Sofia d'Elia e Alda Merini
Sofia d'Elia e Alda Merini
Eventi e cultura

Sofia D'Elia al Torino Film Festival

E' nel cast di "Folle d’Amore - Alda Merini"

Un altro anno da incorniciare per Sofia D'Elia, giovane attrice che ieri è stata ospite al Torino Film Festival dove è stato presentato "Folle d'Amore - Alda Merini", TV Movie prodotto da Jean Vigo Italia e Rai Fiction per la regia di Roberto Faenza. Fuori concorso in selezione ufficiale, "Folle d'Amore - Alda Merini", realizzato in 6 settimane di riprese a Torino con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte, è una biografia che racconta la poetessa e scrittrice . Il film presenta Alda Merini in tre età della vita: poco più che bambina, talento adolescente e vorace (Sofia D'Elia), che comincia a essere conosciuta nell'ambiente letterario grazie all'incontro con il critico Giacinto Spagnoletti e che stringe un legame sentimentale con Giorgio Manganelli, quindi nella giovane età segnata dalla lunga degenza in manicomio (Rosa Diletta Rossi), infine, nella maturità in cui si racconta al giovane amico Arnoldo Mondadori nel disordine fertile della casa sui Navigli, tra una sigaretta e l'altra (Laura Morante). A Torino, l'attrice Laura Morante è stata insignita del Premio Speciale Fondazione CRT 41° TFF, il riconoscimento dedicato alle personalità femminili del cinema che, con il loro talento, hanno reso grande quest'arte in Italia e nel mondo. "Non è stato un progetto facile portare la Merini sullo schermo. – Ha dichiarato tra l'altro il regista Roberto Faenza - Ci sono sempre aspetti difficili da gestire. Abbiamo avuto la fortuna della collaborazione di Arnoldo Mosca Mondadori che è stato con lei negli ultimi anni. Insieme abbiamo costruito un'immagine della Merini inconsueta, la Merini poetessa".

Un altro anno palcoscenico importante per Sofia D'Elia, giovane attrice e musicista, che fin da piccola ha mostrato uno spiccato talento nel cinema e nella musica (canto lirico e leggero e pianoforte). I suoi studi sia nel cinema che nella musica iniziano molto presto, già all'età di 9 anni, con viaggi continui a Roma, Napoli e Bari, senza mai trascurare la scuola. Sofia D'Elia è conosciuta dal pubblico per aver interpretato altri ruoli importanti come ad esempio quello di Frank in Hill of Vision, una storia vera sulla vita di Mario Capecchi. Un altro progetto importante in cui la giovane attrice è stata protagonista, si chiama Tutù, un cortometraggio, prodotto da Prem1ere Film con il contributo del MIBAC, MIUR e Regione Puglia. Il film, in cui Sofia interpreta il personaggio di Ester, tratta il tema dei disturbi alimentari. Un cortometraggio molto apprezzato dal pubblico e dalla critica nazionale ed internazionale. Diversi sono infatti i premi conferiti nei festival cinematografici al film e alla giovane attrice a cui è andato il riconoscimento di Migliore attrice dal "SalusCine Festival", titolo di Migliore giovane attrice al "Heart International Film Festival", Migliore attrice anche al "San Benedetto Film Festival" e "Non Ti Conosco Film Festival" e "Best actress" al "Fernando Di Leo Short Film Festival". Mentre, l'estate scorsa a Canosa di Puglia, Sofia D'Elia ha ricevuto il Premio Diomede per la promettente carriera cinematografica.
Riproduzione @riservata
Sofia D'Elia al Torino Film Festival 2023Premio Diomede 2023 a Sofia D'Elia e  Leonardo RinellaSofia D'Elia al BIF&ST Bari InternationalSofia D'Elia al BIF&ST Bari International
  • Sofia D'Elia
  • Torino Film Festival
Altri contenuti a tema
Sofia D’Elia è la giovane Alda Merini nel film di Roberto Faenza Sofia D’Elia è la giovane Alda Merini nel film di Roberto Faenza A Torino, sono terminate le riprese del film tv "La poetessa dei navigli"
Sofia D'Elia premiata al Festival "Io Non Ti Conosco"  Sofia D'Elia premiata al Festival "Io Non Ti Conosco"  "Miglior Attrice Protagonista" per la sua interpretazione in "Tutù"
Sofia D'Elia al  BIF&ST Bari International Sofia D'Elia al BIF&ST Bari International Presentato il nuovo film “Hill of Vision” di Roberto Faenza
Sofia D’Elia: giovani attrici crescono Sofia D’Elia: giovani attrici crescono Protagonista nel corto “Tutù” presentato a Roma
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.