Loconia: Distrutta dalle fiamme azienda ortofrutta
Loconia: Distrutta dalle fiamme azienda ortofrutta
Cronaca

Loconia: Distrutta dalle fiamme azienda ortofrutta

In corso gli accertamenti sulle cause del rogo

Sono in corso gli accertamenti sulle cause che hanno provocato l'incendio divampato intorno alle due e mezza della scorsa notte nel borgo di Loconia. Le fiamme hanno distrutto locali e mezzi di una rinomata impresa di ortofrutta che opera nell'agro di Loconia, a pochi chilometri da Canosa di Puglia(BT). Le fiamme, sulla cui natura indagano gli investigatori della Polizia del Commissariato di Canosa, hanno bruciato un capannone ed alcuni mezzi parcheggiati all'esterno dell'azienda. Impegnati per diverso tempo i vigili del fuoco intervenuti in loco alle operazioni di spegnimento del rogo . Ingenti i danni che hanno reso inagibili i locali aziendali nel pieno della raccolta della frutta di stagione come pesche e percoche, a rischio molti posti di lavoro e l'approvvigionamento di molti supermercati.

Con un post sui social il sindaco di Canosa, Vito Malcangio ha espresso: """La mia vicinanza e dell'Amministrazione tutta ai titolari dell'azienda 'Candela' per l'incendio che l'ha coinvolta causando danni ingenti. Quanto successo colpisce non solo i titolari ma anche tutto il personale e l'indotto economico di uno dei principali punti di riferimento in ambito agricolo del nostro territorio. L'Amministrazione, da sempre al fianco delle aziende canosine, aveva recentemente avviato dialoghi relativi all'ampliamento della stessa. Quanto successo ci sgomenta ma ciò non fermerà la dedizione e l'impegno con cui l'azienda Candela da anni opera sul territorio. Non lasceremo soli i titolari, gli operai e loro famiglie in questo delicato momento. Sono fiducioso nel lavoro delle forze di polizia e della magistratura. Questo atto vile supporta ancora di più la richiesta che nei giorni scorsi, unitamente agli altri colleghi sindaci, ho rivolto al Prefetto di incrementare il numero degli uomini e donne in divisa nel nostro territorio."""
Loconia: Distrutta dalle fiamme azienda ortofruttaLoconia: Distrutta dalle fiamme azienda ortofruttaLoconia: Distrutta dalle fiamme azienda ortofruttaLoconia: Distrutta dalle fiamme azienda ortofrutta
  • Loconia
  • Incendio
  • Percoca
Altri contenuti a tema
Festa di Sant’Antonio nelle 5 Chiese di Canosa Festa di Sant’Antonio nelle 5 Chiese di Canosa Il 13 giugno ha il profumo del giglio di Sant'Antonio
Loconia: Nel ricordo  delle Vittime dell'esplosione dell'ex Aeroporto Pantanella Loconia: Nel ricordo delle Vittime dell'esplosione dell'ex Aeroporto Pantanella La cerimonia di commemorazione alla presenza delle autorità
Mancata erogazione dell’acqua d’irrigazione per i terreni agricoli Mancata erogazione dell’acqua d’irrigazione per i terreni agricoli Il Prefetto di Barletta Andria Trani, Silvana D’Agostino, ha ricevuto una delegazione di agricoltori
Loconia: Irrigazione campi, il quantitativo giornaliero passerà da 200 lt a 400 lt giornalieri Loconia: Irrigazione campi, il quantitativo giornaliero passerà da 200 lt a 400 lt giornalieri L'intervento del consigliere regionale di Fratelli d’Italia Francesco Ventola
Loconia: A rischio frutta e verdura di stagione per la mancata distribuzione di acqua Loconia: A rischio frutta e verdura di stagione per la mancata distribuzione di acqua La denuncia di Coldiretti Puglia in una lettera al commissario del Consorzio di bonifica Centro Sud, Francesco Ferraro e all’Assessore all’agricoltura Donato Pentassuglia
Lo spettacolo di Bartolo Iossa annullato per le cattive condizioni del tempo a Loconia Lo spettacolo di Bartolo Iossa annullato per le cattive condizioni del tempo a Loconia Le spiegazioni in un post sui social
1 Loconia : Il dj set che non t’aspetti Loconia : Il dj set che non t’aspetti "Una comunità in fermento, viva non può che essere per tutti una bella notizia", la dichiarazione del sindaco Malcangio
Bartolo Iossa al "Primo  Maggio” a Loconia Bartolo Iossa al "Primo Maggio” a Loconia Una manifestazione innovativa fra musica e divertimento
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.