Raccolta rifiuti porta a porta
Raccolta rifiuti porta a porta
Vita di città

Canosa: il nuovo calendario della raccolta differenziata

è disponibile gratuitamente l'app EcoCanosa per informazioni

Dal 4 ottobre 2021 la raccolta differenziata avviene secondo il nuovo calendario. Un cambiamento previsto che mira alla riduzione della quantità totale di rifiuti da smaltire nelle discariche e migliorare le percentuali di raccolta differenziata. Intanto prosegue la distribuzione domiciliare dei mastelli e delle buste codificate che copriranno il fabbisogno dei prossimi sei mesi e progressivamente saranno ritiriti i carrellati condominiali. Se gli operatori non dovessero trovare nessuno in casa, lasceranno una cartolina con le indicazioni per il ritiro del kit presso l'infopoint Teknoservice. Nell'attesa del completamento della distribuzione del kit in tutta la città sarà possibile conferire i rifiuti con le buste già in possesso dalle famiglie ma uniformandosi al nuovo calendario.

È attivo il numero verde gratuito che risponde all'800.078.578 dove sarà possibile prenotare gratuitamente il ritiro direttamente da casa propria di ingombranti e RAEE o richiedere informazioni e segnalare disservizi. Due le isole ecologiche a disposizione dei cittadini oltre a quella di via San Paolo (ex mattatoio) è aperto anche il nuovissimo CCR di Loconia in entrambi è possibile conferire i rifiuti differenziati anche al di fuori del regolare calendario di conferimento. Ci troviamo davanti a una sfida importante che interessa tutta la comunità e che necessita della collaborazione attiva di tutti i cittadini. Per maggiori informazioni è disponibile gratuitamente l'app EcoCanosa (per iOS e Android) dove è possibile rimanere informati e richiedere servizi.
  • rifiuti
  • Raccolta differenziata
Altri contenuti a tema
Puglia: Contrasto al fenomeno degli abbandoni dei rifiuti Puglia: Contrasto al fenomeno degli abbandoni dei rifiuti Al via la Strategia regionale e la campagna di comunicazione
Campagne trasformate in discariche a cielo aperto Campagne trasformate in discariche a cielo aperto Cresce pericolo incendi e danno ambientale
Rifiuti abbandonati aree pubbliche: Interventi di risanamento ambientale e paesaggistico Rifiuti abbandonati aree pubbliche: Interventi di risanamento ambientale e paesaggistico Stanziati dalla Giunta Regionale due milioni di euro da destinare ai Comuni
Piazzole di sosta: “Necessario provvedere immediatamente alla pulizia” Piazzole di sosta: “Necessario provvedere immediatamente alla pulizia” La richiesta congiunta di Movimento Articolo97 ed “Io ci sono!”
Le campagne: discariche a cielo aperto Le campagne: discariche a cielo aperto Lo smaltimento illegale dei rifiuti è una delle principali attività delle ecomafie
Canosa: Via della Murgetta bonificata dai rifiuti abbandonati Canosa: Via della Murgetta bonificata dai rifiuti abbandonati Le dichiarazioni del sindaco Roberto Morra
Miglioramento raccolta differenziata dei comuni della provincia BAT Miglioramento raccolta differenziata dei comuni della provincia BAT Intervento del consigliere regionale e presidente del gruppo PD Filippo Caracciolo.
Una nuova coscienza critica sulla questione dei rifiuti Una nuova coscienza critica sulla questione dei rifiuti L'intervento del sindaco Morra sulla manifestazione degli studenti
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.