Gennaro Delli Santi, detto “Nino”
Gennaro Delli Santi, detto “Nino”
Eventi e cultura

"Canosa - Ritorno al futuro" è realtà

Presentato il catalogo fotografico di Gennaro Delli Santi, detto "Nino"

Interesse e partecipazione di pubblico alla prima iniziativa dell'Estate Canosina 2022, tenutasi nel tardo pomeriggio di ieri nell'androne del Museo dei Vescovi a Canosa di Puglia. Per l'occasione è stato presentato il catalogo fotografico intitolato "Canosa - Ritorno al futuro". di Gennaro Delli Santi, detto "Nino". "Si ringraziano tutti i presenti che hanno sfidato il rumoreggiare della festa pur di godersi questa iniziativa." Hanno dichiarato gli organizzatori a margine della presentazione. Tra gli intervenuti, i rappresentanti dell' Amministrazione Comunale di Canosa, tra i quali il sindaco Vito Malcangio e l'assessore alla cultura Cristina Saccinto, che hanno speso parole motivanti nei confronti dell'autore delle foto, della gestione museale e di quanti in questi giorni con tanto entusiasmo, si stanno rimboccando le maniche per la cura del quartiere ove vivono: il borgo Castello. Durante la serata, dopo i saluti istituzionali e del Direttore Mons Felice Bacco, Sandro Sardella ha analizzato la figura artistica di Delli Santi, mettendo in evidenza alcuni aspetti e spunti interessanti. Lo stesso Delli Santi, alla prima esperienza, ha letto la sua personale interpretazione sulle foto. La passione per la fotografia diviene, nelle opere di Delli Santi, una occasione per interpretare e idealizzare il paesaggio di Canosa, esaltandone la bellezza, la rusticità, la forza ma anche, talvolta, la sua brutalità e trascuratezza. Un modo assolutamente nuovo di leggere il paesaggio circostante, che conduce l'osservatore ad inevitabili osservazioni e ad entrare nel mondo di Delli Santi, sospeso tra realtà e idealizzazione del paesaggio e della storia, fatta di quotidianità. I suoi paesaggi reinterpretati sono una sospensione tra fotografia e fondale teatrale, quasi di derivazione poetica e ciò ne fa opere d'arte in tutto senso. Il catalogo è stato realizzato da Sandro Sardella, curatore del Museo Dei Vescovi

Nel corso della serata, con grande plauso da parte del pubblico e dei rappresentanti dell' amministrazione comunale di Canosa, la OmniArte e Delli Santi hanno comunicato la volontà di donare alla comunità di Piazza Tiberia sul castello, un'opera d'arte di cui i residenti ne saranno i custodi e che andrà ad impreziosire il già ampio lavoro di decoro fatto dai residenti, con l'intento che un giorno il borgo si riempia di opere d'arte varia divenendo un vero centro di interesse culturale . Con i proventi della vendita del catalogo saranno affrontate le spese di realizzazione dell'opera che andrà in dono. Chi volesse acquistare il catalogo può farlo contattando l'utenza telefonica 3772999862 o tramite whatsapp o messenger, attive per ulteriori informazioni
Presentazione  "Canosa - Ritorno al futuro"Sindaco di Canosa  Vito MalcangioAssessore alla Cultura Cristina SaccintoDon Felice Bacco
  • Museo dei Vescovi
Altri contenuti a tema
Canosa: Di grotta in grotta Canosa: Di grotta in grotta Escursioni nelle cantine ipogee della Famiglia Azzellino
Canosa: Ritorno al futuro Canosa: Ritorno al futuro Presentazione di un catalogo fotografico/artistico delle opere di Gennaro Delli Santi detto 'Nino'
Commercio e Commercianti. La produzione dei primi decenni 900 a Canosa Commercio e Commercianti. La produzione dei primi decenni 900 a Canosa Presentazione di una collezione di cartoline di Gianni Pansini
Canosa:  formazione e valorizzazione del patrimonio archeologico Canosa: formazione e valorizzazione del patrimonio archeologico Al Museo dei Vescovi si sono conclusi i lavori di un progetto con gli studenti del Liceo "E. Fermi"
Canosa: Valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale Canosa: Valorizzazione e fruizione del patrimonio culturale Interesse e partecipazione all'incontro  sul tema "Dal progetto al Cantiere Museo dei Vescovi"
Canosa: Primo cantiere di archeologia pubblica Canosa: Primo cantiere di archeologia pubblica Aperto gratuitamente alla formazione attiva degli studenti di un liceo classico, indirizzo beni culturali
L’Urbanistica spiegata da Sabina Lenoci L’Urbanistica spiegata da Sabina Lenoci Presentazione del libro a cura di BUSA_innovazione urbana e sociale
Alla scoperta di “Canosa scomparsa” Alla scoperta di “Canosa scomparsa” Visita guidata con Sandro Giuseppe Sardella
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.