Raccolta rifiuti
Raccolta rifiuti
Amministrazioni ed Enti

Canosa: cambio del gestore di raccolta rifiuti urbani

La Teknoservice srl subentra all'ATI Sangalli-Ecolife

Da lunedì 21 giugno, a Canosa di Puglia(BT) sarà operativa su tutto il territorio comunale la Teknoservice srl, il nuovo gestore del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani e spazzamento di strade e marciapiedi. Dal Comune di Canosa di Puglia fanno sapere che fino a nuove indicazioni, le modalità di conferimento della raccolta differenziata rimarranno le stesse. La nuova ditta subentra all'ATI Sangalli-Ecolife in virtù degli esiti della gara ponte da poco espletata. "Per vivere in una città pulita è necessario l'impegno di tutti per mantenerla tale. - spiega la novità il Sindaco di Canosa Roberto Morra - Confido nel buon senso e responsabilità di tutti i cittadini nell'adottare comportamenti virtuosi che migliorino il decoro urbano della città e ne aumentino la percezione di bellezza. Oggi, con questo avvicendamento nella gestione del servizio di igiene urbana, abbiamo l'opportunità di effettuare un cambio di marcia e tendere verso standard di pulizia più elevati. Diversi sono i miglioramenti previsti dal nuovo contratto, frutto di una lunga fase di ascolto ed analisi delle attuali criticità, che hanno l'obiettivo di rendere più efficiente il servizio in città e agevolare i cittadini nella fase del conferimento al fine di incrementare le percentuali di raccolta differenziata. Le novità saranno introdotte gradualmente per consentire alla popolazione di prendere progressivamente dimestichezza con il nuovo servizio e saranno adeguatamente illustrate all'interno di un apposito piano di comunicazione. E' stato definito inoltre, in accordo con le sigle sindacali interessate, il passaggio di cantiere dei lavoratori attualmente impegnati sul servizio ai quali sono state garantite tutte le tutele previste. Da lunedì quindi prosegue in città il servizio di igiene urbana senza alcuna interruzione. - conclude il Sindaco - La nuova impresa, al momento, ha confermato il calendario di conferimento in vigore e si impegna a ridurre al minimo eventuali disagi per i cittadini e risolvere situazioni di criticità che in ogni fase di transizione sono sempre possibili."
  • rifiuti
  • Comune di Canosa
  • Sindaco Morra
Altri contenuti a tema
Una nuova coscienza critica sulla questione dei rifiuti Una nuova coscienza critica sulla questione dei rifiuti L'intervento del sindaco Morra sulla manifestazione degli studenti
Canosa: "Mantenere alta l'attenzione su quei fenomeni criminali più gravi" Canosa: "Mantenere alta l'attenzione su quei fenomeni criminali più gravi" La dichiarazione del sindaco Roberto Morra a margine del convegno dell'ANCRI BAT Canusium
Progettazione, organizzazione e gestione di centri estivi Progettazione, organizzazione e gestione di centri estivi Avviso pubblico per l'individuazione di soggetti interessati
Canosa: inaugurata area ludica della scuola 'Carella' Canosa: inaugurata area ludica della scuola 'Carella' Le dichiarazioni del sindaco Roberto Morra
Canosa: la nuova raccolta rifiuti rassomiglia ad una sorta di storia infinita Canosa: la nuova raccolta rifiuti rassomiglia ad una sorta di storia infinita La nota della segreteria PD Canosa
Canosa: scarsa la campagna d'informazione sulla raccolta rifiuti Canosa: scarsa la campagna d'informazione sulla raccolta rifiuti La nota dell’ex consigliere comunale Saverio Di Nunno
Atto vandalico sul Regio Tratturo.: "Un'azione criminosa premeditata" Atto vandalico sul Regio Tratturo.: "Un'azione criminosa premeditata" L'intervento del Sindaco di Canosa Roberto Morra
Canosa: il nuovo calendario della raccolta differenziata Canosa: il nuovo calendario della raccolta differenziata è disponibile gratuitamente l'app EcoCanosa per informazioni
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.