"Tartufo" di Moliere- Canosa
Associazioni

La grande forza del Teatro di Moliere

Il "Tartufo" con i soci dell'Università della Terza Età "Ovidio Gallo" di Canosa

Applausi ed apprezzamenti per la rappresentazione teatrale "Tartufo" di Moliere portata in scena dai soci dell'Università della Terza Età "Ovidio Gallo" di Canosa di Puglia(BT), presieduta dal dottor Sabino Trotta, nell'ambito delle attività culturali programmate per l' anno accademico 2021-22. Lo scorso 30 maggio, la pièce sotto la regia della professoressa Nella Azzollini, la scenografia affidata ad Adriana Luisi, i costumi d'epoca a cura della professoressa Elena Di Ruvo, è stata presentata per la prima volta sul palco dell'Auditorium della Parrocchia di Gesù, Giuseppe e Maria a Canosa . "Il compito della commedia è quello di correggere gli uomini divertendoli, presentando i vizi e i difetti in modo anche esagerato per renderli meglio comprensibili" Come scrisse Molière in una lettera al Re, per l'opera "Tartufo" che introduceva motivi edificanti su una base di scherzi, lazzi e situazioni comiche, tipica della commedia dell'arte.

La commedia teatrale "Tartufo" racchiude in sé anche una grande forza che gli interpreti, i soci dell'Università della Terza Età di Canosa hanno saputa trasmettere nei loro personaggi. I meriti vanno agli interpreti: Umberto Coppola(Moliere), Maria Gerardi(Interlocutrice), Dino Daulisa(Orgone), Antonio Cioci(Tartufo), Anna Iacobone(Cleante), Antonio Cataldo(Damide), Giovanna Pica(Valerio), Carmela Pierro(Dorina), Sabina Fortunato(Elmira), Sabina Caporale(Pernella), Antonietta Cangi(Marianna), Nunzia Serlenga(Filippa), Paolo Frizzale(Messo Giudiziario), Sabina Lagrasta(Gendarme).

"""Finalmente, dopo tre anni di assenza dovuta alla pandemia, il Corso di Teatro diretto magistralmente dalla Professoressa Nella Azzollini ha potuto mettere in opera la rappresentazione di "Tartufo" di Moliere.- Esordisce così il presidente Sabino Trotta nella dichiarazione rilasciata a margine dalla rappresentazione scenica - I costumi d'epoca curati dalla bravissima professoressa Elena Di Ruvo hanno dato prestigio alla interpretazione dei soci protagonisti che hanno dato prova di bravura e di coraggio nella memorizzazione della loro parte, dimenticando e superando i disagi dell'età. Affrontando le dure critiche degli spettatori, i soci protagonisti hanno apprezzato e gioito per i ripetuti applausi ricevuti che hanno premiato il loro impegno – conclude Trotta - nel significato culturale che il Corso di Teatro ha ancora una volta voluto trasmettere con le preziose finalità raggiunte sul piano cognitivo e psicologico dei soci, interpreti della Commedia."""

Un'opera teatrale di satira nei confronti della società: il "Tartufo" è infatti l'emblema dell'ipocrita che vive sotto la maschera della devozione religiosa e dell'amicizia verso Orgone ma in realtà vuole approfittare della sua fiducia per trarne vantaggio e, in seguito, tradirlo. Come in altri lavori, Molière si serve di Tartufo per predicare la moderazione e il buon senso, convinto che la commedia sia un mezzo per educare gli uomini divertendoli.
Canosa: "Tartufo" di MoliereCanosa: "Tartufo" di Moliere - Umberto Coppola(Moliere)Canosa: "Tartufo" di Moliere-Paolo Frizzale(Messo Giudiziario)Canosa: "Tartufo" di MoliereCanosa: "Tartufo" di MoliereCanosa: "Tartufo" di MoliereCanosa: "Tartufo" di Moliere- Umberto CoppolaProfessoressa Nella Azzollini
  • Teatro
  • Università della Terza Età Canosa di Puglia
Altri contenuti a tema
CANOSA: INCONTRI ALL'UNIVERSITÀ DELLA TERZA ETÀ lunedì 4 marzo CANOSA: INCONTRI ALL'UNIVERSITÀ DELLA TERZA ETÀ
Dal canto al ballo, l'Università della Terza Età sempre in movimento Dal canto al ballo, l'Università della Terza Età sempre in movimento Riprendono gli incontri culturali del lunedì
Canosa: Conoscere il Principe Boemondo attraverso il suo Mausoleo Canosa: Conoscere il Principe Boemondo attraverso il suo Mausoleo All'Università della Terza Età interverrà l'ingegnere Cosimo Giungato
La figura Femminile nelle Religioni La figura Femminile nelle Religioni Il titolo del tema che affronterà la professoressa Porzia Quagliarella all' Università della Terza Età 
L'Icona  ha sempre qualcosa da dirci e da insegnarci L'Icona ha sempre qualcosa da dirci e da insegnarci L'artista Maddalena Strippoli all'Università della Terza Età
La scrittura della Bellezza attraverso l’Arte di Maddalena Strippoli La scrittura della Bellezza attraverso l’Arte di Maddalena Strippoli Sarà relatrice all’ incontro culturale del lunedì all’Università della Terza Età di Canosa
Protagonisti nella nostra Comunità Cittadina, sia nella promozione sociale che in quella culturale. Protagonisti nella nostra Comunità Cittadina, sia nella promozione sociale che in quella culturale. L'intervento del presidente Sabino Trotta all'inaugurazione dell' anno accademico all'Università della Terza Età "Ovidio Gallo" di Canosa
Da Roma alla “Piccola Roma” in Musica Da Roma alla “Piccola Roma” in Musica Applausi per il concerto tenuto dal Coro Accademico dell' UTE diretto dal M° Monica Paciolla
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.