Mafy Colagiacomo
Mafy Colagiacomo
Eventi e cultura

Tutto d'un fiato le poesie di Mafy

Presentata la prima opera letteraria ad Arteventi-Polo Culturale

Le note del pianoforte con il Maestro Luca Laruccia, la voce suadente ed incisiva di Mauro Dal Sogno hanno accompagnato la presentazione del libro "Tutto d'un fiato- Ti scrivo perché" per Florestano Edizioni con l'autrice Mafy nome d'arte di Mafalda Maria Colagiacomo. La prima uscita pubblica trasmessa sui social si è tenuta domenica scorsa presso la sede dell'Accademia Arteventi-Polo Culturale diretta da Carlo Gallo. Rotto il ghiaccio dopo le presentazioni davanti ad una platea ristretta e attenta, Mafy ha dato sfoggio della sua vena creativa per la scrittura di poesie che l'hanno portata all'esordio letterario. Un viaggio attraverso pensieri e poesie emozionanti e significative: "Nella storia che un virus vuole vincere a tutti i costi, io vorrei sconfiggerlo con un pizzico di magia. Rifugiatevi in lei e la vita vincerà, sempre. Quando incontrerete la paura e vi mancherà il respiro, lasciate che la vostra anima parli e agisca per voi. Vivete immensamente. Le mie poesie sono per tutti voi, esseri incredibilmente umani". Mafy studia lettere, arti e spettacolo presso Università degli Studi "Aldo Moro" di Bari, ed è anche impegnata nel sociale e volontariato sul territorio per sensibilizzare tra l'altro alla tutela dell'ambiente, dell'eco sistema e dei beni culturali. "Unica nel suo genere è la sensibilità poetica di una ragazza, Mafy Colagiacomo, a dir poco, meravigliosa, che ha saputo coniugare in versi la bellezza della natura, la semplicità dei sentimenti d'amore, e la purezza delle cose semplici." Ha dichiarato la sua professoressa Patrizia Di Donna, docente di scienze umane , psicologia e filosofia e scienze della comunicazione al Liceo "E.Fermi di Canosa :"L'adolescente che timidamente si affacciò 5 anni fa al liceo- prosegue la docente - ha magistralmente reso visibile ciò che esisteva nel suo mondo interiore, consapevole che non a tutti sarebbero piaciuti i suoi scritti, forse perché troppo interiori e scavati nell'anima. Sono parole semplici quelle che l'autrice propone, parole che toccano l'anima. Le sue poesie sono frutto di una mente molto sensibile e attenta, infatti sono scritte con il noto occhio del fanciullino pascoliano che si meraviglia di fronte a tutti quei dettagli che per una persona distratta potrebbero sembrare irrilevanti. Un interessante percorso, – conclude la professoressa Patrizia Di Donna tra il pubblico in Accademia Arteventi- che si attraversa tutto d'un fiato, dove la lettura accarezza l'anima e inaspettate gocce d'amore attraversano la pelle arrivando dritte al cuore, lasciando un mondo di insostituibili emozioni". Gli applausi, i fiori ed i selfie hanno concluso l'incontro di presentazione di "Tutto d'un fiato - Ti scrivo perchè" di Mafy con la prefazione di Arianna Gambaccini e le illustrazioni di Marilena Catalano che arricchiscono l'opera letteraria pregna di suggestioni emozionali che non deluderanno gli amanti della poesia.
"Tutto d'un fiato- Ti scrivo perché"  Florestano Edizioni : MafyMafy Colagiacomo FamilyPresentazione "Tutto d'un fiato- Ti scrivo perché"  Florestano Edizioni : MafyCarlo Gallo - Patrizia Di Donna -Luca LarucciaMafy Colagiacomo e Mauro Dal SognoMAFY E PATRIZIA DI DONNAPresentazione "Tutto d'un fiato- Ti scrivo perché"  Florestano Edizioni : MafyPresentazione "Tutto d'un fiato- Ti scrivo perché"  Florestano Edizioni : Mafy
  • Carlo Gallo
  • Mafy
  • Arteventi
Altri contenuti a tema
Voilà: Alice Pezzuto Voilà: Alice Pezzuto La vincitrice della V^ Edizione di "Laudes la giovane musica per San Francesco" 
Alice Pezzuto vince  "Laudes la giovane musica per San Francesco" Alice Pezzuto vince "Laudes la giovane musica per San Francesco" A Canosa, il contest per band e cantanti emergenti
Gran finale di "Laudes la giovane musica per San Francesco" Gran finale di "Laudes la giovane musica per San Francesco" A Canosa, la V^ Edizione con ospiti d'eccezione
Esordio letterario di MAFY Esordio letterario di MAFY "Tutto d'un fiato- Ti scrivo perchè" è il titolo dell'opera
Canosa: "Laudes" la giovane musica per San Francesco  Canosa: "Laudes" la giovane musica per San Francesco  Aperte le iscrizioni per la V^ Edizione
Carlo Gallo, il Pugliese dell'anno Carlo Gallo, il Pugliese dell'anno Ha ricevuto il “Premio TREBBIO Città di Triggiano”
Carlo Gallo: 30 anni di carriera e non sentirli Carlo Gallo: 30 anni di carriera e non sentirli Entusiasta per il Premio Diomede Speciale 2021
Canosa: Le  radio libere degli anni ‘70 Canosa: Le  radio libere degli anni ‘70 Il tema del webinar di CanoSIamo
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.