Canosa Ladro in azione
Canosa Ladro in azione
Cronaca

Canosa: ladro di cycas in azione

Il sindaco Morra diffonde il filmato sui social

Con un post ed un video sui social, il sindaco di Canosa di Puglia, Roberto Morra porta a conoscenza la cittadinanza di quanto accaduto nella notte davanti alla Chiesa di San Francesco sotto le telecamere di Palazzo di Città che hanno ripreso un ladro di cycas in azione. ""Sarebbe troppo facile quanto inutile stare qui a biasimare l'attività di questo individuo che di notte, incappucciato, si trascina una pianta messa lì dinanzi alla chiesa dedicata a San Francesco.È un ladro punto! Sono tante le immagini che quotidianamente vengono catturate dal sistema di video sorveglianza della città e dalle telecamere nascoste utilizzate per la repressione degli abbandoni di rifiuti. Tanta gente viene sanzionata dalla Polizia Locale per atteggiamenti fuori dalle regole. Ogni mattina facciamo la conta dei danni avvenuti la sera precedente.
Giostrine vandalizzate, piante rubate, cestini divelti, servizi igienici distrutti. Ogni giorno ci vede al lavoro per rimediare a quanto accaduto la sera prima con enorme dispendio in termini economici e di lavoro da parte degli uffici. Ogni volta mi tocca superare, a volte senza esserne neanche io convinto, la stessa domanda che mi pongono: "sindaco ma sei convinto di voler riparare? Chiudiamo, smontiamo tutto altrimenti domani saremo di nuovo qui.... sindaco chi ce la fa fare...." Ed invece no! """

"""Occorre riparare, ricostruire
.- prosegue il primo Cittadino di Canosa - Certo non immediatamente perché reperire i soldi e mettere in atto le procedure di gara per le riparazioni ci vorranno mesi, ma occorre farlo, la gente capirà, imparerà a vivere meglio. Sono sempre stato dell'idea che un luogo sia l'espressione della gente che lo vive. Una città è come una casa. Può essere povera ma allo stesso tempo pulita e dignitosa. Viceversa può essere ricca ma sporca e malsana. Dipende solo da noi. Se vi guardare intorno scoprirete che non è la manutenzione a mancare ma la riparazione ai numerosi danni causati dai "cittadini", e sono tanti. Spesso per sopperire ai danni si trascura la manutenzione. A questo punto molti di voi staranno pensando che ci vogliono controlli, il pugno di ferro per gli incivili, sanzioni e tante altre cose. Ma mentre molti si sono già messi dalla parte della ragione ( e non credo che siamo tutti dalla stessa parte), con l'indice già puntato io credo invece che ognuno di noi debba fare la propria parte. Abbiate cura della città perché è parte della vostra casa.Dimostriamo con i fatti che la gente perbene è molto più numerosa di quell'altra. Alla fine scoprirete - conclude il sindaco Morra - che il luogo migliore dove posizionare una pianta, un fiore è proprio la strada perché le cose belle devono esse viste e condivise con gli altri altrimenti non ha nessun senso. Solo allora il soggetto del video e tanti altri riusciranno a comprendere che il posto migliore dove mettere quella pianta è proprio davanti alla chiesa e non a casa sua""".
  • Comune di Canosa
  • Sindaco Morra
Altri contenuti a tema
Canosa: una postazione drive-through per effettuare tamponi Canosa: una postazione drive-through per effettuare tamponi Sarà operativa presso il Palazzetto dello Sport con un percorso obbligato
Canosa: Convocato il  Consiglio Comunale Canosa: Convocato il Consiglio Comunale Si riunirà in seduta ordinaria e pubblica, diretta streaming
Loconia:completata l'isola ecologica Loconia:completata l'isola ecologica La dichiarazione del sindaco di Canosa, Roberto Morra
L'amore non colpisce in faccia mai L'amore non colpisce in faccia mai Il progetto della FIDAPA Canosa con gli studenti dell'I.I.S.S. "N..Garrone"
Canosa:chiarimenti sul bando potenziamento Info-Point Canosa:chiarimenti sul bando potenziamento Info-Point L'assessore Mara Gerardi risponde al gruppo Fratelli d'Italia
Canosa: Lavori di rifacimento del muro di via Falcone Canosa: Lavori di rifacimento del muro di via Falcone L'Amministrazione Comunale ne ha predisposto il finanziamento.
Canosa: riaprono gli asili nido comunali Canosa: riaprono gli asili nido comunali La dichiarazione dell'assessore alle Politiche Sociali, Marcella De Mitri
Canosa:Nuovi banchi per le scuole dell'infanzia Canosa:Nuovi banchi per le scuole dell'infanzia La dichiarazione del sindaco Morra
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.