Carabinieri furti olive
Carabinieri furti olive
Cronaca

Canosa: Furti di olive, tre arresti

Il sindaco ringrazia i Carabinieri per l'azione rapida e decisa conclusa con successo

Con un post su Facebook il sindaco di Canosa Roberto Morra porta a conoscenza che "Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Canosa hanno sorpreso tre individui intenti nel rubare nell'uliveto all'interno del sito archeologico. I tre malviventi sono stati fermati e tratti in arresto mentre la refurtiva, circa 320 kg di olive, è stata recuperata e consegnata al Dirigente del I Settore Patrimonio del Comune di Canosa. I furti nelle campagne ciclicamente destano non poca preoccupazione al comparto agricolo della nostra città, un fenomeno che vede ogni giorno le forze dell'ordine impegnate nella repressione di questa odiosa pratica. Ringrazio i militari dell'Arma per l'azione rapida e decisa conclusa con successo e per il costante impegno nel controllo del territorio e contrasto del crimine"
  • carabinieri
  • Sindaco Morra
  • Puglia Olive
Altri contenuti a tema
Suicidi in divisa:  più alto rispetto a quello della popolazione italiana Suicidi in divisa: più alto rispetto a quello della popolazione italiana A Bari, convegno nazionale CO.I.S.P.
Canosa: A scuola  di legalità Canosa: A scuola di legalità I Carabinieri hanno incontrato gli studenti dell’Einaudi
Canosa: Fondi in favore dei cittadini ucraini Canosa: Fondi in favore dei cittadini ucraini Consegnati dal Club per l'UNESCO "Avv. Patrizia Minerva" al sindaco Morra
Verso le elezioni: Il farmacista, l’ingegnere e il visionario Verso le elezioni: Il farmacista, l’ingegnere e il visionario Il post su Facebook del Movimento 5 Stelle Canosa
Canosa: Il Sindaco decide di parlare… e comincia dal Museo Canosa: Il Sindaco decide di parlare… e comincia dal Museo La nota del candidato sindaco Giuseppe Tomaselli
Al Principe Alberto II l'opera di Kataos Al Principe Alberto II l'opera di Kataos "Non ci sono parole per descrivere le mie emozioni!" Ha dichiarato l'artista canosina
A Canosa, il Principe Alberto II di Monaco:' E' come tornare a casa' A Canosa, il Principe Alberto II di Monaco:' E' come tornare a casa' Mentre, il sindaco Roberto Morra: "E' per noi tutti un onore"
Canosa: rifacimento degli asfalti nel centro urbano Canosa: rifacimento degli asfalti nel centro urbano La dichiarazione del sindaco Roberto Morra
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.