POLFER
POLFER
Scuola e Lavoro

La sicurezza in ambito ferroviario:“Train to be cool”

La Polizia incontra gli studenti

Anche quest'anno è stato avviato il progetto "Train to be cool", che porta la Polizia Ferroviaria nelle scuole per promuovere la sicurezza in ambito ferroviario; progetto ideato dal Servizio Polizia Ferroviaria del Ministero dell'Interno in sinergia con quello dell'Istruzione, dell' Università e della Ricerca. Nei giorni scorsi si è svolto a Trani(BT), presso l'Istituto di Istruzione Secondaria "Aldo Moro", un incontro che ha coinvolto anche l'Associazione "Nicholas De Santis", fondata dai genitori del giovane Nicholas, vittima di investimento ferroviario nel dicembre 2015 a Trani; il ragazzo quindicenne, purtroppo, mentre camminava vicino ai binari veniva investito dal treno Frecciabianca Milano-Lecce. Fanno parte dell'associazione tanti amici di Nicholas, che frequentava il liceo scientifico e si dimostrava un ragazzo talentuoso anche nella pittura e nella scrittura di versi. Nel corso dell'incontro a scuola, ove era presente anche il padre ed una collaboratrice dell'associazione, i ragazzi si sono dimostrati particolarmente attenti anche ai temi del disagio che investe alcune persone nelle stazioni e all'attività di rintraccio di minori ed adulti in difficoltà posta in essere dalla Polizia Ferroviaria. Attraverso il dialogo con i ragazzi ed i docenti delle scuole elementari, medie, superiori, la Polizia Ferroviaria si pone come obbiettivo quello di far acquisire la consapevolezza dei possibili rischi insiti nell' ambito ferroviario.Nello scorso anno scolastico, il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Puglia, la Basilicata ed il Molise ha coinvolto oltre 6.000 studenti, in 46 istituti scolastici, che hanno dimostrato apprezzamento per l'iniziativa.
  • Polfer
Altri contenuti a tema
Polizia Stradale Spinazzola,  "Scongiurare la chiusura" Polizia Stradale Spinazzola, "Scongiurare la chiusura" Ventola scrive al sottosegretario dell’Interno Sibilia
Arrestato per violenza sessuale e minaccia ad una studentessa Arrestato per violenza sessuale e minaccia ad una studentessa Indagini svolte dalla Polizia Ferroviaria di Barletta
Controlli sui treni: Operazione “Active Shield” Controlli sui treni: Operazione “Active Shield” Impegnate le Polizie ferroviarie di 19 Paesi europei.
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.