Tablet
Tablet
Scuola e Lavoro

Il Rotary dona 13 tablet alla Bovio-Mazzini

Nell'ambito della lotta al CoViD-19

L'agenzia governativa statunitense per la lotta alla povertà globale, USAID (US Agency for International Development), ha recentemente donato al Rotary Italiano, per il tramite della "The Rotary Foundation" - ben nota nel mondo per aver assegnato oltre 350.000 borse di studio e per l'impegno quasi quarantennale nella lotta per la eradicazione della poliomelite, oltre che per l'impegno al mantenimento alla pace e per altri rilevanti scopi sociali -, la cifra di 5 milioni di dollari, nell'ambito della lotta al CoViD-19. La cifra è stata frazionata in 3 tranche per ogni Distretto del Rotary italiano, da investirsi nelle aree di focus della Alfabetizzazione, della Prevenzione e Cura delle Malattie e dello Sviluppo Comunitario.
Il Distretto 2120 di Puglia e Basilicata, con a capo il Governatore Giuseppe Seracca Guerrieri, ha ottenuto la prima tranche del finanziamento, utilizzando l'importo per l'acquisto di 540 tablet, che verranno distribuiti in diverse scuole delle due regioni appartenenti all'ambito.
Anche la Provincia di Barletta Andria Trani, dunque, non è stata esclusa dal computo e, con il tramite dei Club del Raggruppamento 5 (RC Andria Castelli Svevi, presieduto da Andrea Leone; RC Barletta, Alessandra Palmiotti; RC Canosa, Marco Tullio Milanese; RC Trani, Angela Tannoia; RC Valle dell'Ofanto, Giacomo Triglione) coordinato dall'Assistente del Governatore per l'A.R. 2020-21, Emanuela Termine, alcune scuole avranno diritto all'assegnazione dei predetti strumenti.
Per quanto concerne il territorio di Canosa, ben 13 tablet in comodato d'uso gratuito saranno distribuiti all'Istituto Comprensivo "G. Bovio – G. Mazzini" rappresentato dalla Dirigente professoressa Roberta Saccinto. Secondo il presidente del Rotary Canosa, Marco Tullio Milanese, si tratta di "un'azione che garantisce a tutti un diritto all'istruzione con l'ausilio della tecnologia, in un periodo storico in cui è indispensabile sfruttare ogni strumento utile, in ogni campo, per affrontare qualsiasi emergenza, nel presente e nel futuro: il Rotary, come sempre, è in prima linea per adempiere a questi obiettivi".
La consegna avrà luogo alle ore 11,00 di sabato 10 aprile 2021 alla presenza delle Autorità rotariane e civili, presso il plesso scolastico "Giovanni Bovio", ubicato a Canosa di Puglia(BT) nell'omonima via.
  • Rotary Club Canosa
Altri contenuti a tema
Presidenzialismo e premierato: riforme davvero epocali Presidenzialismo e premierato: riforme davvero epocali Il tema dell'incontro con l'avvocato Leonardo Mangini all'Università della Terza Età
La Colletta Alimentare: un gesto concreto insieme La Colletta Alimentare: un gesto concreto insieme In 11.800 supermercati di tutta Italia donate circa 7.350 tonnellate di cibo in un solo giorno
L'azione del Rotary di Canosa per lo sviluppo economico L'azione del Rotary di Canosa per lo sviluppo economico Conferenza a tema con i relatori Antonio Martellotta e Saverio Russo
World Polio Day: Gli intenti del Rotary Club di Canosa World Polio Day: Gli intenti del Rotary Club di Canosa Per sensibilizzare tutti al problema della poliomielite e a raccogliere fondi necessari
Canosa: Premiati i  “100 in Vista” Canosa: Premiati i “100 in Vista” Nel corso della manifestazione del Rotaract e del Rotary Club
Leonardo Mangini presenta il nuovo direttivo del Rotary Club Canosa Leonardo Mangini presenta il nuovo direttivo del Rotary Club Canosa Marco Tullio Milanese vice-presidente
Leonardo Mangini alla presidenza del Rotary Club Canosa Leonardo Mangini alla presidenza del Rotary Club Canosa Subentra ad Antonio Martellotta per l'A.R. 2023/24
Canosa:  "Next Step: il futuro dopo la scuola" Canosa:  "Next Step: il futuro dopo la scuola" Il Rotary al servizio delle nuove generazioni per lo sviluppo del territorio
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.