Canosa : Mercatini di Natale
Canosa : Mercatini di Natale
Turismo

La magia dei mercatini di Natale, un ritorno alle tradizioni  

Largo afflusso di gente a Canosa di Puglia

Il maltempo ha fatto saltare la terza giornata dei mercatini di Natale che hanno avuto luogo a Canosa di Puglia, in Corso San Sabino, nei giorni 8 e 9 dicembre 2023. Purtroppo la pioggia battente fin dalla mattina di domenica scorsa non ha permesso l'apertura dei 18 stand dei mercatini di Natale, organizzati dalla Pro Loco Canosa, presieduta da Elia Marro, in sinergia con l'assessorato alle attività produttive e l'assessorato agli eventi del Comune di Canosa. Largo afflusso di gente ai mercatini di Natale nelle giornate di venerdì e sabato scorse che è stata attratta dagli stand dell'artigianato, dalla bellezza dei manufatti esposti, e dalla bontà delle leccornie e dei dolciumi tipici, come le sfogliatelle di Canosa di Puglia riconosciute come PAT, Prodotto Agroalimentare Tradizionale in attesa della prima sagra di domenica 17 dicembre. La musica live ha accompagnato i visitatori dei Mercatini di Natale dove si sono esibiti i talenti di "Musikeria" di Attanasio Mazzone che nonostante le temperature rigide hanno offerto performances di livello.

Le fonti statistiche riportano che oltre sei cittadini su dieci (62%) frequentano quest'anno i tradizionali mercatini di Natale che si moltiplicano nelle piazze e che offrono opportunità di acquistare regali per se stessi e per gli altri da mettere sotto l'albero. Una opportunità che – sottolinea la Coldiretti Puglia – unisce il relax con la possibilità di fare acquisti di curiosità e novità ad originalità garantita, per sfuggire alle solite offerte standardizzate. Tra quanti frequenteranno i mercatini solo il 5% non farà alcun acquisto mentre ben il 49% spenderà in prodotti enogastronomici che rappresentano l'acquisto più gettonato anche se molti scelgono decori natalizi, prodotti per la casa, oggetti artigianali, capi di abbigliamento e giocattoli, secondo Coldiretti/Ixe'. Dopo la "sbornia" di acquisti sul web che ha caratterizzato gli ultimi anni sotto l'influsso delle misure restrittive per la pandemia e della necessità di evitare i luoghi più affollati, il Natale 2023 sancisce la ripresa degli acquisti nei luoghi tradizionali dello shopping, proprio a partire dai mercatini che uniscono il relax con la possibilità di fare acquisti di curiosità e novità ad originalità garantita e sfuggire alle solite offerte standardizzate. La difficile situazione economica dovuta alle tensioni internazionali spinge dunque quest'anno verso spese utili che – precisa Coldiretti – premiano soprattutto il cibo. E la migliore garanzia sull'originalità dei prodotti alimentari in vendita nei mercati è proprio quella della presenza personale del produttore agricolo che può offrire informazioni dirette sul luogo di produzione e sui metodi utilizzati.

Nei mercatini di Natale di Canosa di Puglia, allo stand dell' Ant Canosa, si è anche parlato del corretto stile di vita alimentare e di prevenzione per 'adottare stili di vita corretti evitando fattori che comporterebbero l'insorgenza o lo sviluppo di tumori. Con la prevenzione si avvicina alla diagnosi precoce del tumore, attraverso screening oncologici è possibile individuare la malattia prima che si manifesti attraverso sintomi o segni". Come dichiarato dalla dottoressa Carmelinda Lombardi, presidente dell'ANT Canosa che ha presentato il "Paniere delle eccellenze pugliesi" per contribuire alla raccolta fondi e donare ai malati di tumore ed alle loro famiglie la possibilità di restare a casa per le feste, protetti e accuditi dai professionisti della Fondazione al 45° anno di attività.
Riproduzione@riservata
Canosa: La magia dei mercatini di NataleCanosa: La magia dei mercatini di NataleCanosa di Puglia: La magia dei mercatini di NataleLe Sfogliatelle di Canosa di Puglia
  • Mercatini di Natale
  • Pro Loco Canosa
Altri contenuti a tema
Il dialetto è musica Il dialetto è musica Celebrata a Canosa, la Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali
Non ce lo ricordiamo più “U mùnne nùste” Non ce lo ricordiamo più “U mùnne nùste” La poesia di Sante Valentino per la "Giornata Nazionale del Dialetto e delle Lingue Locali"
A scuola della "Sfegghjète" di Canosa di Puglia A scuola della "Sfegghjète" di Canosa di Puglia Partecipazione ed interesse al primo laboratorio di pasticceria
Canosa: A scuola di sfogliatelle Canosa: A scuola di sfogliatelle Aperte le iscrizioni ad un laboratorio di pasticceria, per scoprire e imparare i segreti del dolce tipico natalizio.
Canosa: i mercatini di Natale nel ponte dell'Immacolata Canosa: i mercatini di Natale nel ponte dell'Immacolata Inaugureranno ufficialmente il programma degli eventi per le festività
Storia e bellezza in corteo a Brindisi Storia e bellezza in corteo a Brindisi La "Traslazione delle Reliquie di San Sabino" alla quinta Edizione dei Cortei Storici delle Pro Loco di Puglia
Al via il progetto “Canusium Open Access” della Pro Loco Canosa Al via il progetto “Canusium Open Access” della Pro Loco Canosa Finalizzato allo sviluppo della cittadinanza attiva e alla promozione del welfare di comunità
Le percoche di Loconia al Terminal Crociere Porto di Brindisi Le percoche di Loconia al Terminal Crociere Porto di Brindisi Nell'ambito del programma di qualificazione dell'accoglienza turistica in Puglia
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.