Polizia Locale Canosa
Polizia Locale Canosa
Cronaca

Coronavirus: sanzionati 137 cittadini trasgressori

Massima l’allerta per la Pasquetta

Supera quota 6mila il numero degli esercizi commerciali controllati dalle Forze di Polizia nel territorio della provincia di Barletta Andria Trani, nell'ambito delle attività messe in campo per garantire il rispetto delle misure del Governo per il contenimento dell'emergenza epidemiologica. Nella giornata di ieri, sabato 11, aprile, le attività ispezionate sono state 199, con 1 titolare sanzionato amministrativamente. Le persone controllate, invece, sono state 1.021, con 137 cittadini sanzionati ai sensi dell'art. 4, comma 1, del Decreto Legge 19/2020, per il mancato rispetto delle predette misure, ed 1 denuncia per aver violato gli articoli 495 e 496 del Codice Penale (falsa attestazione o dichiarazione a un pubblico ufficiale sulla identità o su qualità personali e false dichiarazioni sulla identità o su qualità personali).

Complessivamente, dunque, dall'11 marzo scorso le persone controllate salgono a 44.155; le denunce per violazione dell'art. 650 del Codice Penale sono 1.689, mentre 64 quelle per violazione degli articoli 495 e 496 del Codice Penale; le persone sanzionate ai sensi dell'art. 4, comma 1, del Decreto Legge 19/2020, sono invece 1.773; a questi numeri si aggiungono 6 arresti e 74 denunce per altri reati. Gli esercizi commerciali complessivamente controllati sono 6.027, con 43 titolari denunciati per violazione dell'art. 650 del Codice Penale e 40 titolari sanzionati amministrativamente.

I controlli delle Forze di Polizia, con la collaborazione delle Polizie Locali ed il coordinamento della Prefettura, proseguiranno rigorosamente nei prossimi giorni. Massima l'allerta prevista per la giornata di domani, Lunedì dell'Angelo, in cui si prevede un notevole potenziamento delle attività di vigilanza per scongiurare il tradizionale fenomeno delle gite fuori porta, esodi, trasferimenti ingiustificati in seconde case o ricongiungimenti familiari improvvisi e non sorretti da alcuna giustificazione.
  • Prefettura BAT
  • Polizia Locale
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Il contrasto preventivo alle infiltrazioni criminali nelle grandi opere Il contrasto preventivo alle infiltrazioni criminali nelle grandi opere Convegno in Prefettura nell’ambito del progetto “M.A.S.I.I.P.”
Ad Andria, la nuova sede della Polizia Stradale Ad Andria, la nuova sede della Polizia Stradale Sottoscritto in Prefettura il protocollo per la realizzazione
Oltre 8mila cittadini hanno ricevuto la quarta dose di vaccino nella BAT Oltre 8mila cittadini hanno ricevuto la quarta dose di vaccino nella BAT Mentre, la prima dose il 90% della popolazione
Canosa:  Il  65% della popolazione ha ricevuto le dosi di richiamo di vaccino Canosa: Il 65% della popolazione ha ricevuto le dosi di richiamo di vaccino Nella BAT, il 64% della popolazione ha ricevuto la terza dose
Verso la IV Edizione della “Settimana Nazionale di Protezione Civile” Verso la IV Edizione della “Settimana Nazionale di Protezione Civile” Riunione in Prefettura per definire le iniziative
Per me si tratta di un ritorno a casa Per me si tratta di un ritorno a casa Le dichiarazioni del Prefetto di Barletta Andria Trani, Rossana Riflesso agli organi di informazione del territorio
Si è insediato il nuovo Prefetto di Barletta Andria Trani Rossana Riflesso Si è insediato il nuovo Prefetto di Barletta Andria Trani Rossana Riflesso Ha subito incontrato i Dirigenti ed il personale della Prefettura
Il  neo Prefetto Rossana Riflesso  sarà preziosa anche per questo territorio Il neo Prefetto Rossana Riflesso sarà preziosa anche per questo territorio Il benvenuto da Unibat e Casambulanti
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.