Nicola Rossi
Nicola Rossi
Eventi e cultura

Quale riforma fiscale?

L'economista Nicola  Rossi ospite del Rotary Club Canosa

Quale riforma fiscale? Sarà la domanda rivolta al professor Nicola Rossi, Presidente dell'Istituto Bruno Leoni di Milano, nel corso dell'incontro, promosso ed organizzato dal Rotary Club Canosa , che avrà luogo a Canosa di Puglia(BT) presso il "Ristorante Jolie", in via J.F. Kennedy n.14, a partire dalle ore 19,30 di venerdì 11 ottobre. Per l'occasione interverranno per i saluti:Cosimo Giungato, Presidente Rotary Club Canosa; Pietro Marmo, Presidente Rotary Club Andria Castelli Svevi; Vincenzo Fruscio, Presidente Rotary Club Barletta; Achille Cusani, Presidente Rotary Club Trani; Lucia Cinque, Presidente Rotary Club Valle dell'Ofanto; Carla D'Urso, Assistente del Governatore Rotary Distretto 2120 .

Nicola Rossi (68 anni), professore ordinario all'Università di Roma Tor Vergata, già consigliere economico della Presidenza del Consiglio, due volte deputato e senatore, è da anni una figura di riferimento per le riforme strutturali in Italia. Nel 2018, il professor Nicola Rossi ha pubblicato un saggio dal titolo «Flat Tax .Aliquota unica e minimo vitale per un fisco semplice ed equo» per Marsilio Editori. L'economista pugliese mostra come una riforma incentrata su una flat tax – un'imposta personale ad aliquota unica o «piatta» – permetterebbe di superare molti dei limiti del sistema in vigore, mantenendo un equilibrio fra una necessaria riduzione della pressione fiscale e l'urgente definizione di un efficace strumento di contrasto alla povertà. La proposta si articola in alcune semplici mosse: una sola aliquota – pari al 25% – per tutte le principali imposte; la definitiva abolizione di Irap, Imu e Tasi; l'introduzione del «minimo vitale» come sostituto delle mille attuali prestazioni assistenziali; la revisione delle modalità di finanziamento di alcuni servizi pubblici, in particolare sanità e università. Presupposto irrinunciabile: il paese non può permettersi una significativa riduzione delle imposte se non attraverso un rinnovato impegno a contenere la spesa pubblica.
  • Rotary Club Canosa
  • Nicola Rossi
Altri contenuti a tema
Servire al di sopra di ogni interesse personale, Servire al di sopra di ogni interesse personale, Il Rotaract ha festeggiato i "primi 35 anni di Club"
L’ inclusione: nelle normative e nella didattica L’ inclusione: nelle normative e nella didattica Larga partecipazione al seminario organizzato dal Rotary Club Canosa
Nel nome di Boemondo Nel nome di Boemondo Gemellati i Rotary Club di Canosa e San Marco Argentano
Saper distinguere la notizie vere dalle  fake news Saper distinguere la notizie vere dalle fake news Il giornalista Paolo Pinnelli al convegno del Rotary Club Canosa
Fake news e corretta informazione Fake news e corretta informazione Il giornalista Paolo Pinnelli interverrà in un incontro pubblico del Rotary Club di Canosa
Una Giornata, un Obiettivo, la Fine della Polio Una Giornata, un Obiettivo, la Fine della Polio Le iniziative del Rotary Club di Canosa
L'Italia ha urgente bisogno di un’ampia riforma fiscale. L'Italia ha urgente bisogno di un’ampia riforma fiscale. L'economista Nicola Rossi ospite del Rotary Club di Canosa
Orgogliosi di generare eccellenze Orgogliosi di generare eccellenze I premiati di “100 in vista”
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.