Moto d'acqua
Moto d'acqua
Territorio

Servizio 118 soccorso in mare

Da sabato 10 agosto, sulla litoranea di Barletta e di Margherita di Savoia. Durante il turno di servizio i due mezzi per il soccorso faranno controlli periodici

Soccorso 118 in mare con idromoto. Da sabato 10 agosto, sulla litoranea di Barletta e di Margherita di Savoia sarà attivo un servizio di salvataggio in mare. In via sperimentale dalle 10 alle 15 di tutti i giorni fino al 10 settembre e sulla base di un accordo con la Asl Bt saranno attivi i volontari dell'Avser a Barletta e dell'Avm a Margherita di Savoia.
Le due Associazioni di Volontariato sono già convenzionate con la Asl per il servizio di emergenza 118.
Il tratto di mare individuato per l'attivazione del servizio ha un fondale sabbioso e consente l'uso del mezzo d'acqua per il primo soccorso.

Le due idromoto, di proprietà della Asl Bt, sono state concesse in comodato d'uso alle due Associazioni che presteranno servizio di soccorso gratuitamente.

Le due moto d'acqua saranno posizionate a Barletta presso il lido Kalos e a Margherita di Savoia presso il lido Horizon, poiché entrambi i lidi sono dotati di corsia di lancio. Durante il turno di servizio i due mezzi per il soccorso faranno controlli periodici e interverranno in caso di necessità a Barletta lungo il tratto di costa che va tra il confine del lido Massawa e la fiumara (servizio a cura dell'Associazione di Volontariato AVSER) e sulla litoranea di Margherita di Savoia lungo il tratto compreso tra Porto Canale e di Torre di Pietra (servizio a cura dell'Associazione di Volontariato AVM).

In collaborazione con le centrali operative 118 di Bari e di Foggia e con la Capitaneria di Porto i due mezzi potranno intervenire in caso di necessità: sono anche dotati di defibrillatori semiautomatici da utilizzare nel primo soccorso.
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.