Van Gogh
Van Gogh "Vista dalla spiaggia di Scheveningen"
Eventi e cultura

Van Gogh tra dramma e passione

All'U.T.E. parlerà Francesco Specchio

Tra gli eventi che hanno caratterizzato la fine del 2018 e gli inizi del 2019 spicca la mostra "Van Gogh Alive - The Experience" che ha inaugurato il nuovo Teatro Margherita di Bari in contemporanea con la festa di San Nicola, lo scorso 6 dicembre. Oltre 50 mila spettatori hanno già assistito allo spettacolo "Van Gogh Alive-The Experience" , un modo innovativo di approcciare l'arte, attraverso gigantesche proiezioni, che portano girasoli e notti stellate sui muri, sulle colonne, sui pavimenti, Il tutto accompagnato da un sottofondo di musica classica, con brani di Vivaldi, Lalo, Schubert, Bach, Saint-Saëns, Debussy, Tchaikowskij e Handel. L'itinerario segue quello creativo del pittore olandese, soffermandosi con particolare cura sul decennio che va dal 1880 al 1890, durante il quale Van Gogh viaggiò da Parigi a Saint-Rémy fino ad Auvers-sur-Oise. La mostra si sviluppa come un viaggio nei luoghi diventati fonti di ispirazione per le opere più celebri di Van Gogh e consente al visitatore di immergersi in un ambiente illuminato dalle immagini del grande maestro, mostrate in maniera nitida e reale per coinvolgere emotivamente il visitatore e farlo sentire totalmente inserito nel contesto delle opere. Tale risultato è ottenuto grazie alla tecnologia Sensory4, che raccoglie oltre 3mila immagini delle opere di Van Gogh e per la prima volta, le mostra in grandi dimensioni, su superfici appositamente realizzate per restituire un'esperienza unica nel mondo dell'arte, tramite l'utilizzo di 50 proiettori ad alta definizione.

A Canosa di Puglia(BT), nell'ambito degli incontri culturali organizzati dall'Università della Terza Età Sezione "Prof. Ovidio Gallo" di Canosa di Puglia(BT) si parlerà di "Van Gogh tra dramma e passione" con l'intervento del dottor Francesco Specchio, in programma alle ore 18,30 di lunedì 11 febbraio . Un altro happening da non perdere, dedicato all'arte di Vincent Willem Van Gogh(1853-1890) che ha influenzato fortemente il XX secolo, "tipica e drammatica espressione del crescente contrasto tra il mondo interno e il mondo esterno, tra spiritualità e realtà oggettiva". Nella presentazione della serata, il presidente dell'U.T.E. dottor Sabino Trotta ha rinnovato l'invito a partecipare al prossimo incontro ricordando che è ancora aperto il concorso "Premio Ovidio Gallo" per una Tesi di laurea, teso a valorizzare l'immagine storica e culturale di Canosa attraverso una scrupolosa ricerca di documentazione sviluppata da studi su Archivi di Stato e reperti archeologici del territorio.
  • Canosa
  • Bari
  • Van Gogh Alive - The Experience
  • Università della Terza Età
Altri contenuti a tema
Radionorba Battiti Live 2019 fino a domenica 28 luglio Radionorba Battiti Live 2019
Art Fashion Dream:L’alta moda, l’arte e le eccellenze italiane Art Fashion Dream:L’alta moda, l’arte e le eccellenze italiane A Bari, tutto pronto per IV Edizione
Tutto pronto per il "Premio Letterario Fortuna" Tutto pronto per il "Premio Letterario Fortuna" A Bari, la Terrazza del Fortino Sant'Antonio ospiterà la serata finale
Casting concorrenti per “Avanti un altro!” Casting concorrenti per “Avanti un altro!” A Bari il 17 e 18 giugno 2019
Papa Francesco torna a Bari Papa Francesco torna a Bari Parteciperà all'incontro «Mediterraneo, frontiera di pace» della Cei
Bari tra le migliori destinazioni per l'estate Bari tra le migliori destinazioni per l'estate E' la città italiana scelta da Lonely Planet
Le Frecce Tricolori per la festa di San Nicola Le Frecce Tricolori per la festa di San Nicola Prima tappa l'Aeroclub di Bari
La rotatoria degli ulivi e dei melograni La rotatoria degli ulivi e dei melograni Coldiretti e Campagna Amica l'adottano a Bari
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.