Roberto Morra Sindaco
Roberto Morra Sindaco
Palazzo di città

Si sta lavorando per risolvere le gravi problematiche create dall'Amministrazione Ventola

La risposta del sindaco Morra

"Il Cimitero, il Palazzetto dello Sport, l'area artigianale della Murgetta, - spiega il sindaco di Canosa, Roberto Morra - sono solo alcune delle scelte sbagliate delle amministrazioni passate che quasi scientificamente sceglievano aree con evidenti e risaputi problemi di natura archeologica o geomorfologica, come le cavità sotterranee presenti nella zona della Murgetta, per progettare opere pubbliche. Era noto a tutti, tranne che all'Amministrazione Ventola, che l'area individuata per l'ampliamento del Cimitero ricadesse in zona archeologica per la presenza di sepolture di epoca dauna. Un cimitero moderno progettato su un cimitero di oltre 2000 anni fa! Si incolpa questa Amministrazione di lassismo ma si omette di dire che l'area artigianale della Murgetta e l'ampliamento del Cimitero sono state anche oggetto di indagini della magistratura che hanno bloccato per diverso tempo sia l'esecuzione dei lavori che l'indagine archeologica. Inoltre la preesistenza di una necropoli di epoca dauna ha comportato un lungo lavoro di scavo da parte della Soprintendenza che ha differito nel tempo i lavori di realizzazione dell'ampliamento del Cimitero. A fronte delle centinaia di migliaia di euro spesi dall'impresa, il 13 ottobre 2011 con deliberazione di Giunta n. 302/2011 l'Amministrazione Ventola prevedeva 47.066,67 euro di somme a disposizione per rilievi, accertamenti ed indagini archeologiche. Quella deliberazione di Giunta veniva votata anche dal professor Casamassima all'epoca assessore alla Cultura. Al tempo del nostro insediamento l'area era oggetto di indagine archeologica e gli studi ed i rilievi sono proseguiti fino a non molto tempo fa. All'esito delle risultanze degli scavi archeologici abbiamo avviato un confronto con l'impresa per le opportune modifiche progettuali che prevedono un aumento dei costi. Il Consiglio Comunale dovrebbe essere convocato nei prossimi giorni per la discussione di altri importanti argomenti, sarà l'occasione per discutere anche della questione Cimitero: ci attendiamo in quella occasione che chi di dovere si assuma le proprie responsabilità per delle scelte di individuazione dell'area che era prevedibile fossero sbagliate, noi da parte nostra illustreremo i passi compiuti finora in direzione della soluzione del problema. Ad oggi – conclude il sindaco Morra - questa Amministrazione sta lavorando per risolvere le gravi problematiche create non tanto da eventi casuali o contingenti, ma dall'operato dell'Amministrazione Ventola in ordine ai tanti problemi che attanagliano e bloccano la crescita della Città: il Cimitero, il Palazzetto dello Sport, l'area artigianale in zona Murgetta, l'area industriale di "San Giorgio Village",il PUG, il Teatro ecc. ecc."
Sabino D'Aulisa
  • Sindaco Morra
Altri contenuti a tema
Canosa: Riqualificazione della Villa Comunale Canosa: Riqualificazione della Villa Comunale Sarà realizzato l'impianto di irrigazione
Palazzetto dello Sport: manutenzione straordinaria e riqualificazione Palazzetto dello Sport: manutenzione straordinaria e riqualificazione I lavori volgono al termine
Abbiamo sperimentato una nuova didattica, la didattica a distanza Abbiamo sperimentato una nuova didattica, la didattica a distanza Nel saluto di fine anno scolastico del sindaco Morra
Canosa : Ripartono i cantieri Canosa : Ripartono i cantieri Le dichiarazioni del sindaco Morra
Misure preventive contro la nidificazione dei colombi Misure preventive contro la nidificazione dei colombi L’ordinanza del sindaco di Canosa, Roberto Morra
Canosa: 2 giugno Festa della Repubblica Canosa: 2 giugno Festa della Repubblica La dichiarazione del sindaco Morra
Coronavirus: Divieto di raggruppamenti e riunioni spontanee Coronavirus: Divieto di raggruppamenti e riunioni spontanee Nuova ordinanza del Sindaco di Canosa Roberto Morra
Coronavirus: in calo i contagi, 4 in Puglia Coronavirus: in calo i contagi, 4 in Puglia Nella BAT registrati 3 decessi
© 2005-2020 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.