giovani
giovani
Scuola e Lavoro

Maturità: Ecco la dieta salva esami

Consigli alimentari per gli studenti pugliesi, in calo rispetto al 2022

L'eccesso di caffè è l'errore alimentare più frequente degli studenti che si preparano ad affrontare l'esame di maturità, perché provoca eccitazione, ansia ed insonnia che fanno perdere concentrazione e serenità mentre la frutta aiuta a rilassarsi e a combattere anche il caldo scoppiato all'improvviso in Puglia in questi giorni dedicati allo studio intenso. È quanto afferma la Coldiretti Puglia, che ha stilato la lista degli alimenti "promossi e bocciati" nella dieta per gli esami di maturità che interessano 37.863 candidati, in calo rispetto al 2022, chiamati domani 21 giugno alla prima prova scritta di italiano comune a tutti gli indirizzi. Un aiuto per vincere la preoccupazione viene dagli alimenti ricchi di sostanze rilassanti come pane, pasta o riso, lattuga, radicchio, cipolla, formaggi freschi, yogurt, uova bollite, latte caldo, frutta dolce e infusi al miele che favoriscono il sonno e aiutano l'organismo a rilassarsi per affrontare con la necessaria energia e concentrazione la sfida scolastica.

Per affrontare il rush finale da evitare, perché possono provocare insonnia e agitazione, sono oltre al caffè anche patatine in sacchetto, salatini e cioccolata che sono invece spesso presenti tra le scorte di emergenza delle ansiose vigilie. È necessario cercare di riposare adeguatamente facendo attenzione all'alimentazione, evitando sia il digiuno che gli eccessi, in particolare con cibi pesanti o con sostanze eccitanti. Tra i condimenti out sono da evitare cibi con sodio in eccesso per cui vanno banditi curry, pepe, paprika e sale in abbondanza, ma anche piatti nei quali sia stato utilizzato dado da cucina.

Anche gli alimenti in scatola per l'eccesso di sodio e di conservanti sono da tenere lontani. Esistono invece cibi che aiutano a rilassarsi per la presenza di un aminoacido, il triptofano, che favorisce la sintesi della serotonina, il neuromediatore del benessere e il neurotrasmettitore cerebrale che stimola il rilassamento. La serotonina aumenta con il consumo di alimenti con zuccheri semplici come la frutta dolce di stagione ma effetti positivi nella dieta serale si hanno con legumi, uova bollite, carne, pesce, formaggi freschi.

Tra le verdure al primo posto la lattuga, seguita da cipolla e aglio, perché le loro spiccate proprietà sedative conciliano il sonno. Bene anche un bicchiere di latte, giusto prima di andare a letto, che oltre a diminuire l'acidità gastrica che può interrompere il sonno, fa entrare in circolo durante la digestione elementi che favoriscono una buona dormita per via di sostanze, presenti anche in formaggi freschi e yogurt, che sono in grado di attenuare insonnia e nervosismo. Infine – conclude la Coldiretti Puglia – un buon dolcetto di incoraggiamento, magari fatto in casa secondo le antiche ricette della nonna, ricco di carboidrati semplici ha una positiva azione antistress, così come infusi e tisane dolcificati con miele che creano un'atmosfera di relax e di piacere che distende la mente e la rende più pronta a rispondere alle sollecitazioni degli esaminatori.

I TRUCCHI DELLA DIETA ANTIFLOP PER GLI ESAMI
CIBI BOCCIATICIBI PROMOSSI
Patatine in sacchettoPasta, Riso, Pane, Orzo
Piatti con dado da cucinaLattuga, Radicchio Cipolla, Aglio
Cioccolato, CacaoRape, Cavolo
Caffè, TheFormaggi freschi, Yogurt
Curry, Pepe, PaprikaUova bollite
SuperalcoliciMiele in infusi caldi, Latte caldo
SalatiniFrutta dolce
Alimenti in scatolaDolce
  • scuola
  • Esami
Altri contenuti a tema
A Scuola sicuri con i Carabinieri A Scuola sicuri con i Carabinieri A Barletta e nei comuni ofantini l’iniziativa dell’Arma
La scuola italiana, nel suo complesso, è una grande realtà La scuola italiana, nel suo complesso, è una grande realtà A Forlì, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella allla cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico 2023/2024
Non smettete mai di sognare Non smettete mai di sognare Lettera di don Antonio Turturro rivolta agli studenti prima degli esami
Canosa: Assegnazione borse di studio a.s. 2022/2023 per studenti di scuola secondaria di 2° grado Canosa: Assegnazione borse di studio a.s. 2022/2023 per studenti di scuola secondaria di 2° grado E' possibile inviare la domanda entro il 30 giugno 2023
Fronte comune contro il dimensionamento scolastico voluto dal Ministro Valditara Fronte comune contro il dimensionamento scolastico voluto dal Ministro Valditara L’assessore regionale Leo incontra i sindacati della Scuola
Scuola: Stop al cellulare in classe Scuola: Stop al cellulare in classe Non potranno essere utilizzati neanche dispositivi elettronici analoghi perché frutto di distrazione
Canosa: Una corretta raccolta differenziata passa anche attraverso le scuole Canosa: Una corretta raccolta differenziata passa anche attraverso le scuole distribuiti in tutti gli Istituti Scolastici oltre 200 contenitori in cartone
Agridattica a scuola :Dall’orto verticale alla caccia agli ‘intrusi’ nel terreno Agridattica a scuola :Dall’orto verticale alla caccia agli ‘intrusi’ nel terreno Per educare a comportamenti virtuosi i piccoli consumatori del futuro
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.