Ospedale Canosa
Ospedale Canosa
Amministrazioni ed Enti

Canosa: carenza di medici convenzionati del 118 per la Postazione Fissa  

A rischio chiusura per mancato riconoscimento della dotazione organica

La Segreteria Provinciale Federazione Sindacati Indipendenti . USAE è venuta a conoscenza che nonostante le Delibere ASL BT N°2189 del 27 Dicembre 2018 e N° 1610 del 11 Settembre 2019 di riconversione degli ex pronto Soccorso di Trani e Canosa di Puglia in Postazioni Fisse Medicalizzate del 118, come normato dal Regolamento Regionale n°7 del 21 Gennaio 2019 e pubblicato sul B.U.R.P. N°9 del 25/01/20019, a tutt'oggi non sono state riconosciute a livello Regionale le zone carenti, pari a N.5 unità di medici convenzionati del 118 per la Postazione Fissa di Canosa di Puglia e N°5 unità per la Postazione Fissa Medicalizzata di Trani. E' quanto riporta la nota a firma del segretario provinciale FSI-USAE Antonio Matarrese che specifica: """"Il mancato riconoscimento delle suddette dotazioni organiche del personale medico del 118 determinerebbe inevitabilmente la chiusura delle suddette postazioni fisse medicalizzate. Pertanto al fine di garantire i L.E.A. ed i L.E.P. ed evitare l'interruzione di Pubblico Servizio in Emergenza Territoriale si chiede S.E. Sig. Prefetto di convocare con la massima urgenza le Istituzioni : il Presidente Regione Puglia; l'Assessore alle Politiche della Salute; il Presidente della Conferenza dei Sindaci; il Sindaco del Comune di Canosa e i Consiglieri Comunali; il Sindaco del Comune di Trani e Consiglieri Comunali, la Direttrice Generale ASL BT e Federazione Sindacati Indipendenti . USAE."""
  • ospedale canosa
  • Regione Puglia
  • 118
Altri contenuti a tema
Contributi regionali per progetti e centri estivi sportivi Contributi regionali per progetti e centri estivi sportivi Le indicazioni dell’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Canosa , Maria Angela Petroni,
Risorse per il potenziamento dell’assistenza alle donne vittime di violenza Risorse per il potenziamento dell’assistenza alle donne vittime di violenza Saranno destinate al sostegno e potenziamento dei centri antiviolenza privati e delle case rifugio esistenti
Puglia: screening  anti epatite C Puglia: screening  anti epatite C Via libera da novembre per oltre 800.000 persone
Puglia: Contributo Covid 19 prorogato fino al 31 agosto 2022 Puglia: Contributo Covid 19 prorogato fino al 31 agosto 2022 Via libera dalla Giunta regionale
Regione Puglia: Il Programma eco-casa è legge Regione Puglia: Il Programma eco-casa è legge Campo: “In Puglia si consumerà meno suolo, migliorerà l’ecosistema urbano, saranno ridotti i prezzi delle case e apriranno nuovi cantieri”
Per una comunicazione equilibrata e plurale di donne e uomini Per una comunicazione equilibrata e plurale di donne e uomini Regione Puglia e RAI sottoscrivono il protocollo d’Intesa “No Women No Panel – Senza Donne Non Se Ne Parla”
Canosa: “Bizantini e Normanni” per il tour archeologico Canosa: “Bizantini e Normanni” per il tour archeologico In programma l'ultimo weekend di luglio
Puglia: Contrasto al fenomeno degli abbandoni dei rifiuti Puglia: Contrasto al fenomeno degli abbandoni dei rifiuti Al via la Strategia regionale e la campagna di comunicazione
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.