Liceo delle Scienze Umane “Enrico Fermi” di Canosa
Liceo delle Scienze Umane “Enrico Fermi” di Canosa
Associazioni

La figura della donna come creatura meravigliosa da difendere

All'UTE, in cattedra gli studenti della prima D del  Liceo delle Scienze Umane “Enrico Fermi” di Canosa

Un finale in crescendo per le attività dell'Università della Terza Età "Ovidio Gallo" di Canosa di Puglia(BT), che promuove e realizza programmi culturali per il territorio in cui opera. Lo scorso lunedì presso l'Auditorium della Parrocchia di Gesù, Giuseppe e Maria, a Canosa di Puglia ha ospitato gli studenti della prima D del Liceo delle Scienze Umane "Enrico Fermi" di Canosa accompagnati dalla professoressa Giulia Giorgio che hanno affrontato il tema : "Donna: magnifica creatura" con poesie della letteratura italiana. In particolare, i sentimenti e le emozioni cantati dalle donne dall'antichità fino a oggi, passando anche per le opere di Sibilla Aleramo e Grazia Deledda, con intermezzi musicali a cura di Antonella Paciolla.

Il mito di Dafne, Euridice, Persefone, L'Ode della gelosia, anche nota come Ode del Sublime, una lirica di Saffo, seguita da "Tramontata è la luna" di Saffo. Commovente l'interpretazione, tra le altre, della poesia n. 5 di Xenia II di Eugenio Montale "Ho sceso, dandoti il braccio, almeno un milione di scale",che è stata dedicata alla memoria di Nella Azzollini, professoressa del liceo , consorte del presidente Sabino Trotta, venuta a mancare l'anno scorso. """Siamo ancora emozionati- ha dichiarato il presidente dell'UTE Sabino Trotta - a ricordare la serata trascorsa insieme con i ragazzi della prima D del Liceo delle Scienze Umane "Enrico Fermi" di Canosa, diretto dal professore Gerardo Totaro , che hanno saputo trasmetterci, con poesie della letteratura italiana, la figura della donna come creatura meravigliosa da difendere, amare e proteggere nei suoi diritti umani di libertà spesso calpestati in tante nazioni del mondo. Gli studenti ci hanno trasmesso con la gioia della loro età e con la forza della cultura che ci lega con il mondo della Scuola la difesa dei diritti umani della donna, creatura meravigliosa e straordinaria che ci arricchisce la vita. Alla professoressa Giulia Giorgio va il nostro affettuoso ringraziamento, sperando di averla tra noi all'Università per animare di più le nostre attività culturali. Grazie ragazzi, siete stati tutti bravissimi"""

Nel rinnovare l'invito a partecipare agli incontri culturali, il presidente dottor Sabino Trotta ha inoltre comunicato che sono ancora aperte le iscrizioni al concorso per una Tesi di Laurea discussa nell'anno accademico 2022-2023, che valorizzi l'immagine storica e culturale della "nostra amata Canosa", attraverso una scrupolosa ricerca di documentazione sviluppata da studi su archivi di Stato e reperti archeologici del territorio.
Incontri culturali all'U.T.E. CanosaIncontri culturali all'U.T.E. CanosaProfessoressa Giulia GiorgioPresidente Sabino Trotta
  • Liceo E.Fermi
  • Università della Terza Età Canosa di Puglia
Altri contenuti a tema
Canosa: Incontri all'Università della Terza Età lunedì 26 febbraio Canosa: Incontri all'Università della Terza Età
Dal canto al ballo, l'Università della Terza Età sempre in movimento Dal canto al ballo, l'Università della Terza Età sempre in movimento Riprendono gli incontri culturali del lunedì
Canosa: Conoscere il Principe Boemondo attraverso il suo Mausoleo Canosa: Conoscere il Principe Boemondo attraverso il suo Mausoleo All'Università della Terza Età interverrà l'ingegnere Cosimo Giungato
La figura Femminile nelle Religioni La figura Femminile nelle Religioni Il titolo del tema che affronterà la professoressa Porzia Quagliarella all' Università della Terza Età 
L'Icona  ha sempre qualcosa da dirci e da insegnarci L'Icona ha sempre qualcosa da dirci e da insegnarci L'artista Maddalena Strippoli all'Università della Terza Età
La scrittura della Bellezza attraverso l’Arte di Maddalena Strippoli La scrittura della Bellezza attraverso l’Arte di Maddalena Strippoli Sarà relatrice all’ incontro culturale del lunedì all’Università della Terza Età di Canosa
Protagonisti nella nostra Comunità Cittadina, sia nella promozione sociale che in quella culturale. Protagonisti nella nostra Comunità Cittadina, sia nella promozione sociale che in quella culturale. L'intervento del presidente Sabino Trotta all'inaugurazione dell' anno accademico all'Università della Terza Età "Ovidio Gallo" di Canosa
Da Roma alla “Piccola Roma” in Musica Da Roma alla “Piccola Roma” in Musica Applausi per il concerto tenuto dal Coro Accademico dell' UTE diretto dal M° Monica Paciolla
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.