ANPANA Canosa
ANPANA Canosa
Associazioni

ANPANA Canosa: “Diventa uno di Noi”

E' partita la campagna tesseramento 2022

Step by step, proseguono sul territorio le attività dell' l'Associazione Nazionale Protezione Animali Natura e Ambiente di Canosa di Puglia che alla fine dell'anno scorso ha inaugurato la sede in Via Guglielmo Oberdan n. 30.Le Guardie dell'A.N.P.A.N.A. di Canosa sono agenti volontari muniti di decreto prefettizio, prestano la loro opera a titolo volontario e gratuito per effettuare idonea vigilanza sull'osservanza delle leggi e dei regolamenti generali e locali, relativi alla salvaguardia degli animali, della natura e dell'ambiente. E' Sabino Fiore il presidente con Riccardo Veneziano alla vice presidenza e Michele Lenoci nel ruolo di segretario del sodalizio locale. Da pochi giorni è partita la campagna tesseramento 2022 con il claim "Diventa uno di Noi" divulgando i canali di contatto attraverso i social Facebook e Instagram. E' attiva l'utenza telefonica 3478494166 per ulteriori informazioni si può anche inviare e-mail di richiesta :canosa@anpana.it
  • ANPANA-Sezione Canosa
Altri contenuti a tema
ANPANA CANOSA: Corso di primo soccorso Veterinario ANPANA CANOSA: Corso di primo soccorso Veterinario Sono aperte le iscrizioni
Canosa: Inaugurata la sede dell'A.N.P.A.N.A Canosa: Inaugurata la sede dell'A.N.P.A.N.A Il sindaco Morra: "Maggiore incisività nell'attività di salvaguardia dell'ambiente e di protezione del nostro territorio"
Canosa:salvato un gufo reale Canosa:salvato un gufo reale La dichiarazione del presidente Sabino Fiore dell'ANPANA
Incendio sulle rive dell'Ofanto Incendio sulle rive dell'Ofanto Le fiamme hanno bruciato alberi e canneti
Canosa: Rinvenuta una donna accasciata a terra Canosa: Rinvenuta una donna accasciata a terra Soccorsa e trasportata all’ospedale di Andria
Nicola Bologna non è più tra noi Nicola Bologna non è più tra noi Il cordoglio dell'ANPANA
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.