Pino Lovino
Pino Lovino
Vita di città

Pino Lovino, un ”autentico gentleman”

Stamani è venuto a mancare improvvisamente

In tanti della comunità canosina, commossi e affranti si sono stretti al dolore che ha colpito improvvisamente la famiglia di Giuseppe Lovino, comunemente chiamato Pino, venuto a mancare all'età di 57 anni. In queste ore, sui social si susseguono le testimonianze di stima e di affetto alla famiglia per la ferale notizia diffusasi quest'oggi in tarda mattinata. Tra i primi a ricordarlo la comunità scolastica dell'IISS "L. EINAUDI" di Canosa di Puglia con un post in ricordo del «Nostro caro Pino Lovino. Uomo di gran cuore, sempre disponibile e soprattutto gentile! Ciao Pino! ». Sulla stessa onda emotiva, il consigliere comunale e regionale Francesco Ventola(FdI):«Oggi Canosa piange un altro suo figlio. Pino un uomo a cui tutti volevano bene. Ne sentiremo la mancanza. Lassù, perché sicuramente è tra le braccia del Signore, tornerà a giocare con Mauro e Pietro: un trio del 1964 di cui esserne fieri. La mia sincera vicinanza alla famiglia». Mentre, il capogruppo del M5S in consiglio regionale Grazia Di Bari ha scritto : «Esprimo la mia vicinanza e quella del gruppo consiliare all'assessore del Comune di Canosa, Massimo Lovino per l'improvvisa scomparsa del fratello Giuseppe. Siamo vicini a lui e alla sua famiglia in questo momento di profondo dolore». Significativo quello che riporta «L'onestà il suo ideale, il lavoro la sua vita, la famiglia il suo affetto», i suoi carissimi amici di Santa Teresa ne serbano nel cuore la memoria di Pino Lovino.

Lascia un vuoto incolmabile, non è retorica o frase di circostanza, la sua vita e la sua dedizione per la famiglia, il lavoro, la parrocchia, lo sport rimarranno scolpite nell'animo di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e apprezzarlo. Tutti hanno rimarcato le sue qualità umane e capacità lavorative: serietà, affabilità e competenza hanno contraddistinto il suo operato portato avanti con abnegazione e spirito di servizio per la collettività. Resta indelebile il suo sorriso, il suo garbo e quella gentilezza sopraffina da "autentico gentleman", espressa in ogni suo gesto quotidiano sin da ragazzo in famiglia, con i fratelli Fedele, Porzia e Massimo, con i compagni di scuola e di oratorio, con i compagni di squadra, con la clientela della salumeria di papà Pierino in piazza Galluppi, con i vicini di casa, con i colleghi di lavoro e gli alunni, in qualsiasi ambito ha sempre prevalso la sua correttezza ed il rispetto verso il prossimo. Un coniuge affettuoso, un padre premuroso per i figli Pietro e Isabella, un educatore integerrimo verso le centinaia di ragazzi della Parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù formatisi in questi anni attraverso i suoi insegnamenti e consigli nel percorso di crescita umana e cristiana. L'ultimo saluto per Giuseppe Lovino si terrà mercoledì 17 novembre presso la Chiesa di Santa Teresa del Bambin Gesù dove alle ore 16,30 sarà celebrata la Santa Messa nel rispetto delle norme sanitarie anti- covid vigenti.
La Redazione di Canosaweb esprime sentite condoglianze alla Famiglia Lovino
Nel ricordo di Pino LovinoCanosa:  Scuola "G. Mazzini"  1975 con Pino Lovino e Mauro LagrastaSquadra Parrocchia S. Teresa con Pino Lovino e Mauro lagrastaPino Lovino con gli amici di Santa Teresa
  • Funerale
Altri contenuti a tema
Addio alla madre di Bartolo Addio alla madre di Bartolo Il cordoglio degli amici
Morte della cara Mamma di Bartolo Carbone Morte della cara Mamma di Bartolo Carbone Perdere una madre è il dolore più grande un dolore che non può essere descritto a parole
Canosa: "C’è una violenza latente che sta provocando morte" Canosa: "C’è una violenza latente che sta provocando morte" Il messaggio di cordoglio del consigliere regionale Ventola (FDI)
Canosa: "È nostro dovere tenere vivo il suo ricordo" Canosa: "È nostro dovere tenere vivo il suo ricordo" La dichiarazione della capogruppo del M5S Grazia Di Bari sulla morte di Damiano Bologna
Canosa: Il livello di barbarie raggiunto dalla violenza Canosa: Il livello di barbarie raggiunto dalla violenza La nota di cordoglio della segreteria PD di Canosa
Canosa: una morte tanto assurda quanto tragica Canosa: una morte tanto assurda quanto tragica L'intervento dell'ex consigliere regionale Sabino Zinni
Canosa: lutto cittadino per la morte di Cosimo Damiano Bologna Canosa: lutto cittadino per la morte di Cosimo Damiano Bologna Il cordoglio del Sindaco Roberto Morra
Canosa piange  la vittima di una violenza inaudita Canosa piange la vittima di una violenza inaudita E' deceduto l'uomo intervenuto per difendere una sua amica.
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.