Museo dei Vescovi
Museo dei Vescovi
Turismo

Ti spiego l'opera

Proseguono le iniziative culturali al Museo dei Vescovi

Dopo l'ottimo successo di pubblico e di gradimento durante le aperture pasquali il Museo dei Vescovi di Canosa di Puglia(BT) rinnova i suoi ampliamenti d'orari d'apertura con all'interno iniziative culturali. Il prossimo appuntamento sarà il 25 aprile con il doppio orario 10.00/12.30 e 17.00/20.00 con l'iniziativa "Ti spiego l'opera". Sarà possibile nell'apertura pomeridiana visitare con accompagnamento guidato e multimediale, per gruppi di almeno 10 unità, la nuova mostra Doni Meravigliosi che ha suscitato grande interesse di pubblico per la qualità delle opere esposte. Tra i pezzi di grande valore si annovera anche Albrecht Durer, celebre pittore, incisore, matematico e trattatista tedesco, considerato il massimo esponente del rinascimento artistico tedesco e Philip Galle, noto incisore ed editore olandese che pubblicò testi di eccezionale valore e spessore culturale. Tuttavia, l'opera di grande risalto non per via delle dimensioni ma per la qualità in sé – riferiscono i curatori del Museo – è certamente un olio su tela di Guido Reni, considerato fra i massimi esponenti del classicismo seicentesco. "Portare a visione pubblica opere e capolavori dei collezionisti non è assolutamente una operazione semplice. Bisogna lavorare a tutto tondo, garantire sicurezza e professionalità e soprattutto sapere che questa operazione gioverà al pubblico, sempre più assetato di Bellezza. E' il motivo che ci spinge, con grandi sforzi organizzativi a mantenere viva la nostra caratteristica della dinamicità" dichiara Sandro Sardella, Presidente della Cooperativa OmniArte.it – Servizi per la Cultura, gestori del Museo. La mostra e il percorso al Museo godono del partenariato della Confindustria Bari Bat, zona territoriale BAT e della Farmalabor del Dott. Sergio Fontana. Oltre alla presenza importante di Guido Reni, si colloca anche un pregevole e raro disegno di Domenico Zampieri, meglio noto come Domenichino. C'è un filo conduttore alla base di questa mostra che collega Reni, Domenichino e Durer: Reni fu compagno di studi del Domenichino e studiò nella seconda metà del Cinquecento, proprio le incisioni quattrocentesche di Durer. Casualmente nella nuova mostra questi grandi artisti sono riuniti perché affiancano in un contesto molto più vasto i doni che i feudatari di Canosa Orsini e Grimaldi tra XIV e XVI secolo, fecero alla Reale Cappella Palatina di Canosa. Altra mostra che vede ulteriori approfondimenti tematici guidati è Inseguendo il mito, dove il visitatore sarà proiettato a conoscere le origini del viaggio culturale a Canosa attraverso le testimonianze grafiche del Settecento ed Ottocento. Oltre al 25 aprile l'iniziativa si ripeterà anche il 27 e il 28 aprile, in occasione delle festività della Madonna della Fonte, in cui sarà possibile visitare il Museo anche negli orari pomeridiani dalle 17.00 alle 20.30. Le visite guidate al Museo richiedono la prenotazione entro 24 ore prima al numero 377/2999862. Altre informazioni si possono ottenere visitando il profilo Facebook Museo dei Vescovi Mons. Francesco Minerva in continuo aggiornamento.
2019  DONI MERAVIGLIOSI  MUSEO DEI VESCOVI CANOSAMUSEO DEI VESCOVI CANOSA DI PUGLIAMUSEO DEI VESCOVI CANOSA DI PUGLIAMUSEO DEI VESCOVI  CROCIFISSO D'AVORIO
  • Museo dei Vescovi
Altri contenuti a tema
A scuola di archeologia A scuola di archeologia Michela Cianti e Sandro Sardella in veste di docenti esperti
Di Segno in Segno Di Segno in Segno Tracce grafiche al Museo dei Vescovi
Il periodo feudale a Canosa tra il XV e il XVI secolo Il periodo feudale a Canosa tra il XV e il XVI secolo Inaugura la nuova mostra al Museo dei Vescovi
Il racconto di una evoluzione Il racconto di una evoluzione Al Museo dei Vescovi, conferenza pubblica
La primavera culturale al Museo dei Vescovi La primavera culturale al Museo dei Vescovi Reso noto il programma
Da donna a donna: storie di donne di una volta Da donna a donna: storie di donne di una volta L'8 marzo, visita guidata al Museo dei Vescovi
Nel ricordo del dottor Michele Fontana Nel ricordo del dottor Michele Fontana Presentazione del 1° Memorial -4° Gran Premio di Apertura Juniores
Servire al di sopra di ogni interesse personale Servire al di sopra di ogni interesse personale Tutto pronto per il “Rotary Day”
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.