Bari Frecce Tricolori
Bari Frecce Tricolori
Eventi e cultura

Le Frecce Tricolori sui cieli di Bari

Per le celebrazioni del 74° anniversario della proclamazione della Repubblica Italiana

In occasione delle celebrazioni per il 74° anniversario della proclamazione della Repubblica Italiana, stamani le Frecce Tricolori hanno sorvolato sui cieli di Bari, intorno alle ore 9,30 con largo anticipo all'orario programmato per evitare assembramenti. Dallo scorso 25 maggio, la Pattuglia Acrobatica Nazionale sta effettuando, una serie di sorvoli, toccando tutti i capoluoghi di regione e abbracciando simbolicamente, con i fumi tricolori, tutta la Nazione, in segno di unità, solidarietà e di ripresa. I piloti delle Frecce Tricolori appartengono al 313º Gruppo Addestramento Acrobatico dell'Aeronautica Militare, di stanza presso la base militare di Rivolto, erede di una tradizione di acrobazia collettiva tutta italiana che affonda le sue radici nel lontano 1929. L'aeroporto militare di Rivolto, frazione del comune di Codroipo nel Friuli Venezia Giulia è il luogo che, nel marzo del 1961, ha accolto i primi piloti delle Frecce Tricolori ed è ormai indissolubilmente legato al nome della Pattuglia Acrobatica Nazionale. La Pattuglia Acrobatica Nazionale con dieci aerei (dal 1982 utilizzano come velivolo gli Aermacchi MB.339 A/PAN MLU, di cui nove in formazione e uno solista), di cui 9 velivoli, denominati "Pony", nominativo coniato dall'allora Capitano Zeno Tascio per ricordare il cavallino di Francesco Baracca che costituisce l'insegna del 4º Stormo, all'epoca 4ª Aerobrigata che si stava già preparando ad assumere l'incarico PAN per il 1961. Il "giro d'Italia" delle Frecce Tricolori che nel pomeriggio toccheranno Potenza - Napoli - Campobasso si concluderà il 2 giugno, con il sorvolo di Roma in occasione della Festa della Repubblica senza la tradizionale parata ai Fori Imperiali.
  • Aeronautica Militare
Altri contenuti a tema
Vergine di Loreto, "scura ma bella" Vergine di Loreto, "scura ma bella" Focus sulla Dalmatica che avvolge la statua
1 La Beata Vergine di Loreto a Canosa La Beata Vergine di Loreto a Canosa La solenne celebrazione nella Cattedrale di San Sabino
La Madonna di Loreto arriverà a Canosa La Madonna di Loreto arriverà a Canosa In occasione del centenario della proclamazione della Beata Vergine come patrona di tutti gli aeronauti
Un anno intenso per l’Aeronautica Militare Un anno intenso per l’Aeronautica Militare Particolarmente impegnata nel far fronte alla grande emergenza dovuta al Covid-19
Natale 2020: Auguri dalla Terra Santa e dal Santuario di Loreto Natale 2020: Auguri dalla Terra Santa e dal Santuario di Loreto I messaggi di fr. Francesco Patton e Mons. Fabio Dal Cin
3 Vito Coviello “con coraggio verso le stelle” Vito Coviello “con coraggio verso le stelle” Uomo e militare pacato, dotato di valori ed ideali
Devozione  pellegrina a Loreto Devozione pellegrina a Loreto Riscoperta la «Dalmatica» della B.V. di Loreto, Patrona dell'Aeronautica Militare
Le Frecce Tricolori a Bari Le Frecce Tricolori a Bari E' partito il tour della Pattuglia Acrobatica Nazionale
© 2005-2021 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.