Canosa: Pietra Caduta
Canosa: Pietra Caduta
Cronaca

Canosa: atti di vandalismo a Pietra Caduta

Nell'area archeologica tranciate funi di protezione, danneggiati i cartelli

Atti di vandalismo sono stati perpetrati ai danni dell'area archeologica di Pietra Caduta a Canosa di Puglia(BT). Ancora una volta l'inciviltà e le barbarie non conoscono limiti colpendo un'area ricca di tesori archeologici, storici e naturalistici, stratificati nel tempo. In loco, sono state tranciate molte funi di protezione dei percorsi-vita archeo-escursionistici, suddivisi in stazioni corredate da cartelli esplicativi, anch'essi danneggiati. Inoltre, sono presenti rifiuti di bivacco come bottiglie, bicchieri, lattine, tovaglioli, plastica a testimonianza di frequentazioni che deturpano l'area archeologica di proprietà della Parrocchia Maria Santissima del Rosario ed affidata per la gestione alla Fondazione Archeologica Canosina. Occorre maggiore vigilanza e ripristinare quanto prima le funi di sicurezza installate nel 2016 nell'intera area archeologica, dove si trova la necropoli di età Ellenistica (IV-III secolo avanti Cristo). Concentra, una serie di tombe daune databili dal VI al IV sec. a. C., i resti di cave dismesse di calcarenite, databili tra la fine del XIX secolo e la prima metà del XX secolo, e un paesaggio naturale di transizione che si erge sulle piane circostanti.
2021 Canosa : atti di vandalismo a Pietra Caduta2021 Canosa : atti di vandalismo a Pietra Caduta2021 Canosa : atti di vandalismo a Pietra CadutaCanosa : atti di vandalismo a Pietra Caduta
  • archeologia
  • Fondazione Archeologica Canosina Onlus
  • Turismo
Altri contenuti a tema
Verso  la costituzione di un terzo polo fieristico del turismo Verso la costituzione di un terzo polo fieristico del turismo L’industria turistica pugliese punta tutto sulla crescita della filiera turistica imprenditoriale e dell’accoglienza
Cibo e ospitalità al workshop B2B di Wine Pleasures Cibo e ospitalità al workshop B2B di Wine Pleasures A Polignano a Mare, tre giornate di networking a 360°
Chi semina raccoglie, l’accoglienza extralberghiera in Puglia tra consapevolezza e coscienza Chi semina raccoglie, l’accoglienza extralberghiera in Puglia tra consapevolezza e coscienza A Bari il convegno promosso da Aep-Associazioni extralberghiere di Puglia
Canosa: sequestro preventivo di 3 suoli sottoposti a vincolo archeologico Canosa: sequestro preventivo di 3 suoli sottoposti a vincolo archeologico I dettagli dell'operazione della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Barletta
I reperti archeologici pugliesi: una grande opportunità di crescita e di scambio culturale I reperti archeologici pugliesi: una grande opportunità di crescita e di scambio culturale Inaugurata in Cina, a Canton, la mostra “l doni degli Dei. L’Apulia felix tra greci, indigeni e romani”.
Corsi di formazione per operatori di turismo esperienziale Corsi di formazione per operatori di turismo esperienziale Pubblicato l’Avviso della Regione Puglia
Canosa: In sinergia sarà possibile raggiungere traguardi ragguardevoli Canosa: In sinergia sarà possibile raggiungere traguardi ragguardevoli Illustrati i risultati del workshop e scuola di archeologia "L'antico futuro a Canosa"
La mostra “Forme e Colori dell’Italia Preromana. Canosa di Puglia”  approda in Argentina La mostra “Forme e Colori dell’Italia Preromana. Canosa di Puglia” approda in Argentina E' visitabile presso l'Istituto Italiano di Cultura di Buenos Aires
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.