Canosa  bandiere a mezz'asta
Canosa bandiere a mezz'asta
Vita di città

Bandiere a mezz'asta per commemorare le vittime Covid

Il sindaco Morra: "Ricordare il sacrificio di coloro che sono andati via per colpa di questa pandemia"

Oggi si celebra la prima Giornata Nazionale in Memoria delle Vittime della epidemia di Covid-19, come stabilito dal Parlamento per legge. Da quest'anno il 18 marzo diventa la data per commemorare gli oltre 100 mila italiani che hanno perso la vita per il Covid-19. Su disposizione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, le bandiere nazionale ed europea sono esposte a mezz'asta su tutti gli uffici pubblici. "La scelta della data non è casuale, - ricorda il Sindaco di Canosa di Puglia Roberto Morra - fu proprio il 18 marzo dello scorso anno che fu registrato il picco più alto di decessi. A distanza di un anno è ancora impressa nei nostri occhi l'immagine della colonna di mezzi militari che proprio quel giorno attraversava la città di Bergamo trasportando decine di bare fuori città. Una foto simbolo, che fece il giro del mondo e ci restituì la consapevolezza della reale gravità della fase che stavamo vivendo. In questo giorno vogliamo ricordare il sacrificio di coloro che sono andati via per colpa di questa pandemia, soli e senza il conforto dei propri cari. Ad essi va il nostro pensiero, ma anche a tutto il personale sanitario, eroi silenziosi, che con coraggio e grande senso di altruismo hanno fronteggiato l'emergenza ancora in corso che ha messo a dura prova l'Italia dal punto di vista sanitario, economico e sociale. Grazie per il vostro esempio che ci mette in condizione di avere più fiducia nel futuro."
  • Comune di Canosa
  • Sindaco Morra
  • Coronavirus
Altri contenuti a tema
Puglia:  51.558 i casi attualmente positivi Puglia: 51.558 i casi attualmente positivi Registrati 31 decessi
Coronavirus: 1.791 casi positivi in Puglia Coronavirus: 1.791 casi positivi in Puglia Registrati 48 decessi
Puglia: 50.755 i casi attualmente positivi  Puglia: 50.755 i casi attualmente positivi  Registrati 51 decessi
Emergenza Covid: il sindaco Morra firma nuova ordinanza Emergenza Covid: il sindaco Morra firma nuova ordinanza H24: divieto di raggruppamenti e/o riunioni anche spontanee
Puglia: 50.729 i casi attualmente positivi Puglia: 50.729 i casi attualmente positivi Registrati 43 decessi
Morti Covid: Lopalco da’ i numeri (dimenticati) Morti Covid: Lopalco da’ i numeri (dimenticati) L'intervento del capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Ignazio Zullo
In corso le vaccinazioni a pazienti fragili, oncologici e caregiver In corso le vaccinazioni a pazienti fragili, oncologici e caregiver L'aggiornamento in Puglia
Puglia: 50.454 sono i casi attualmente positivi Puglia: 50.454 sono i casi attualmente positivi Registrati 70 decessi
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.