Rifiuti
Rifiuti
Vita di città

Canosa: Al via la rimozione dei rifiuti illecitamente abbandonati su aree pubbliche e zone periferiche

Sono 62.500,00 euro le risorse che saranno impiegate nell'intervento

A Canosa di Puglia, sono iniziate nella giornata di oggi le operazioni di rimozione dei rifiuti illecitamente abbandonati su aree pubbliche e zone periferiche della città. Sono 62.500,00 euro le risorse che saranno impiegate nell'intervento di cui 50.000,00 in virtù della partecipazione ad avviso pubblico della Regione Puglia cui il Comune di Canosa di Puglia è risultato beneficiario e 12.500,00 derivanti dal bilancio Comunale vista la co-partecipazione del "nostro Ente".

L'abbandono indiscriminato di rifiuti di ogni genere in alcune zone del centro abitato come anche nelle zone periferiche, nelle campagne circostanti e lungo le arterie di ingresso ed uscita, sono fenomeni che continuano a caratterizzare "le nostre mura cittadine". Coloro che abbandonano i rifiuti devono sapere che il danno prodotto da questi comportamenti errati non è solo ambientale ed economico ma rischia anche di pregiudicare lo sviluppo della città.
Inoltre, noto alla cittadinanza deve essere il fatto che la pulizia delle strade periferiche sia per il servizio che per i costi, non rientra nelle attività regolamentate dal contratto per il Servizio di igiene urbana. Nei prossimi giorni, "vi terremo" informati sullo stato dell'arte interessate da questo provvedimento. Intanto, sono stati rimossi i rifiuti nell'area di Contrada Lama dei Fichi.
  • rifiuti
  • Comune di Canosa
Altri contenuti a tema
A Canosa, il  Ministro della Famiglia e delle Pari Opportunità Eugenia Roccella A Canosa, il Ministro della Famiglia e delle Pari Opportunità Eugenia Roccella Interverrà all’inaugurazione del Centro Servizi per le Famiglie
Auguri di un proficuo ed incisivo lavoro al dottor Alfredo Fabbrocini Auguri di un proficuo ed incisivo lavoro al dottor Alfredo Fabbrocini Il messaggio del sindaco di Canosa, Vito Malcangio al neo Questore della Provincia BAT
La comunicazione ambientale di fronte alla complessità: le regole per governare il conflitto La comunicazione ambientale di fronte alla complessità: le regole per governare il conflitto Tornano i “Venerdì della Comunicazione Ambientale” organizzati dall’Ordine dei Giornalisti della Puglia in collaborazione con Arpa Puglia
Rifiuti radioattivi: «Mezzogiorno trattato come spazzatura d'Italia» Rifiuti radioattivi: «Mezzogiorno trattato come spazzatura d'Italia» La dichiarazione del senatore  Mario Turco, vicepresidente del MoVimento 5 Stelle
Canosa: Convocato il Consiglio comunale Canosa: Convocato il Consiglio comunale Interrogazione su atti di contrasto all’abbandono di rifiuti
Canosa : Servizio Civile Universale  “Isidora 2023: le città inclusive” Canosa : Servizio Civile Universale “Isidora 2023: le città inclusive” Il bando scade il 15 febbraio
A  Canosa: Una delegazione della ‘Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti" A Canosa: Una delegazione della ‘Commissione parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti" Eseguiranno sopralluogo in un'area dove sono state abbandonate eco-balle
Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini' Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini' Sopralluogo del Sindaco Malcangio per verificare il nuovo assetto
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.