Ipogeo del Cerbero
Ipogeo del Cerbero
Turismo

La Via dei Sensi: percorso emozionale ed immersivo

La II Edizione tra archeologia,ruralità ed arte culinaria

La "Via dei Sensi", ideata dalla Fondazione Archeologica Canosina Onlus e dall'impresa Tango Renato-servizi per l'archeologia e il turismo, patrocinata dal Comune di Canosa di Puglia prosegue nella giornata di domenica 10 novembre con la sua seconda edizione. Dopo il successo del primo appuntamento, continua il percorso, dedicato alla scoperta dei sapori autentici di Puglia e del patrimonio archeologico e culturale della città di Canosa, con la collaborazione di eccellenze produttive del territorio, le quali delizieranno i partecipanti attraverso degustazioni guidate .
Il tour partirà alle ore 9.30, dall'Ipogeo del Cerbero, dove si svolgerà la visita guidata al sito assieme ai rappresentanti dell'Associazione Amici dell'Archeologia. In loco , grazie all'ausilio della tecnologia, l'affresco, raffigurante una deductio ad inferos, prende vita raccontando il passaggio del defunto, dalla vita terrena a quella ultraterrena. La seconda tappa archeologica è la necropoli di Pietra Caduta, che rappresenta uno dei più interessanti casi di frequentazione antropizzata di tutta Canosa. L'area è fittamente caratterizzata da tombe a monocamera, dette "grotticelle" del V e IV secolo a.C. Al termine si visiterà l'azienda agricola Sabino Leone con la degustazione "rinforzata" a cura del Panificio Traiano con Clemente The Show. Si potrà assaporare un olio dalle grandi qualità, di colore verde oro, dal fruttato floreale, intenso e persuasivo al gusto, prodotto dalle antiche piante. Inoltre, il Panificio Traiano delizierà tutti con la magia delle creazioni del maestro panettiere Clemente Cirillo, capace di legare le antiche tecniche e ricette del passato a prodotti dall'innovazione moderna. Nella splendida location, immersa nella natura, i ragazzi di Miac faranno assaporare la loro birra artigianale, caratterizzata dal sapore fresco e invitante, ricco ed equilibrato, che regala ad ogni sorso un'esperienza unica ed avvolgente. Nel pomeriggio, presso il Vivaio Caporalplant ad attendere i visitatori, un percorso che vedrà la stimolazione dei sensi, tra ombra e luce, profumi e colori, gusti e suoni, dove sarà possibile scoprire, anche, l'utilizzo insolito di alcune piante.Per la partecipazione è necessaria la prenotazione mediante chiamata all'utenza telefonica 3338856300, attiva per ulteriori informazioni .
Sentieristica Pietra caduta CanosaSentieristica Pietra Caduta CanosaPietra CadutaPietra CadutaIpogeo del Cerbero Canosa Studio GlowarpIpogeo del CerberoClemente Cirillo con i turisti a Canosa di PugliaClemente Cirillo
  • Fondazione Archeologica Canosina Onlus
Altri contenuti a tema
La Via dei Sensi incanta i turisti La Via dei Sensi incanta i turisti Viaggio tra i sapori e le bellezze rurali ed archeologiche
Via dei Sensi: tour tra archeologia, gusto e tradizione Via dei Sensi: tour tra archeologia, gusto e tradizione Il programma delle iniziative
Sergio Fontana, H. Memorie di Eracle Sergio Fontana, H. Memorie di Eracle Presentazione del libro al Centro Studi "Dr. Sergio Fontana"
In scena la  “Storia di Persefone” In scena la  “Storia di Persefone” A Canosa per le Giornate Europee del Patrimonio (GEP 2019)
Week end nel segno dell'archeologia Week end nel segno dell'archeologia Due tour in programma
Canosa Tardo Antica e Medievale:sul cammino del Principe Marco Boemondo d'Altavilla Canosa Tardo Antica e Medievale:sul cammino del Principe Marco Boemondo d'Altavilla Il programma del tour
La magia delle chitarre La magia delle chitarre Liberatore-Antonacci sul palco delle Terrazze di Palazzo Iliceto
Canosa "la piccola Roma" Canosa "la piccola Roma" Il programma della visita ai monumenti d'età augustea ed antonina
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.