprenditoriale pugliese"
© 2005-2023 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.