Antonio Decaro
Antonio Decaro
sport

Una squadra per la ricerca

A Bari la staffetta promossa dall’Esercito per sostenere i bambini che lottano contro gravi patologie

Anche a Bari si correrà la staffetta nazionale "Una squadra per la ricerca", organizzata da "Città della Speranza" in sinergia con il Comando Forze Operative Terrestri di Supporto dell'Esercito. L'iniziativa, programmata in contemporanea in altre 16 città italiane - Avellino, Bologna, Bracciano, Cagliari, Civitavecchia, Firenze, Mantova, Milano, Piacenza, Palermo, Sabaudia, Roma, Treviso, Torino, Verona e Vicenza - intende abbracciare idealmente tutti i bambini che lottano contro gravi patologie. L'idea di correre in nome di tutti quei bambini e ragazzi che, a causa di una malattia, non possono farlo, vuole sottolineare l'importanza fondamentale della ricerca scientifica, vera carta vincente per puntare alla guarigione. In ogni città si alterneranno nella corsa gli appartenenti ad una o più squadre dell'Esercito (complessivamente si tratta di circa 350 persone). La somma dei chilometri percorsi da tutti i partecipanti, certificati con apposito sistema di rilevazione, sarà convertita in una donazione per la fondazione "Città della Speranza", grazie al contributo di alcuni sostenitori.

L'iniziativa, che a Bari si svolgerà all'interno della pineta San Francesco (lato mare), avrà inizio alle ore 8,00 di sabato 26 settembre e terminerà alle ore 20,00 e, in questo arco di tempo, ogni atleta correrà per un'ora esatta. Nel capoluogo pugliese sarà la squadra del Reggimento RSOM, con i due Battaglioni di stanza in città, a prendere parte a questo importante evento benefico. "Sabato prossimo la pineta San Francesco sarà chiusa al pubblico in occasione di questa iniziativa solidale - commenta il Sindaco Antonio Decaro - per la quale ringraziamo il Comando Forze Operative Terrestri di Supporto dell'Esercito Italiano, che si conferma una realtà profondamente radicata nelle nostre comunità, capace di sostenere progetti dal forte impatto sociale. Promuovere la ricerca per aiutare tutti i bambini e i ragazzi, che con le loro famiglie vivono la dimensione drammatica della malattia, è un'azione meritoria, e sono sicuro che i baresi, riconoscendo il valore di questa giornata, rinunceranno volentieri a trascorrere il sabato in uno degli spazi verdi più frequentati della città".

"Ringraziamo quanti, a vario titolo, si stanno prodigando per la riuscita di questa importante iniziativa, a partire dall'Esercito Italiano che si presenta come un alleato prezioso per tutte quelle famiglie che stanno facendo fronte alla malattia di un figlio - affermano il presidente di fondazione "Città della Speranza", Stefano Galvanin, e la presidente Stefania Fochesato -. Con la nostra presenza in così tante zone, vogliamo dire alle famiglie di tutta Italia che noi saremo sempre presenti, investendo i nostri sforzi nella ricerca affinché si giunga alla guarigione di tutti i pazienti".

Hanno sposato l'iniziativa anche alcuni noti campioni dello sport e personaggi dello spettacolo: il nuotatore Massimiliano Rosolino, il maratoneta Gianni Poli, il primatista del mezzofondo Gennaro Di Napoli, la showgirl e presentatrice Marina Graziani, l'attore e conduttore televisivo Dino Lanaro, il cantante e musicista Red Canzian. La staffetta potrà essere seguita sui canali social di fondazione Città della Speranza (Facebook e Instagram) con gli hashtag: #unasquadraperlaricerca #EsercitoItaliano #CittàDellaSperanza.
  • Bari
  • Esercito Italiano
  • Antonio De Caro
Altri contenuti a tema
La cura dei tumori, attualità e prospettive La cura dei tumori, attualità e prospettive Congresso in videoconferenza tramite la piattaforma Zoom
Internazionalizzazione ai tempi del Covid Internazionalizzazione ai tempi del Covid Le attività attraverso dirette streaming e visualizzazioni online
La Puglia tutela la biodiversità faunistica La Puglia tutela la biodiversità faunistica Controllo, recupero ed assistenza sanitaria delle specie animali selvatiche
Gratitudine all'Esercito per il lavoro svolto in Italia e all'estero Gratitudine all'Esercito per il lavoro svolto in Italia e all'estero Emiliano in visita allo stand della Fiera del Levante
Progettare il futuro in Europa Progettare il futuro in Europa Illustrati gli aiuti di Stato alle Imprese Culturali e dello spettacolo dal vivo
La Puglia verso il Giappone La Puglia verso il Giappone La Regione dedica il suo secondo International Forum
Non siamo affatto fuori dal Covid: questo è un virus che circola Non siamo affatto fuori dal Covid: questo è un virus che circola Prima giornata di lavoro al Forum Mediterraneo della Sanità alla Fiera del Levante
Street Art Revolution Street Art Revolution Per contribuire a rigenerare, riqualificare e valorizzare in chiave culturale luoghi e beni delle città
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.