Andrea Persichella
Andrea Persichella
Eventi e cultura

Andrea Persichella nel video di Max Pezzali

Girato a Roma con Fabio Volo per il brano “Qualcosa di nuovo”

E' uscito il video "Qualcosa di nuovo" del singolo di Max Pezzali che anticipa il nuovo album di inediti in calendario il 30 ottobre. "Finché riusciamo a intravedere qualcosa di nuovo oltre la prossima curva, nelle relazioni sentimentali come nella vita, possiamo dire di essere vivi, anche in un tempo difficile come quello che stiamo attraversando" Ha dichiarato Max Pezzali nella presentazione del video ambientato nel Bowling Brunswick di Roma, con il protagonista Fabio Volo che incontra diverse coppie di giovani e meno giovani, testimonial delle declinazioni dell'amore, fino alla relazione padre-figlio tra Max e Hilo. Nato da un'idea di Fabio Volo, il video è stato diretto dal regista Gianluca Leuzzi e realizzato dalla casa di produzione Borotalco tv. Tra i personaggi del video musicale, il canosino Andrea Persichella(24 anni) che vive a Roma da 5 anni, dove ha conseguito la laurea in ingegneria gestionale presso l'Università Tor Vergata. Nonostante tutte le vicissitudini legate alla pandemia, sta ultimando gli studi magistrali in ingegneria gestionale-indirizzo direzione d'impresa per una figura professionale ad alto potenziale di carriera. Nella sua formazione e crescita anche lo sport da agonista nel nuoto con l' Aquarius Piscina Canosa e nell'ultimo periodo, il running per gli allenamenti quotidiani.

"""Interessante e importante esperienza quella vissuta nel corso della registrazione del video 'Qualcosa di nuovo' il brano di Max Pezzali con Fabio Volo protagonista."- Esordisce così l'ingegnere Andrea Persichella a margine dell'uscita del video in rete - "È nata da un incontro con Alessandro Guida, regista emergente del cinema italiano e line producer della Borotalco tv, una delle maggiori case di produzione di videoclip di artisti italiani. Dopo una birra con lui ed un confronto sul suo mondo, Alessandro mi ha parlato della possibilità di poter interpretare il ragazzo adolescente del video. Io ho subito accettato la proposta autorizzandolo a girare delle mie foto alla produzione che dopo un paio di giorni mi ha scelto. Nonostante avessi già fatto altri provini per cinema e tv questa è stata la mia prima vera esperienza lavorativa nell'ambito, girare su un set con attori professionisti, con riprese in piano sequenza, dove ogni errore fa saltare l'intero ciak. È stata una grande gioia per me ed una sfida che mi ha messo alla prova. Avere Fabio Volo che rientrava in scena subito dopo di me e Gianluca Leuzzi come regista è stato un immenso piacere anche per i consigli che sul set mi hanno dato. Quando finivo ogni ciak non guardavo mai nel monitor come era venuta la ripresa, ritornavo subito in postazione e mi concentravo per rifare la scena al meglio, per cui quando all'uscita del video mi sono visto sia nel primo piano della scena, sia nei frames ufficiali, pubblicati anche da Max Pezzali stesso, non nego che l'emozione è stata tanta""".

Poi, il giovane ingegnere Andrea Persichella spiega che ha sempre avuto la passione per il teatro, il cinema ed il mondo della recitazione: "Me l'ha trasmessa mio padre, un grande cultore di questo mondo. A Roma ha avuto il piacere di poter ammirare da vicino i grandi del cinema e del teatro italiano degli anni 70-80.Quando ancora ero un liceale ho coltivato questa passione, in progetti teatrali scolastici e locali. Nel 2015, mi sono trasferito a Roma per frequentare l'università. Gli studi di ingegneria mi hanno tolto parecchio tempo ed hanno fatto si che io mi allontanassi un po' dal mondo della recitazione , ma comunque nell' ateneo che frequento ho avuto la possibilità di conoscere tutto il cast e la troupe della serie Netflix "Baby" che è stata ambientata nella capitale. Grazie agli ambienti che ho frequentato, tra cui, anche l'associazione di Bebe Vio "Art 4 Sport", con la quale ormai collaboro da due anni all'evento "Giochi senza barriere" ho avuto la fortuna di conoscere molti addetti ai lavori del mondo dello spettacolo, tra cui numerosi attori e registi. Roma rimane comunque un palcoscenico fra i più importanti per la recitazione e mi è capitato spesso e devo dire anche casualmente di stringere rapporti e di conoscere gente che in questo mondo ci lavora, ad esempio i gemelli Fabio e Damiano D'Innocenzo, registi de 'La terra dell'abbastanza' e 'Favolacce' vincitore all'ultimo Festival di Berlino, persone disponibilissime che sono sempre pronti al confronto con me e a farmi avvicinare pian piano al loro mondo. Purtroppo, la pandemia è stata un grande blocco in questi mesi, perché ero alla ricerca di una scuola di recitazione da poter affiancare all'università e dove poter implementare l'utilizzo della tecnica e migliorare la mia dizione, ancora troppo segnata dalle mie origini pugliesi"."" Ha concluso Andrea Persichella, mentre, in rete su YouTube il video "Qualcosa di nuovo" di Max Pezzali ha superato abbondantemente le 48mila visualizzazioni a poche ore dalla sua uscita.
Fabio Volo e Max Pezzali2020 Andrea Persichella nel video di Max Pezzali  “Qualcosa di nuovo”2020 Andrea Persichella nel video di Max Pezzali  “Qualcosa di nuovo”2020 Andrea Persichella nel video di Max Pezzali  “Qualcosa di nuovo”
  • Roma
  • Aquarius Piscina Canosa
  • Andrea Persichella
Altri contenuti a tema
Aquarius Piscina Canosa: "Siamo stati di nuovo costretti alla chiusura" Aquarius Piscina Canosa: "Siamo stati di nuovo costretti alla chiusura" Il rammarico del presidente Ruggiero Messina
Al via “Tennis & Friends-Salute e Sport” Al via “Tennis & Friends-Salute e Sport” A Roma, partecipa la Polizia di Stato per sensibilizzare alla cultura della prevenzione sanitaria
Professioni in divisa: aumenta la stima nei giovani per al Polizia Professioni in divisa: aumenta la stima nei giovani per al Polizia A Roma, presentati i dati dell'Osservatorio
Buon compleanno, Damiano! Buon compleanno, Damiano! In casa Mangino si festeggia anche la laurea in Musica da Camera
La scomparsa di Ennio Morricone ci priva di un artista insigne e geniale La scomparsa di Ennio Morricone ci priva di un artista insigne e geniale  I funerali si terranno in forma privata
Le Frecce Tricolori a Bari Le Frecce Tricolori a Bari E' partito il tour della Pattuglia Acrobatica Nazionale
La Disolète:"Stava Maria dolente senza respiro e voce" La Disolète:"Stava Maria dolente senza respiro e voce" La poesia in dialetto di Sante Valentino
Insieme ce la faremo Insieme ce la faremo Il messaggio di Salvatore Paulicelli, presidente di CanoSIamo
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.