Afghanistan 2021
Afghanistan 2021
Palazzo di città

Crisi afghana: "Pronti ad accogliere i profughi in arrivo"

L'intervento del sindaco di Canosa Roberto Morra

"La crisi afghana - spiega il sindaco di Canosa di Puglia, Roberto Morra - impone a tutti noi di essere pronti ad accogliere i profughi in arrivo da quella terra martoriata, soprattutto donne e bambini in fuga da un futuro in cui i diritti e le opportunità sono destinati tornare ad oltre venti anni fa. Ho inviato una nota formale al Ministero dell'Interno ed alla Prefettura, nella quale, assicurando la disponibilità della Città ad accogliere i cittadini afghani in fuga, ho richiesto informazioni ed indicazioni sulle modalità di accoglienza. La nostra Città ha sempre dimostrato di essere molto accogliente e anche stavolta farà la sua parte. Per questo motivo, a seguito di una ricognizione eseguita dagli uffici comunali, l'Amministrazione è pronta ad accogliere a Palazzo Carmelitani dieci persone che rappresentano la capienza massima della struttura. Inoltre, preso atto della sensibilità dimostrata sui Social da associazioni locali e da alcuni cittadini, l'Amministrazione Comunale chiederà al Ministero dell'Interno che alcuni rifugiati possano essere ospitati presso le abitazioni private di quanti si renderanno disponibili all'accoglienza. A tal fine - conclude il sindaco Morra - i cittadini potranno inviare la propria disponibilità alla mail dedicata"

Mail : sosafghanistan@comune.canosa.bt.it
  • Sindaco Morra
  • Afghanistan
Altri contenuti a tema
Canosa: Fondi in favore dei cittadini ucraini Canosa: Fondi in favore dei cittadini ucraini Consegnati dal Club per l'UNESCO "Avv. Patrizia Minerva" al sindaco Morra
Verso le elezioni: Il farmacista, l’ingegnere e il visionario Verso le elezioni: Il farmacista, l’ingegnere e il visionario Il post su Facebook del Movimento 5 Stelle Canosa
Canosa: Il Sindaco decide di parlare… e comincia dal Museo Canosa: Il Sindaco decide di parlare… e comincia dal Museo La nota del candidato sindaco Giuseppe Tomaselli
Al Principe Alberto II l'opera di Kataos Al Principe Alberto II l'opera di Kataos "Non ci sono parole per descrivere le mie emozioni!" Ha dichiarato l'artista canosina
A Canosa, il Principe Alberto II di Monaco:' E' come tornare a casa' A Canosa, il Principe Alberto II di Monaco:' E' come tornare a casa' Mentre, il sindaco Roberto Morra: "E' per noi tutti un onore"
Canosa: rifacimento degli asfalti nel centro urbano Canosa: rifacimento degli asfalti nel centro urbano La dichiarazione del sindaco Roberto Morra
A Canosa il Principe Alberto II di Monaco A Canosa il Principe Alberto II di Monaco Ad annunciarlo il sindaco di Canosa Roberto Morra
Canosa: Contributi  per intraprendere una nuova attività Canosa: Contributi per intraprendere una nuova attività Le spiegazioni del Sindaco, Roberto Morra
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.