Canosa Crollo Via De Gasperi
Canosa Crollo Via De Gasperi
Cronaca

Crolla un edificio pericolante in via De Gasperi

Transennata l'intera area

Momenti di apprensione sono stati vissuti stamani intorno alle ore 09,55 circa, per la caduta di calcinacci da una abitazione in disuso in via A. De Gasperi a Canosa di Puglia(BT). Pronto intervento degli agenti della Polizia locale, dei Vigili del Fuoco e dei Volontari della Misericordia di Canosa che hanno messo in sicurezza l'intera area con il transennamento dell'edificio ubicato via A.De Gasperi e in vico Lagosta, di fronte alla sede dell'Arma dei Carabinieri. Dalle prime notizie si apprende che l'edificio interessato dal cedimento dell'architrave, è disabitato da 3 anni circa. Sono in corso controlli agli impianti di fornitura del gas, dell'energia elettrica e dell'acqua da parte dei tecnici giunti in loco. Non si segnalano feriti.
Foto a cura di Savino Mazzarella
Crolla un edificio pericolante in via De Gasperi CanosaCrolla un edificio pericolante in via De Gasperi CanosaCrolla un edificio pericolante in via De Gasperi CanosaCrolla un edificio pericolante in via De Gasperi Canosa
  • Vigili del fuoco
  • Canosa di Puglia(BT)
  • Associazione Misericordia Canosa
  • Polizia Locale
Altri contenuti a tema
Canosa: L'attrattività delle visite guidate Canosa: L'attrattività delle visite guidate Il turismo riprende vitalità con le iniziative della FAC
Canosa: si incendia un autovettura Canosa: si incendia un autovettura Transito bloccato in Via Corsica
Incendio nel borgo antico del Castello Incendio nel borgo antico del Castello Tanto lavoro per i Vigili del Fuoco, non si registrano feriti
Sulla «Via Rosale» a Canosa Sulla «Via Rosale» a Canosa Ritrovate le radici storiche e toponomastiche
Canosa: benedetta la nuova edicola votiva Canosa: benedetta la nuova edicola votiva Dedicata alla Patrona Maria SS della Fonte
Canosa : questionari per il  nuovo piano particolareggiato per il centro storico Canosa : questionari per il nuovo piano particolareggiato per il centro storico Le spiegazioni dell'assessore alla Programmazione Territoriale, Sabina Lenoci
Ci lascia Michele Garribba Ci lascia Michele Garribba Storiografo del ‘900 a Canosa
Incendio sulle rive dell'Ofanto Incendio sulle rive dell'Ofanto Le fiamme hanno bruciato alberi e canneti
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.