Mafy Colagiacomo
Mafy Colagiacomo
Eventi e cultura

Esordio letterario di MAFY

"Tutto d'un fiato- Ti scrivo perchè" è il titolo dell'opera

Esordio letterario di Mafy che da poche ore ha presentato in rete "Tutto d'un fiato- Ti scrivo perchè" per Florestano Edizioni attraverso pensieri e poesie emozionanti e significative "Nella storia che un virus vuole vincere a tutti i costi, io vorrei sconfiggerlo con un pizzico di magia. Rifugiatevi in lei e la vita vincerà, sempre. Quando incontrerete la paura e vi mancherà il respiro, lasciate che la vostra anima parli e agisca per voi. Vivete immensamente. Le mie poesie sono per tutti voi, esseri incredibilmente umani. L'umanità è tutto ciò che ci resta, ciò che ci rende vivi. Abbiate cura di ascoltarvi. Siamo fatti di-versi, perché siamo Poesia. Siate voi stessi, tutti d'un fiato." Scrive Mafy nome d'arte di Mafalda Maria Colagiacomo, 18enne, diplomatasi con il massimo dei voti e lode al Liceo Statale "Enrico Fermi", indirizzo Scienze Umane. di Canosa di Puglia Studentessa di lettere, arti e spettacolo presso Università degli Studi "Aldo Moro" di Bari. E' appassionata di danza scrittura e poesia, e desidera diventare un insegnante. Amante della lingua e della cultura italiana. Ha viaggiato in Irlanda ed in Inghilterra per approfondire la lingua inglese. Ha praticato clownterapia detta anche la terapia del sorriso in ambito sanitario, allo scopo di migliorare l'umore dei pazienti, familiari e accompagnatori. Grande impegno nel volontariato che nel associazionismo da Legambiente ad ANT. Presidentessa nel biennio 2020-22 dell'Interact Club Canosa, partner del Rotary Club, in cui ha realizzato anche il Laboratorio di dizione "L' Oblò" con l'attrice e autrice Arianna Gambaccini. Mafy è reduce dalle fattive partecipazioni a "Cento in Vista" l'evento che riconosce pubblicamente le eccellenze studentesche canosine e alla 29^ Edizione di "Puliamo il Mondo-Clean Up the World", iniziativa di volontariato per sensibilizzare la comunità alla tutela dell'ambiente, dell'eco sistema e dei beni culturali.

Nonostante gli impegni di studio e volontariato, Mafy ha trovato il tempo per scrivere Tutto d'un fiato: Tutto d'un fiato, perchè la vita può volare via da un momento all'altro. Tutto d'un fiato, perchè sono stanca di avere paura. Tutto d'un fiato, perchè ho una voglia d'amare che mi scoppia il cuore. Tutto d'un fiato, perchè tenere tutto dentro significa coltivare sogni, ma nascondere la bellezza. Tutto d'un fiato, perchè voglio vivere così. Voglio vivere smettendo di trattenere il respiro; imparando a lasciare andare, una volta per tutte. Ognuno di noi, nel momento in cui si accorge di appartenere a se stesso e viene in contatto con la propria voce interiore, compie un piccolo miracolo. Possiamo farlo ogni giorno. Oggi voglio respirare e lasciare che il mondo sappia chi sono nelle parole che la mia anima ha scritto per me.Questo è il mio piccolo miracolo. Questa sono io, vestita di poesia. Vestita di me. Per voi. Tutta d'un fiato." Un'anteprima dell'opera letteraria "Tutto d'un fiato - Ti scrivo perchè" di Mafy che vede la prefazione di Arianna Gambaccini, accompagnata dalle illustrazioni di Marilena Catalano a completamento di un percorso pregno di suggestioni emozionali che non deluderanno gli amanti della poesia.
  • Rotary Club Canosa
  • Legambiente
  • Mafy
Altri contenuti a tema
Canosa: conferenza dal titolo "Il Governo Draghi - Un anno dopo: i 'passi avanti' della Giustizia" Canosa: conferenza dal titolo "Il Governo Draghi - Un anno dopo: i 'passi avanti' della Giustizia" Ospite d'eccezione sarà l'onorevole Francesco Paolo Sisto
Al via la Settimana del Donatore Rotariano Al via la Settimana del Donatore Rotariano Si rinnova la sinergia con le sezioni locali di AVIS e Fratres;
Le professioni sanitarie nel periodo Covid Le professioni sanitarie nel periodo Covid I dottori Daniela Tatò e Donatello Iacobone ospiti del Rotary Club Canosa
Emergenza clima: 2021 anno da codice rosso per l’Italia Emergenza clima: 2021 anno da codice rosso per l’Italia La sintesi dell’Osservatorio CittàClima di Legambiente
La Puglia al terzo posto per l’illegalità ambientale La Puglia al terzo posto per l’illegalità ambientale Il Focus di Ecomafia presentato da Legambiente Puglia a Foggia
Ogni donna è bella qualsiasi cosa indossa Ogni donna è bella qualsiasi cosa indossa Le emozioni a "Vivi d'ANTicipo-Non una piaga ma una piega"
Tutto d'un fiato le poesie di Mafy Tutto d'un fiato le poesie di Mafy Presentata la prima opera letteraria ad Arteventi-Polo Culturale
Canosa tra i Comuni ricicloni di Puglia Canosa tra i Comuni ricicloni di Puglia Le dichiarazioni iel vicesindaco Francesco Sanluca
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.