Biblò Canosa
Biblò Canosa
Crepuscolo letterario di Luciana Fredella

Biblò per sensibilizzare i bambini alla lettura

La parola al Comitato delle mamme protagoniste

Il prossimo 11 giugno termina il ciclo di incontri culturali denominato "Il Maggio dei Libri", una manifestazione che ha coinvolto molte città italiane e che a Canosa di Puglia(BT) ha visto la partecipazione di molte associazioni e di un comitato, Biblò. Non tutti sanno che Biblò è una vera e propria realtà culturale che ha come protagoniste delle mamme che hanno deciso di regalare ai propri figli una valida alternativa a Smartphone, tablet, TV, console PS4... Per la rubrica "Crepuscolo Letterario" di CanosaWeb, primo portale cittadino, le abbiamo incontrato per conoscerle meglio.
Cos'è Biblò? Quando e come avete pensato di dar vita a Biblò? Biblò è un gruppo di mamme unite dalla stessa esigenza, quella di sensibilizzare i bambini alla lettura. Nel maggio 2018 abbiamo promosso una raccolta di libri per l'infanzia usati. Successivamente abbiamo provveduto ad allestire con arredi "morbidi" uno spazio all'interno della biblioteca comunale. Con libri e materiali di recupero abbiamo cosi realizzato una vera e propria " biblioteca per bambini" dove i genitori posso o recarsi con i propri bambini a leggere un libro.
Come organizzate le vostre attività? Il nostro principale impegno non è l'organizzazione di eventi, non avendo una formazione specifica, ma far conoscere a quante più persone l'esistenza di questo spazio all'interno della biblioteca comunale di cui tutti i genitori possono usufruire gratuitamente.
Quali difficoltà riscontrate nella vostra organizzazione? Le difficoltà che riscontriamo sono principalmente legate al tempo ed agli impegni richiesti dal nostro ruolo di mamme.
Qual è il vostro obiettivo? Il nostro obiettivo è quello di poter istituire a Canosa un presidio di Nati per Leggere, un format nazionale di cui condividiamo pienamente programmi e attività.
Che ruolo vorreste avere nel panorama culturale canosino? Ci piacerebbe semplicemente coinvolgere più famiglie, affinché questa realtà venga riconosciuta come un bisogno della comunità.
Quando i vostri bambini cresceranno continuerete a incontravi ovvero continuerete il vostro impegno verso la crescita culturale dei piccoli? L'auspicio è che le future mamme possano usufruire di un servizio che noi abbiamo contribuito a realizzare , e ci piace pensare che le nuove generazioni troveranno una realtà culturale per l'infanzia che a noi è mancata.
Grazie per averci dedicato un po' del vostro tempo tra i tanti impegni e buon lavoro
Luciana Fredella
  • Il Maggio dei Libri
Altri contenuti a tema
 Gabriella Genisi ritorna a Canosa    Gabriella Genisi ritorna a Canosa   Presenterà il nuovo libro 'Pizzica Amara'
I colori delle emozioni I colori delle emozioni Letture e laboratori per bambini a cura del Comitato Biblò
Le donne vittime di ogni sorta di sopruso Le donne vittime di ogni sorta di sopruso Reading tutto al femminile a cura della FIDAPA-Canosa
Il "Maggio dei Libri" per i più piccini Il "Maggio dei Libri" per i più piccini Il programma dell'incontro presso il Battistero di San Giovanni 
Battiti per Gabriella Battiti per Gabriella Rossella Pompilio a Canosa per il "Maggio dei Libri"
Il ritorno dell’ingegnere Nunzio Valentino Il ritorno dell’ingegnere Nunzio Valentino Due incontri per presentare del libro "Il Gelso Bianco di Casa Mia - Poliomielite Sofferenza Sfida Fede"
La "Pizzica Amara’ di Gabriella Genisi La "Pizzica Amara’ di Gabriella Genisi Focus sul nuovo romanzo della scrittrice pugliese
Peccatori sconfitti e per di più insolenti Peccatori sconfitti e per di più insolenti Rita Lopez presenta l'ultimo lavoro letterario a Canosa
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.