2019 Festa Polizia di Stato
2019 Festa Polizia di Stato
Cronaca

Festa della Polizia:"La fiducia dei cittadini è molto alta"

L'intervento del Presidente della Repubblica al Quirinale

In occasione del 167° anniversario della costituzione della Polizia di Stato, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha incontrato il capo Franco Gabrielli e una rappresentanza di appartenenti al Quirinale a Roma. "Centosessantasette anni sono una lunga e importante storia per il nostro Paese. Come ha ricordato il Capo del Dipartimento vi sono due significativi anniversari: cento anni dal simbolo dell'aquila dorata con le ali spiegate e l'anniversario dell'ingresso delle donne del Corpo di polizia. La polizia di Stato è stata arricchita intensamente da questa presenza femminile che vede le donne protagoniste ad ogni livello". – Ha esordito così il Capo dello Stato Mattarella rivolgendosi ai rappresentanti della Polizia di Stato ospitati al Quirinale, lunedì scorso : "Sono molto lieto di avere firmato una settimana fa la Medaglia d'oro al Merito civile per la Digos e la Polizia di prevenzione per quasi un cinquantennio di attività, dal 1972 ad oggi: è uno dei tanti riconoscimenti che attestano la riconoscenza della Repubblica alla polizia di Stato. Naturalmente si aggiungeranno a questi altri riconoscimenti. Saluto il vice sovrintendente Giuseppe Muscolino, che riceve la medaglia d'oro al Merito civile.Questi riconoscimenti conducono però subito al ricordo di chi è caduto. Saluto il fratello dell'Ispettore Capo Angelo Gabriele Spadaro che ha rinnovato quella sofferenza e dolore del Corpo di Polizia con il contributo di caduti che dà il nostro Paese per garantire la sicurezza dei nostri concittadini. Questo aumenta la riconoscenza del Paese e la fiducia dei nostri cittadini. L'attività del Corpo di polizia di Stato è molteplice ma si riassume in un dato: l'aumento dell'obiettiva sicurezza del nostro Paese che in questi anni è a livelli crescenti, e di questo vi sono riconoscente a nome della Repubblica. La fiducia dei cittadini è molto alta. Un mese fa ho conferito alcune onorificenze a circa trenta nostri concittadini che hanno compiuto gesti meritevoli di riconoscenza, di coraggio, di altruismo, di solidarietà, di impegno civile. Tra questi c'è un vostro collega, un agente di polizia. Come tutti gli altri, ha ricevuto l'onorificenza non solo per se stesso, ma per tutti quelli che meriterebbero comunque dei riconoscimenti. Quelle trenta persone rappresentano i tanti che nel nostro Paese compiono gesti di questo genere e avvertono sentimenti così positivi. E così il vostro collega è stato premiato in rappresentanza dei tanti tra di voi, di tutti gli appartenenti alla Polizia di Stato. È un'attività che si svolge sovente fuori dai riflettori, che non si vede, non fa notizia, ma è l'attività più preziosa, che garantisce la nostra sicurezza. Incontravi al Quirinale per me è la testimonianza della riconoscenza della Repubblica. Grazie per quanto fate e auguri per questo anniversario". Ha concluso il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per celebrare il 167° anniversario dalla fondazione, della Polizia di Stato che si svolge il 10 aprile, data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale della Legge n. 121 del 1981 che ha delineato l'organizzazione ed i compiti della Polizia di Stato.
  • Polizia di stato
  • Sergio Mattarella
Altri contenuti a tema
Cerignola : market illegale di ricambi auto Cerignola : market illegale di ricambi auto Scoperto dalla Polizia che ha denunciato un 26enne
Cordoglio per l’uccisione di due poliziotti  a Trieste Cordoglio per l’uccisione di due poliziotti a Trieste Il telegramma del ministro Lamorgese al capo della Polizia
Due persone arrestate dalla Polizia di Stato Due persone arrestate dalla Polizia di Stato Per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e minaccia, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
Gli uomini e le donne della Polizia di Stato Gli uomini e le donne della Polizia di Stato I primi indizi sul progetto del calendario istituzionale 2020
Ferragosto: i controlli della Polizia Ferroviaria Ferragosto: i controlli della Polizia Ferroviaria Tre persone arrestate nelle stazioni
Siamo pagati per servire, non per morire Siamo pagati per servire, non per morire Uccio Persia, segretario generale del COISP di Bari interviene con una nota
Controlli  a tappeto a Canosa Controlli a tappeto a Canosa Operazione congiunta fra Polizia di Stato e Polizia Locale nell'ambito Progetto Action Day
Questura ad Andria: il cronoprogramma per la conclusione dei lavori Questura ad Andria: il cronoprogramma per la conclusione dei lavori Riunione a Roma, al Ministero dell'Interno
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.