Assessore Lopalco
Assessore Lopalco
Notizie

Puglia: terza dose vaccino anticovid

Per alcune categorie di pazienti con fragilità, come disposto dal Ministero della Salute

Sono 5.660.119 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 06.00 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 88.5 % di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l'emergenza, 6.396.320). Nella ASL BT, cresce la percentuale di cittadini che hanno comperato il ciclo vaccinale: ad oggi si tratta del 69 per cento della popolazione. Resta alta e costante l'attenzione nei confronti dei più giovani che possono accedere agli hub vaccinali senza prenotazione, a sportello.

Intanto, lunedì 20 settembre inizierà in Puglia, come disposto dal Ministero della Salute e come previsto dalla circolare regionale, la somministrazione delle terze dosi del vaccino anti covid per alcune categorie di pazienti con fragilità, ovvero nei soggetti sottoposti a trapianto d'organo solido o con marcata compromissione della risposta immunitaria. "La terza dose in questo gruppo di pazienti è necessaria – spiega l'assessore alla Sanità, Pier Luigi Lopalco - quale mezzo di rinforzo della risposta immunologica che potrebbe essere insufficiente dopo le prime due dosi a causa delle condizioni di base. Per il richiamo ad altre categorie di cittadini ad alto rischio come anziani o personale sanitario aspetteremo le decisioni del ministero della salute, di concerto con le autorità internazionali. Resta l'invito al resto della popolazione che non lo avesse ancora fatto di prenotare la prima dose e di recarsi presso i centri a vaccinarsi, in modo da poter affrontare al meglio i prossimi mesi".

A cura della Struttura commissariale nazionale per l'emergenza Covid arriveranno in Puglia e saranno distribuite dalla Protezione civile regionale alle strutture sanitarie entro il 29 settembre 398.970 dosi di vaccini, che consentiranno sia l'avvio delle somministrazioni delle terze dosi che il proseguimento del completamento delle vaccinazioni per fascia di età. Finora in Puglia sono stati somministrate 5.660.119 dosi, con la migliore copertura italiana per gli over 50 (solo il 6.7% non ha ricevuto la prima dose). Il 71% dei pugliesi ha comunque completato il ciclo vaccinale e le Asl potranno rimodulare l'offerta di vaccinazione anche a "sportello" per tutti, per raggiungere la massima copertura. Anche nella Asl BT lunedì 20 settembre cominceranno le somministrazioni delle terze dosi di vaccino anti-Covid per le categorie di pazienti fragili previsti dalle circolari ministeriali e regionali. Si comincia, presso il centro vaccinale allestito all'ospedale Dimiccoli di Barletta con i primi 50 pazienti afferenti alla unità operativa di Oncologia ed Ematologia. I pazienti saranno chiamati e programmati a partire già da lunedì.
  • Regione Puglia
  • ASL BT
  • Vaccinazione
  • Assessore Lopalco
Altri contenuti a tema
La Regione Puglia a Batimat La Regione Puglia a Batimat A Parigi per la fiera internazionale delle costruzioni e dell'edilizia
Puglia destinazione dell’anno agli Awards 2022 di Food and Travel Italia Puglia destinazione dell’anno agli Awards 2022 di Food and Travel Italia L'assessore Lopane: “Un onore ricevere il premio. Lo dedichiamo ai giovani pugliesi che scelgono gli istituti alberghieri”
L’innovazione delle startup pugliesi nella bioeconomia L’innovazione delle startup pugliesi nella bioeconomia A Bari la seconda giornata di Ifib 2022
Oltre 8mila cittadini hanno ricevuto la quarta dose di vaccino nella BAT Oltre 8mila cittadini hanno ricevuto la quarta dose di vaccino nella BAT Mentre, la prima dose il 90% della popolazione
Un nuovo contratto di filiera del ciliegio per rilanciare la cerasicoltura italiana Un nuovo contratto di filiera del ciliegio per rilanciare la cerasicoltura italiana Quattro le regioni, tra cui la Puglia, che hanno aderito al progetto insieme alle associazioni di categoria e ai consorzi
Il nuovo Contratto di filiera del Ciliegio per il rilancio del settore Il nuovo Contratto di filiera del Ciliegio per il rilancio del settore A Bari la conferenza stampa di presentazione
Canosa:  Il  65% della popolazione ha ricevuto le dosi di richiamo di vaccino Canosa: Il 65% della popolazione ha ricevuto le dosi di richiamo di vaccino Nella BAT, il 64% della popolazione ha ricevuto la terza dose
Polo Universitario di Barletta: Ottimi gli indicatori diffusi Polo Universitario di Barletta: Ottimi gli indicatori diffusi L’analisi dell’Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.