Canosa: Scuola “U. Foscolo”
Canosa: Scuola “U. Foscolo”
Scuola e Lavoro

Adeguamento sismico edificio 'U. Foscolo': Trasferite dieci classi presso la scuola 'G. Mazzini'

Sopralluogo del Sindaco Malcangio per verificare il nuovo assetto

A Canosa di Puglia, in virtù dell'imminente inizio dei lavori di messa in sicurezza ed adeguamento sismico dell'edificio scolastico adibito a Scuola Primaria, Secondaria di I Grado e dell'Infanzia "Ugo Foscolo", dieci classi della Scuola Primaria a partire da oggi, lunedì 5 febbraio, sono state trasferite, per l'arco temporale necessario, presso l'edificio scolastico "Giuseppe Mazzini". Questa mattina, il Sindaco di Canosa Vito Malcangio e l'Assessore alla Manutenzione Saverio Di Nunno si sono recati presso suddetta struttura per verificare che il nuovo assetto scolastico fosse dignitoso e decoroso.

«Un augurio di buon inizio nella nuova sede – afferma l'Assessore all'Istruzione Cristina Saccinto ai nostri piccoli studenti e alle insegnanti della Scuola Primaria "Foscolo". Ottimo è stato il risultato raggiunto dall'Amministrazione Comunale che di concerto con le dirigenti Balducci e Landolfi, sono riusciti ad allocare le classi senza stravolgere eccessivamente tempi e programmazioni didattiche e garantendo sicurezza all'interno della struttura. Colgo l'occasione per ringraziare l'Ufficio Tecnico e nello specifico l'arch. Menduni per aver coordinato le attività di movimentazione di arredi e strumentazione indispensabili ad accogliere una parte della comunità scolastica della Foscolo, nonché quest'ultima per essersi resa parte attiva del trasferimento oltre alla docente Tiziana Lenoci e al Sig. Michele Piscitelli che hanno contribuito, in sinergia con i genitori di tutti gli alunni, a rendere accoglienti le aule».
  • Comune di Canosa
  • Sindaco Vito Malcangio
Altri contenuti a tema
Peronospora: Contributi per i  danni  ai vigneti Peronospora: Contributi per i danni ai vigneti Presentazione della domanda entro il 12 maggio
Canosa:Convenzioni con i Centri di Assistenza Fiscale  Canosa:Convenzioni con i Centri di Assistenza Fiscale  Avviso Pubblico per manifestazione d’interesse alla stipula
L’Associazione Antiracket ed il Comune Di Canosa insieme per combattere usura e attività criminali L’Associazione Antiracket ed il Comune Di Canosa insieme per combattere usura e attività criminali L’incontro presso Palazzo di Città
Nessuna censura o limitazione della libertà di espressione Nessuna censura o limitazione della libertà di espressione L'intervento del Sindaco di Canosa, Vito Malcangio
Canosa:  «Impegno massimo da parte delle Forze dell'Ordine» Canosa: «Impegno massimo da parte delle Forze dell'Ordine» L'intervento del sindaco Vito Malcangio che ha incontrato i Comandanti
Canosa: Encomi solenni agli investigatori sui casi di lupara  bianca Canosa: Encomi solenni agli investigatori sui casi di lupara bianca La cerimonia di consegna nell’aula consiliare di Palazzo di Città
La centralità del nucleo familiare all’interno del tessuto sociale ed economico La centralità del nucleo familiare all’interno del tessuto sociale ed economico Inaugurato a Canosa, il “Centro Servizi per le Famiglie” in un immobile confiscato alla criminalità organizzata
A Canosa, il  Ministro della Famiglia e delle Pari Opportunità Eugenia Roccella A Canosa, il Ministro della Famiglia e delle Pari Opportunità Eugenia Roccella Interverrà all’inaugurazione del Centro Servizi per le Famiglie
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.