Sergio Fontana Farmalabor
Sergio Fontana Farmalabor
Cronaca

Il coraggioso modus operandi di Sergio Fontana "uno di noi"

Le note di vicinanza di CanoSIamo e della Pro Loco Canosa

Si susseguono le testimonianze di solidarietà e vicinanza al dottor Sergio Fontana e alla Farmalabor a margine di quanto accaduto a Canosa di Puglia nella notte di Capodanno. """La nostra CanoSIamo, Associazione dei Canosini di Roma ha immediatamente, in pubblico e in privato, manifestato calorosa vicinanza e solidarietà al Presidente Sergio Fontana, amico e socio della nostra comunità associativa. Estendiamo i nostri sentimenti preoccupati alle lavoratrici e ai lavoratori dell'azienda Farmalabor, anch'essi colpiti da un evento inconcepibile e ingiustificabile sotto ogni aspetto, anche se dovesse risultare una idiota "iniziativa" tesa ad accogliere il nuovo anno. La comunità romana dei canosini, sentendosi componente e parte di quella residente, si augura che questo nuovo episodio in un quadro di inquietudine diffusa, sprigioni insieme ad una "dovuta" indignazione generale una profonda riflessione, consapevole e ragionata sulla Città e che tutti "insieme", responsabilmente si chieda allo Stato, presenza e iniziative radicali per consentire a tutti di vivere in sicurezza e pensare a costruire un futuro migliore. Proprio in linea con il coraggioso modus operandi dell'imprenditore canosino Sergio Fontana "uno di noi"

Da Roma a Canosa la nota della Pro Loco presieduta da Elia Marro: """Nel giorno di Capodanno un vile danneggiamento ha colpito il "Centro Studi e Ricerche" della Farmalabor (azienda farmaceutica eccellenza del territorio) il cui titolare è il nostro socio dottor Sergio Fontana. La Pro Loco di Canosa condanna qualsiasi tentativo di intimidazione e saremo in prima linea contro ogni forma di violenza."""
  • farmalabor
  • Pro Loco
  • CanoSIamo
Altri contenuti a tema
La bellezza dei costumi  tipici a Monaco-Ville La bellezza dei costumi  tipici a Monaco-Ville Sono stati realizzati dalla professoressa Elena Di Ruvo
Canosa: La “Merenda nell’Oliveta” Canosa: La “Merenda nell’Oliveta” Un’esperienza unica tra gli ulivi del Parco Archeologico di San Leucio
Trasformare le lance in falci.  La politica come risoluzione dei conflitti Trasformare le lance in falci. La politica come risoluzione dei conflitti A Canosa, un momento di spiritualità dedicato agli amministratori locali
Sante Valentino premiato a “Salva la tua lingua locale” Sante Valentino premiato a “Salva la tua lingua locale” Il più autorevole premio letterario promosso dall'Unione Nazionale Pro Loco d'Italia
Salvatore Zipparri. Viaggio nella memoria Salvatore Zipparri. Viaggio nella memoria A Roma, l'associazione CanoSIamo ha organizzato un incontro per ricordarlo
A Farmalabor  il “Premio Imprese per Innovazione” A Farmalabor il “Premio Imprese per Innovazione” Istituito da Confindustria è giunto alla XIII Edizione
A Castellana Grotte, terza edizione delle “Porte della Badessa” A Castellana Grotte, terza edizione delle “Porte della Badessa” Estemporanea di dieci pittori sulle vecchie porte del centro storico
Alla Farmalabor la certificazione della parità di genere Alla Farmalabor la certificazione della parità di genere Da Certiquality sulla base di un processo di valutazione focalizzato su sei indicatori chiave
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.