Chef del Mediterraneo
Chef del Mediterraneo
Eventi e cultura

Strategie per valorizzare la dieta mediterranea come stile di vita

L’Associazione Chef del Mediterraneo debutta al Senato della Repubblica

Lo scorso mercoledì, l'Associazione Chef del Mediterraneo è stata presentata ufficialmente al Senato della Repubblica durante una conferenza stampa dedicata alle strategie per valorizzare la dieta mediterranea come stile di vita. È stato Luigi Cremona, appassionato di viaggi e gastronomia, un ingegnere meccanico di formazione che oggi è considerato uno dei palati più autorevoli in Italia, ad intervistare i soci fondatori dell'Associazione Chef del Mediterraneo. Uno dei fondatori dell'associazione, Gegè Mangano ha introdotto concetti chiave come filiera corta, ambiti locali, prodotti a km 0, agricoltura sana e biodiversità. Mangano ha spiegato come questi elementi siano fondamentali per rappresentare la cultura locale attraverso innovativi modelli di produzione, trasformazione, distribuzione e consumo del cibo. "Il cibo non è solo un elemento fondamentale di sostenibilità, ma anche un eccezionale ambasciatore delle eccellenze territoriali, delle tradizioni e della cultura artistica locale," ha affermato Peppe Zullo, chef affermato e co-fondatore dell'associazione.

Pascal Barbato ha sottolineato l'importanza delle "comunità del cibo" per sviluppare una maggiore consapevolezza sulle produzioni locali sostenibili, utilizzando e raccontando i prodotti attraverso narrazioni culturali. Nazario Biscotti ha ribadito l'importanza di trasferire conoscenze alle nuove generazioni, creando accordi tra vari enti locali come agricoltori, istituti scolastici ed enti di ricerca. Leonardo Vescera ha evidenziato il ruolo cruciale degli chef nei loro territori, agendo come ambasciatori del gusto e della cultura. "Gli chef incontrano per primi i visitatori e i clienti affezionati,- ha dichiarato Vescera - promuovendo e valorizzando le colture e i saperi locali attraverso i loro piatti, e creando circuiti di consumatori consapevoli e responsabili."

Mentre, Enzo Dota, unico "non chef" segretario ed esperto di Marketing Territoriale, a dichiarato "che tutto è possibile grazie all'uso della tecnologia che serve ad ordinare i dati per essere poi serviti all'attenzione dei visitatori in modo semplice ed organizzato." Il presidente dell'associazione, Domenico Cilenti, ha concluso affermando che "il programma di azione dell'associazione è creare sinergie tra attività produttive, turistiche ed educative, tutte impegnate nella valorizzazione e preservazione dello stile di vita tipico del territorio e di un modello di produzione e consumo sostenibile, a beneficio dei residenti e dei visitatori."

La senatrice Anna Maria Fallucchi, organizzatrice dell'iniziativa al Senato, ha tra l'altro affermato: "La cucina italiana e la dieta mediterranea sono simboli nazionali che i governi devono proteggere contro la globalizzazione del cibo". Il senatore Luca De Carlo, presidente della Commissione Agricoltura a Palazzo Madama, ha aggiunto: "Saperi e sapori guidano l'Italia nel mondo. Valorizzare i nostri prodotti d'eccellenza è un dovere. La nostra tradizione culinaria unica crea condivisione e invidia globale."
Alla presentazione hanno ricevuto la Tessera come soci Onorari: Alma scuola di cucina Sandro Romano, Marco Rossetti, Francesca Topi , Luigi Cremona, Lorenza Vitali , Maurizio Palladino , Maria Pina Capobianco, Pietro Zito, Felice Sgarra , Stefano Di Gennaro, Pasqua Attanasio, Fiorella Perrone (iscritta ma non presente) Giovanni Terrenzio, Annamaria Fallucchi, Luca De Carlo, Luciano Pignataro (iscritto non presente), Peppe Guida (in collegamento), Heinz beck (iscritto non presente)
  • Roma
  • Dieta Mediterranea
  • Senato
  • Associazione Chef del Mediterraneo
Altri contenuti a tema
Nasce l’Associazione Parlamentare di Amicizia con gli Insigniti al Merito della Repubblica Italiana Nasce l’Associazione Parlamentare di Amicizia con gli Insigniti al Merito della Repubblica Italiana A Roma, la presentazione ufficiale prsso la Sala Stampa della Camera dei Deputati
Una moneta dedicata a Pietro Mennea Una moneta dedicata a Pietro Mennea Coniata in occasione dei prossimi Campionati di Atletica Leggera 2024 a Roma
Miglioramento dei livelli di sicurezza sulle strade italiane Miglioramento dei livelli di sicurezza sulle strade italiane Siglato il protocollo d’intesa tra Polizia di Stato e “Sapienza Università di Roma”
Antonio Tripiciano sul podio nazionale degli scacchi Antonio Tripiciano sul podio nazionale degli scacchi Ad Empoli è salito tre volte ai Campionati Italiani Blitz e Rapid
Papa Francesco celebra la prima Giornata mondiale dei bambini Papa Francesco celebra la prima Giornata mondiale dei bambini Una iniziativa con Coldiretti tra i sostenitori
Sentieri della Memoria, Percorsi della valorizzazione e formazione turistico-culturale di storia militare Sentieri della Memoria, Percorsi della valorizzazione e formazione turistico-culturale di storia militare Presentato al Senato l'intergruppo parlamentare
Da presidente della Regione Puglia voglio difendere la mia regione da qualunque tipo di macchia Da presidente della Regione Puglia voglio difendere la mia regione da qualunque tipo di macchia La dichiarazione di Emiliano al termine dell'audizione in Commissione Parlamentare Antimafia a Roma  
Prevenzione e contrasto dei crimini informatici Prevenzione e contrasto dei crimini informatici Siglato accordo tra la Polizia di Stato e Bcc Banca Iccrea
© 2005-2024 CanosaWeb è un portale gestito da 3CPower srl Partita iva 07161380725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
CanosaWeb funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.