Verdone Tortora Papaleo Emiliano
Verdone Tortora Papaleo Emiliano
Eventi e cultura

Si vive una volta sola

Il film di Carlo Verdone girato in Puglia

A Bari, lo scorso mercoledì si è tenuto l'incontro stampa sul set del film "Si vive una volta sola" di Carlo Verdone, prodotto da Aurelio e Luigi De Laurentiis con il sostenuto da Regione Puglia con Apulia Film Commission e Pugliapromozione, le cui ultimi riprese si terranno nel Capoluogo pugliese. All'incontro è intervenuto il cast artistico con l'attore e regista Carlo Verdone, Rocco Papaleo, Anna Foglietta e Max Tortora. Presenti Michele Emiliano, Presidente delle Regione Puglia,Antonio Decaro, Sindaco di Bari e della Città Metropolitana di Bari, Simonetta Dellomonaco, Presidente di Apulia Film Commission, e Luca Scandale, Dirigente per la Pianificazione Strategica di Pugliapromozione. "Il maestro Carlo Verdone è una poesia che affronta le vicende umane in una maniera che ha scandito la mia vita e quella di molti di noi - ha detto il presidente Michele Emiliano - Quello che voi raccontate della regione attraverso questa film mi riempie di commozione e un pizzico di orgoglio, perché ci sembra di partecipare dall'esterno alla scrittura di una poesia che parla di amicizia, della vita e dei suoi limiti, della quotidianità delle persone; e la lettura che se ne dà avviene dentro quella luce, quei sapori, quegli odori dove si ambienta la storia. Questo film per noi è come un bilancio." Il Presidente Emiliano ha poi proseguito: "Siamo partiti tutti insieme quindici anni fa quando questa città e questa regione venivano considerate posti difficili e complicati: adesso invece si adattano a un film delicato e poetico come quello che state girando. Un film che immagino farà anche tanto sorridere, perché la poesia nella versione di Carlo Verdone fa sorridere tra il malinconico e l'incredulo". Infine, rivolgendosi a Carlo Verdone Emiliano ha detto: "Le tue facce più belle sono quelle che fai durante la constatazione dell'incredulità di fronte ai comportamenti umani. La tua indignazione, che subito dopo diventa comprensione di quello che stai osservando, crea un effetto meraviglioso che fa venire voglia, credo a tutti gli italiani, di abbracciarti e di riempirti di baci. Davvero, grazie".

"Si vive una volta sola", il film diretto da Carlo Verdone, racconta di un quartetto di medici tanto abili in sala operatoria – visto che persino il Papa si affida alle loro cure - quanto inaffidabili, fragili e maldestri nella vita privata. Il Professor Umberto Gastaldi (Carlo Verdone) guida una formidabile équipe medica composta dalla strumentista Lucia Santilli (Anna Foglietta), dall'anestesista Amedeo Lasalandra (Rocco Papaleo) e dal suo assistente Corrado Pezzella (Max Tortora): un team di eccellenti professionisti della medicina ma anche e soprattutto un gruppo di insospettabili e implacabili maestri della beffa, sorprendenti nel gioco di squadra e insuperabili nel partorire scherzi spietati, specialmente se la vittima di turno è il loro amico Amedeo. Ma la vita è piena di sorprese e durante uno sconclusionato viaggio on the road verso i mari del Sud d'Italia - fra incontri surreali, stupefacenti rivelazioni ed esilaranti avventure – i quattro amici inciamperanno in un' esperienza che non dimenticheranno mai, un colpo di scena che potrebbe cambiare per sempre le loro vite. Perché tutto può succedere se sotto un camice bianco, dietro uno stetoscopio, batte un cuore da adolescente. Il film "Si vive una volta sola" girato interamente in Puglia a: Bari, Monopoli, San Vito di Polignano, Otranto, e in provincia di Lecce, a Castro, Sant'Andrea, Porto Badisco, Santa Cesarea Terme, Serrano.
  • Emiliano
  • Carlo Verdone
Altri contenuti a tema
Nel ricordo delle 23 vittime della strage ferroviaria Andria-Corato Nel ricordo delle 23 vittime della strage ferroviaria Andria-Corato Le parole del presidente Emiliano nel terzo anniversario
L'agricoltura pugliese ha bisogno di una guida salda L'agricoltura pugliese ha bisogno di una guida salda Le dichiarazioni del presidente di Confagricoltura Puglia, Luca Lazzàro
La nuova medicina del territorio La nuova medicina del territorio Emiliano alla conferenza dei servizi ASL Bari e Regione Puglia
Si è dimesso l’assessore regionale all’agricoltura Leonardo di Gioia  Si è dimesso l’assessore regionale all’agricoltura Leonardo di Gioia  Emiliano: "Continueremo a lavorare con il comune obiettivo di completare l’attuazione del programma di governo"
Le azioni di contrasto alla povertà hanno una ricaduta positiva sul territorio Le azioni di contrasto alla povertà hanno una ricaduta positiva sul territorio Si è concluso il "Town Meeting" a Bari
Cambiamenti climatici:approvato all'unanimità il parere della Regione Puglia Cambiamenti climatici:approvato all'unanimità il parere della Regione Puglia Emiliano: "risultato straordinario"
Si vive una volta sola Si vive una volta sola Il nuovo film di Carlo Verdone in Puglia
Con un piccolo ma grande gesto, si può salvare una vita Con un piccolo ma grande gesto, si può salvare una vita Al via campagna di sensibilizzazione DonaEMOzioni 2019 della Regione Puglia per la donazione del sangue
© 2005-2019 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.