Antichi Popoli di Puglia. L’archeologia racconta
Antichi Popoli di Puglia. L’archeologia racconta
Turismo

La Puglia, culla di grande bellezza, apre le porte di musei, castelli e parchi archeologici 

Nuova prima domenica del mese e nuovo ingresso a costo zero nei luoghi della cultura

La gratuità diventa occasione privilegiata anche per visitare la mostra "Antichi popoli di Puglia. L'archeologia racconta", allestita nel Castello Svevo di Bari, prodotta interamente dal Ministero della Cultura e curata dal Direttore Generale Musei, professor Massimo Osanna, e dal Direttore Regionale Musei Puglia, dottor Luca Mercuri; l'allestimento, di ampio respiro, include oltre 600 reperti provenienti dai musei della Direzione Regionale Musei Puglia, ma anche della Direzione Regionale Musei Basilicata, dal Museo Archeologico Nazionale di Taranto, da musei civici e regionali e dai depositi delle Soprintendenze, consentendo, in questo modo, anche a oggetti solitamente non esposti di essere conosciuti e ammirati. Si invita a visitare il sito della Direzione Regionale Musei Puglia musei.puglia.beniculturali.it per informazioni sul calendario delle visite guidate speciali, ma anche sugli orari di apertura del Castello e degli altri luoghi della cultura nel mese di marzo, in cui resteranno in vigore gli orari invernali. Il Museo Archeologico Nazionale di Canosa di Puglia ha concesso per la mostra alcuni reperti: esemplari della ceramica policroma e plastica che in origine componevano il corredo dell'Ipogeo Varrese (IV-III sec. a.C.),in una tomba ellenistica rinvenuta nel 1912 alla periferia di Canosa.
Bari: “Antichi Popoli di Puglia. L’archeologia racconta”Antichi Popoli di Puglia. L’archeologia raccontaBari: “Antichi Popoli di Puglia. L’archeologia racconta”Bari: “Antichi Popoli di Puglia. L’archeologia racconta”
  • Puglia
  • Bari
  • Castello Svevo di Bari
Altri contenuti a tema
Lavorazioni obbligatorie del terreno per il contrasto alla diffusione della xylella fastidiosa Lavorazioni obbligatorie del terreno per il contrasto alla diffusione della xylella fastidiosa Le pratiche agronomiche devono essere eseguite dai proprietari e conduttori di terreni agricoli
Vinitaly 2024: A Verona la Puglia a colori Vinitaly 2024: A Verona la Puglia a colori Capace di coniugare la cultura enoica con la valorizzazione dei prodotti agroalimentari tradizionali
Automobile Club di Puglia insieme all’ Expolevante 2024 Automobile Club di Puglia insieme all’ Expolevante 2024 "Per parlare di Aci, fare conoscere i nostri progetti e le nostre attività"Dalla dichiarazione del presidente Raimondo Ursitti
LUV, la prima fiera di filiera dell’uva da tavola LUV, la prima fiera di filiera dell’uva da tavola Nata per rispondere alle sfide del comparto
La filiera mondiale dell’ortofrutta si incontra a Macfrut di Rimini La filiera mondiale dell’ortofrutta si incontra a Macfrut di Rimini La Puglia è regione partner dell’evento
Gli Automobile Club della PUGLIA ad EXPOLEVANTE 2024 Gli Automobile Club della PUGLIA ad EXPOLEVANTE 2024 Mostra fotografica, video di eventi sportivi, storici e gare automobilistiche
Il Palazzo della Regione Puglia è illuminato di blu Il Palazzo della Regione Puglia è illuminato di blu In occasione della Giornata Mondiale della Consapevolezza sull'Autismo
Al via “Un Palco per l’Ambiente. Cultura e scienza: studenti a teatro per erudite divagazioni” Al via “Un Palco per l’Ambiente. Cultura e scienza: studenti a teatro per erudite divagazioni” Vincenzo Schettini, Alessandro Vanoli e Nick Difino al centro della rassegna teatrale
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.