Paolo Pizzuto
Paolo Pizzuto
Vita di città

Paolo Pizzuto non è più tra noi

Molte le testimonianze in ricordo

Stamani, a Canosa di Puglia, nella Basilica Cattedrale di San Sabino, Mons. Felice Bacco ha celebrato la santa messa esequiale per Paolo Pizzuto venuto a mancare all'età di 85 anni. Persona autentica e assertiva, moderata e cordiale nei rapporti sociali, sempre disponibile alla reciproca stima e collaborazione in vari ambiti dal mondo del lavoro a quello sindacale, politico, amministrativo e familiare. E' stato dipendente della FIAT a Torino e Bari e poi alla Sofim a Foggia. Nel 2001, i colleghi di lavoro della Sofim G.I.3 di Foggia con una targa ricordo elogiarono """il suo impegno nella vita civile, la sua tempra di uomo fedele alle istituzioni, la sua sincerità nell'amicizia e negli affetti, sostenuta dai suoi ideali di sempre,""" dove la vita è inscindibile dal lavoro, il lavoro dalla propria identità ed etica, la propria identità dall'impegno civico, politico e sindacale .

Un uomo distinto e valente, di riconosciute capacità e competenze relazionali e di ascolto con una lunga militanza politica come esponente dell'allora Movimento Sociale Italiano. Paolo Pizzuto è stato eletto consigliere comunale di Canosa di Puglia alle amministrative del 1982 e 1987. Per circa 30 anni è stato sindacalista della CISNAL prima e della Ugl dopo, con incarichi di segretario a Bari e Foggia oltre ad essere stato membro de direzione nazionale della FENALME CISNAL. Significativa la pergamena ricevuta nel 2009 dalla Unione Generale del Lavoro e dalla Federazione Nazionale Metalmeccanici UGL: """A Paolo Pizzuto, che ha dedicato la sua vita lavorativa alla difesa del lavoro e dei lavoratori, sotto le gloriose insegne della CISNAL ieri e dell'UGL oggi"" , firmata dal segretario generale Renata Polverini e dal segretario della Federazione Giovanni Centrella in occasione del III Congresso a Roma.

In queste ore, si susseguono sui social le testimonianze di stima e di vicinanza alla famiglia Pizzuto, alla moglie, ai figli Antonio, Michele, Giuseppe ed Anna:."""Oggi ho salutato, per l'ultima volta, uno degli ultimi pilastri della Destra locale. Paolo Pizzuto, operaio e sindacalista Cisnal, è stato sempre politicamente coerente ed ha sempre ed orgogliosamente rivendicato l'appartenenza ad una certa idea di Patria. Mai politicamente nostalgico, interpretava il cameratismo come unione, fratellanza e mai come appellativo di parte. Più volte consigliere comunale nelle fila del Movimento Sociale Italiano, di lui ricordo l'entusiasmo con il quale affrontai la mia prima campagna elettorale nel lontano 1999, a poco meno di 17 anni, per le Elezioni Provinciali che videro nostro candidato il figlio Michele. Anche grazie a Paolo, devo la mia formazione politica e la mia militanza in una destra sociale, convintamente europeista come quella che è stata Alleanza Nazionale e che oggi pare non avere degni successori.""" Ha scritto l'ex consigliere comunale, Marco Tullio Milanese. su Facebook, mentre, l'ex sindaco di Canosa Salvatore Paulicelli ha postato: """Ho avuto Paolo come collega in Consiglio Comunale ed anche come oppositore e ne ricordo la correttezza, il garbo, la bonomia, la sincera collaborazione, l'amicizia, la stima reciproca e pure un affettuoso rapporto, riveniente da una lunga frequentazione anche familiare. Mi dispiace moltissimo la sua dipartita, non lo vedevo da tanto.""" Paolo Pizzuto lascia un segno indelebile nella comunità, locale e non solo, che non lo dimenticherà mai.
La Redazione di Canosaweb esprime sentite condoglianze alla Famiglia Pizzuto
PAOLO PIZZUTO(1936-2022)PAOLO PIZZUTO  AL 1° CONGRESSO CONFEDERALE UGL 1996FIAT : A PAOLO PIZZUTOPAOLO PIZZUTO SINDACALISTA CISNAL
  • Consiglio comunale
  • Funerale
Altri contenuti a tema
28 Luciana  Casamassima, non è più tra noi Luciana Casamassima, non è più tra noi Dedizione e passione per l’insegnamento
Nel ricordo di Bartolo Petrone Nel ricordo di Bartolo Petrone Lunedì sarà celebrata la santa messa esequiale
Cordoglio per la scomparsa di Francesco Germinario Cordoglio per la scomparsa di Francesco Germinario Nella Basilica Cattedrale di San Sabino, la santa messa esequiale
Pietro Quagliarella non è più tra noi Pietro Quagliarella non è più tra noi Nella Basilica Cattedrale di San Sabino, la santa messa esequiale
Canosa: Antonio Pizzuto è  il nuovo assessore in giunta Canosa: Antonio Pizzuto è il nuovo assessore in giunta Sui banchi del Consiglio Comunale gli succede Marcello di Palma.
Tra Amici non c’è mai un addio! Tra Amici non c’è mai un addio! Un messaggio in memoria dei "nostri cari Don Peppino Pinnelli, Mauro, Pietro e Pino”
In memoria di Pino Lovino In memoria di Pino Lovino Un'attestazione d'amore da parte di tutta la comunità scolastica dell'Einaudi
Canosa: convocato il consiglio comunale Canosa: convocato il consiglio comunale Si riunirà in seduta ordinaria e pubblica mediante diretta streaming,
© 2005-2022 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.