Igor Volley Novara Stefania Sansonna
Igor Volley Novara Stefania Sansonna
Volley

Quarto posto per l'Igor Volley Novara

L’Imoco Conegliano conquista il titolo mondiale

Quarto posto al Mondiale per club per la Igor Volley Novara a Shaoxing. Le azzurre, uniche tra le quattro semifinaliste ad aver conquistato sul campo la qualificazione all'evento (le altre tre formazioni in gioco, sono tutte state ammesse tramite "wild card"), cedono per 3-0 al Vakifbank Istanbul. Risultato troppo penalizzante per la Igor Volley, punita da qualche dettaglio e da un po' di sfortuna nei primi due parziali, che ha dato battaglia fino all'ultimo scambio. Vakifbank Istanbul ha schierato Haak opposta a Ognjenovic, Gunes e Rasic centrali, Gabi e Karakurt schiacciatrici e Orge libero; di contro l' Igor Novara con Hancock in regia e Brakocevic opposta, Chirichella e Arrighetti al centro, Courtney e Vasileva in banda e Sansonna libero. Al termine l'allenatore della Igor Gorgonzola Novara, Massimo Barbolini ha dichiarato : "Il bilancio del Mondiale è estremamente positivo per noi, se fosse arrivata una medaglia potremmo parlare di un Mondiale eccezionale ma essere nelle prime quattro, anche in considerazione della grandissima partita disputata in semifinale contro l'Eczacibasi, ci fa comunque affermare che sia stato un ottimo Mondiale. Abbiamo messo in campo con discreta costanza una crescita di squadra, di questo dobbiamo essere contenti ma al tempo stesso dobbiamo essere consapevoli che ci aspettano tre partite importanti al rientro in Italia. In cinque giorni ci giochiamo il piazzamento in regular season e la possibilità di continuare a sperare nel passaggio del turno in Champions League. Prendiamo tutto quello di positivo che c'è stato in questo Mondiale, e ci sono davvero tanti fattori, e lavoriamo sulle cose che rimangono ancora da migliorare". In Cina, l'Imoco Conegliano di Daniele Santarelli conquista il titolo Mondiale che l'Italia aspettava da 27 anni, travolgendo l'Eczacibasi Istanbul. La schiacciatrice azzurra Paola Egonu, autrice di 34 punti è stata nominata migliore giocatrice della manifestazione

Vakifbank Istanbul – Igor Gorgonzola Novara 3-0 (26-24, 25-23, 25-21)
Vakifbank Istanbul: Haak 23, Gabi 6, Karakurt 17, Rasic 3, Ognjenovic 3, Gunes 7, Orge (L), Yilmaz, Ozbay, Gurkaynak 1, Ismailoglu 5, Atasever ne. All. Guidetti.
Igor Gorgonzola Novara: Mlakar, Brakocevic 16, Morello, Napodano, Courtney 8, Piacentini ne, Gorecka ne, Di Iulio, Chirichella 8, Sansonna (L), Hancock 9, Arrighetti 1, Vasileva 10, Veljkovic (L), ne. All. Barbolini.
  • Stefania Sansonna
  • Igor Volley Novara
  • Imoco Conegliano
Altri contenuti a tema
Stefania Sansonna è diventata mamma: è nato Alessandro Stefania Sansonna è diventata mamma: è nato Alessandro “Adesso ho vinto tutto!" La prima dichiarazione rilasciata dalla campionessa di volley
Ogni donna è bella qualsiasi cosa indossa Ogni donna è bella qualsiasi cosa indossa Le emozioni a "Vivi d'ANTicipo-Non una piaga ma una piega"
Vivi d'ANTicipo- Non una piaga ma una piega Vivi d'ANTicipo- Non una piaga ma una piega Reso noto il programma della serata di sensibilizzazione e prevenzione oncologica
Stefania Sansonna in dolce  attesa Stefania Sansonna in dolce attesa Annuncia il ritiro dall'attività agonistica
Imoco Conegliano campione d'Italia Imoco Conegliano campione d'Italia Stefania Sansonna:"Complimenti a Conegliano e complimenti anche a noi”
All'Imoco Conegliano il primo atto scudetto All'Imoco Conegliano il primo atto scudetto La Igor Novara sfiora l'impresa
Sansonna in campo per la finale Scudetto Sansonna in campo per la finale Scudetto L'Igor Novara contro l' Imoco Conegliano su Rai Sport+HD
Sansonna in finale Scudetto con l’ Igor Novara Sansonna in finale Scudetto con l’ Igor Novara Sfideranno l’Imoco Volley di Conegliano
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.