Ospedale Canosa
Ospedale Canosa
Amministrazioni ed Enti

L'Ospedale com'era una volta non tornerà più

La nota del consigliere Enzo Princigalli

Si dice in giro che la chiusura dell'Ospedale di Canosa sarebbe stata decretata nel febbraio 2012, ma la colpa sarebbe di Fitto che aveva iniziato lo smantellamento degli ospedali, male necessario ma scelte basate su criteri politico-clientelari; anzi no, il colpo di grazia su Canosa sarebbe stato assestato da Nichi, ma quelli di destra dicono che la colpa è di Emiliano. Michele Emiliano oggi ha detto che ci sono stati "dispettucci" tra Vendola e Fitto e che ora lui ci sta mettendo solo una pezza. In tutta questa bagarre non si capisce il ruolo dei politici locali. Hanno assistito impassibili mentre altrove si giocavano a dadi il nostro Ospedale? Erano partecipi del gioco a dadi? Si sono fatti imbrogliare? L'impressione che si trae da questa vicenda è ancora una volta quella di una generale inadeguatezza dei nostri politici locali, incapaci, non so se per ignavia o per ingenuità, di far rispettare il territorio e le esigenze della Comunità. Di certo l'Ospedale com'era una volta non tornerà più e dobbiamo perfino ringraziare chi si sta spendendo per salvare il salvabile e, come si dice, fare di necessità virtù, con una riconversione che dovrebbe rilanciare la struttura in un panorama sanitario più ampio e nel contempo assicurare i presidi sanitari essenziali soprattutto per i nostri anziani. Emiliano è stato chiaro e triviale come sempre. Ha detto che la Regione sta investendo molto su Canosa e che il Direttore Generale Alessandro Delle Donne ha una "fissazione" particolare per il post acuzie di Canosa ma ha detto nei denti alla brava Signora Rosa Colucci (l'unica presente a far sentire il grido di dolore di una intera comunità) che farà di tutto ma "sarà un'altra cosa". Ora come ho già detto teniamo il fiato sul collo al DG e ad Emiliano e vigiliamo perché non sia l'ennesima fregatura. Forse si può ancora negoziare qualcosa in più visto che Andria è al collasso. Impegniamoci tutti evitando le strumentalizzazioni della politica. La politica locale di destra e di sinistra ha fallito quindi sarebbe più dignitoso se osservasse il silenzio. Se qualcuno vuole inscenare processi sommari in piazza o sui social si accomodi pure ma sia chiaro che l'istruttoria deve farla qualcuno che conosce atti, fatti e misfatti degli ultimi vent'anni. La storia non si racconta "in mezzo in mezzo" secondo le convenienze e la solita faziosità politica. La gente è amareggiata e sfiduciata, stanca anche di protestare a vuoto, e la politica non è credibile.
Enzo Princigalli - Consigliere comunale
  • ospedale canosa
Altri contenuti a tema
Non ci sono ospedali chiusi ma solo trasformati. Non ci sono ospedali chiusi ma solo trasformati. Emiliano visita il Presidio Post Acuzie di Canosa
Emiliano a Canosa al Presidio Post-Acuzie Emiliano a Canosa al Presidio Post-Acuzie Per la presentazione delle due nuove sale operatorie dedicate al day service chirurgico.
Preoccupazione per le sorti della Postazione Fissa Medicalizzata 118 Preoccupazione per le sorti della Postazione Fissa Medicalizzata 118 Intervengono i dottori Sabino Astolfi e Antonio Di Monte
Non sono contento del piano di riordino ospedaliero Non sono contento del piano di riordino ospedaliero Il sindaco, Roberto Morra, interviene sulla riconversione dell'Ospedale di Canosa
Riordino ospedaliero: "Bat provincia più penalizzata" Riordino ospedaliero: "Bat provincia più penalizzata" Di Bari (M5S):"Le proteste dei medici ne sono la dimostrazione"
Servizio refezione ospedali, concluso positivamente il tentativo di conciliazione Servizio refezione ospedali, concluso positivamente il tentativo di conciliazione Dopo le lamentele sulle riduzioni degli orari di lavoro
Spiace costatare un atteggiamento polemico e per nulla costruttivo Spiace costatare un atteggiamento polemico e per nulla costruttivo Delle Donne risponde a Lovino, capogruppo M5S 
Riconversione dell'ospedale di Canosa: disattesi i tempi di realizzazione . Riconversione dell'ospedale di Canosa: disattesi i tempi di realizzazione . Interviene con una nota, Lovino capogruppo M5S
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.