Bartolo Petrone
Bartolo Petrone
Associazioni

Nel ricordo di Bartolo Petrone

Lunedì sarà celebrata la santa messa esequiale

In tarda mattinata quest'oggi, quando si è diffusa la notizia della prematura dipartita di Bartolo Petrone c'è stato un susseguirsi di messaggi e testimonianze in suo ricordo. """Ciao Bartolo! - Inizia così il messaggio di cordoglio della Fratres Canosa - Con profondo dolore e sincera partecipazione apprendiamo la triste notizia della dipartita del Socio Benemerito Bartolo Petrone. L'amico Bartolo si è distinto per la disponibilità, l'impegno ed il forte senso di responsabilità che lo hanno sempre guidato nel suo operato in ambito associativo. Durante il quadriennio, 2016-2020, in cui ha ricoperto il ruolo di presidente, ha dato un contributo significativo alla crescita inclusiva del Gruppo "Donatori Sangue FRATRES San Giovanni Canosa O.D.V.". In modo unanime, il Consiglio Direttivo e tutti i Soci, con commossa partecipazione esprimono la propria vicinanza alla famiglia, ricordandolo con stima e affetto.""" Mentre, l'avvocato Enzo Princigalli ha postato """L'opera umana più bella è essere utile al prossimo e tu lo hai testimoniato con il tuo generoso e costante impegno. Grazie Bartolo! Riposa in pace"""

La scomparsa di Bartolo Petrone all'età di 67 anni lascia un vuoto incolmabile nella famiglia, nella comunità, nella Fratres che ha servito con orgoglio, altruismo, dedizione e spirito di abnegazione: """ per contribuire a tamponare l'emergenza dovuta alla carenza di sangue e si augura che la comunità canosina sappia rispondere nel segno della solidarietà morale, civile ed umana""" Come dichiarò Bartolo Petrone, in qualità di presidente del Gruppo Donatori Sangue Fratres "San Giovanni" Canosa ODV, nella conferenza stampa del 23 giugno 2020, dedicata alla presentazione della Giornata Straordinaria di Donazione Sangue durante la pandemia covid-19. Impiegato di informatica in quiescenza, Bartolo Petrone era un donatore di sangue, un volontario che ha rivestito tutti i ruoli all'interno della Fratres "San Giovanni" Canosa ODV, dando un notevole impulso e contributo alla promozione e alla diffusione della cultura della donazione del sangue e dei suoi componenti come atto di partecipazione alla vita sociale attraverso iniziative che hanno avuto un largo seguito ed apprezzamenti per la loro qualità. Il suo impegno resterà indelebile in quanti l'hanno conosciuto e stimato per la sua particolare sensibilità e correttezza morale, non comuni nella società odierna. La santa messa esequiale per Bartolo Petrone sarà celebrata a Canosa di Puglia, alle ore 17,00 di lunedì 28 marzo 2022, presso la Chiesa di Gesù Liberatore, nel rispetto delle norme sanitarie anti-covid vigenti.

La Redazione di Canosaweb esprime sentite condoglianze alla famiglia Petrone nella vicinanza sociale della comunità.
25° Anniversario  del Gruppo Fratres San Giovanni di CanosaNel ricordo di Bartolo PetroneNel ricordo di Bartolo PetroneNel ricordo di Bartolo Petrone
  • Associazione Fratres San Giovanni Canosa
  • Funerale
Altri contenuti a tema
Nel ricordo di Roberto Sabino Murante Nel ricordo di Roberto Sabino Murante A Roma i funerali nella mattina di lunedì
22 Nel ricordo di Giuseppe Caputo Nel ricordo di Giuseppe Caputo Si ferma il Trenino Turistico di Polignano a Mare
1 Rino Zipparri si è spento nel suo sorriso Rino Zipparri si è spento nel suo sorriso A Canosa il rito funebre religioso
Ciao Maria Rosaria, ora sei tra le stelle nerazzurre Ciao Maria Rosaria, ora sei tra le stelle nerazzurre Domenica il rito funebre nella Chiesa del Carmine
Dona Plasma o Sangue e Sorridi Dona Plasma o Sangue e Sorridi L'invito della Fratres Canosa in collaborazione con la Misericordia
Nella Azzollini non è più tra noi Nella Azzollini non è più tra noi la santa messa esequiale nella Basilica Cattedrale di San Sabino
28 Luciana  Casamassima, non è più tra noi Luciana Casamassima, non è più tra noi Dedizione e passione per l’insegnamento
Cordoglio per la scomparsa di Francesco Germinario Cordoglio per la scomparsa di Francesco Germinario Nella Basilica Cattedrale di San Sabino, la santa messa esequiale
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.