Canosa Filantropica
Canosa Filantropica
Turismo

Ex Filantropica: qualcuno ha pensato al bando regionale ‘Luoghi Comuni’?

L'intervento del dottor Luigi Di Gioia

Per la valorizzazione dei locali della ex Filantropica vorrei suggerire la possibilità di utilizzare l'iniziativa della Regione Puglia, promossa dalle Politiche giovanili e dall'ARTI (Agenzia Regionale per la Tecnologia e l'Innovazione), denominata 'Luoghi Comuni' (https://luoghicomuni.regione.puglia.it/iniziativa/).
Questa iniziativa è rivolta ai Comuni e agli altri Enti pubblici che vogliono mettere a disposizione il proprio patrimonio sottoutilizzato per progetti di innovazione sociale e alle Organizzazioni giovanili pugliesi del Terzo Settore (con giovani tra i 18 e i 35 anni): in tal modo si può valorizzare questo patrimonio pubblico (al momento non utilizzato), attivare i giovani pugliesi (e magari canosini!) e rispondere alle esigenze delle comunità locali attivando partnership e collaborazioni con l'associazionismo (Fondazione Archeologica Canosina, Pro Loco, Italia Nostra, solo per citare quelle che ad oggi si sono interessate alla questione), con la Basilica Concattedrale di San Sabino, con le imprese private, etc.
Ve li immaginate quei locali trasformati in un luogo accogliente e polivalente della città e per la città? Come spazio di co-working per attività di animazione sociale e partecipazione collettiva e capaci di favorire nuove forme di fruizione degli spazi? Come caffè letterario per iniziative culturali e artistiche e, al contempo, bookshop e souvenir shop, con punto di degustazione e vendita di prodotti tipici e locali? Come luogo per l'accoglienza e l'informazione turistica, nonché centro di partenza per gli itinerari tematici e per la visita dei musei e dei siti archeologici? E con un po' di immaginazione questo e molto altro ancora?
'Luoghi Comuni' finanzia progetti di importo fino a 40.000 euro e mette a disposizione degli Enti e delle Organizzazioni giovanili specifiche azioni di accompagnamento. Perché il Comune non prova a candidarsi?
Luigi Di Gioia - Dromos.it - Società Cooperativa
  • Canosa di Puglia(BT)
  • Turismo
  • Luigi Di Gioia
Altri contenuti a tema
Sulle vie degli Asinelli Sulle vie degli Asinelli Passano i venditori ambulanti del 900 a Canosa
Canosa: Un gioiello incastonato nel centro storico Canosa: Un gioiello incastonato nel centro storico Inaugurata la nuova sede dell'Antica Libreria del Corso
La notte fa paura ai canosini La notte fa paura ai canosini Ennesima esplosione ed auto in fiamme
Canosa: un ciclista perde la vita in un incidente stradale Canosa: un ciclista perde la vita in un incidente stradale Investito da un furgone in curva sulla SS93
Luna di fine anno Luna di fine anno Dio sollevi il cuore da ogni affanno.
Canosa: La bellezza del  Tempio Giove Toro Canosa: La bellezza del Tempio Giove Toro Il sito archeologico è gestito dalla Fondazione Archeologica Canosina
Le Cartellate di Canosa tutt'altra cosa Le Cartellate di Canosa tutt'altra cosa Nella classifica dei dolci tipici del Natale dall’indagine Coldiretti/Ixe’
E' il giorno del solstizio e di Natale E' il giorno del solstizio e di Natale La nascita del Sole invitto “Dies Natalis Solis Invicti”
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.