POLFER
POLFER
Eventi e cultura

La Polizia Ferroviaria in TV a “La posta di Yoyo“

Polizia e Rai Yoyo insieme per i bambini

Questa volta Carolina, Lallo e Lorenzo, i protagonisti del programma di Rai Yoyo "La posta di Yoyo", avranno come ospite la Polizia Ferroviaria per un "viaggio" in sicurezza insieme ai tanti bambini che seguono la trasmissione. Il progetto - nato dalla collaborazione tra Polizia Ferroviaria, Rai Ragazzi e Rai per il Sociale - si svilupperà per cinque giovedì, cioè nel giorno della settimana che 'La Posta di Yoyo' dedica ai mestieri. Nella prima puntata, che andrà in onda oggi pomeriggio alle 17.00, un ispettore della specialità della Polizia di Stato, grazie alle domande dei presentatori, racconterà ai piccoli telespettatori tante curiosità sul mondo ferroviario e sul lavoro che le donne e gli uomini della Polizia Ferroviaria svolgono ogni giorni sui treni e nelle stazioni. Nei successivi appuntamenti si parlerà invece di come funzionano i treni e quanto vanno veloci, delle stazioni, dei binari, dei semafori, dei suoni e dei colori ai quali anche i piccoli passeggeri devono saper prestare attenzione. Nell'ultima puntata, come premio, sarà consegnato un simbolico 'patentino ferroviario'. Questa interazione con le generazioni future, che la nostra specialità porta avanti ormai da anni, rientra nel progetto educativo sulla sicurezza ferroviaria "Train…to be cool", e vuole essere un viaggio sui binari della legalità e del rispetto delle regole, per portare i bambini ad avere delle nozioni di base sulla sicurezza individuale in ambito ferroviario. Ogni settimana le puntate saranno inoltre disponibili sul sito di RaiPlay
  • Polizia di stato
  • Polfer
Altri contenuti a tema
Canosa: Fermato un 50enne per tentato omicidio Canosa: Fermato un 50enne per tentato omicidio E' stato un errore di persona. L'uomo ha ammesso le sue responsabilità
Canosa: in gravi condizioni l'uomo accoltellato Canosa: in gravi condizioni l'uomo accoltellato La Polizia di Stato ha individuato il presunto aggressore
A Capodanno festeggia in  sicurezza A Capodanno festeggia in sicurezza I consigli della Polizia di Stato
L’app Youpol per segnalare reati di violenza domestica L’app Youpol per segnalare reati di violenza domestica Permettere una interazione tra la sala operativa della Questura e il segnalante
Canosa: Picchiato per difendere un'amica Canosa: Picchiato per difendere un'amica La Polizia arresta l'autore
In memoria di  Graziella Mansi In memoria di Graziella Mansi La Polizia di Stato inaugura la Stanza Ascolto Riservato intitolata alla piccola
Sicurezza: “Investigare 4.0” Sicurezza: “Investigare 4.0” A Milano, convegno organizzato dall’Aipsa
Il delitto in tre dimensioni Il delitto in tre dimensioni La Polizia di Stato al “Festival della Scienza” di Genova
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.